lunedì 7 marzo 2011

Il Gioco di Specchi dei Falsi Opposti






Personaggi di "South Parck"

Tempo fa vidi una puntata di "South Parck" (cartone animato satirico sulla società americana, e che, nonostante l'orrida puntata sull' 11 Settembre, da spesso spunti interessanti su cui riflettere; tale cartone è stato fatto per adulti ed è assolutamente inadatto e incomprensibile ai bambini) in cui si ironizzava sull' "impoortanza do ogni singolo voto" prendendo come spunto una votanzione scolastica in cui i piccoli protagonisti dovevano scegliere la mascotte della loro sciola...fra un "Panino di Merda" e una "Peretta Gigante". Riassumendo, uno dei piccoli protagonisti viene punito poichè si rifiuta di votare: non capisce come un voto solo possa essere importante quando si parla di grandi numeri, e ancor meno capisce quale importanza abbia votare fra un Panino alla Merda e una Peretta Gigante: fanno schifo entrambe come mascotte della scuola. Alla fine della puntata al ragazzino viene fatto capire che ogni grande scelta o votazione della propria vita viene fatta fra un Panino di Merda e una Peretta Gigante, e che quindi è meglio rassegnarsi a ciò fin da piccoli; il bambino va quindi a votare, ma scopre che il suo voto è stato inutile visto che uno dei due candidati ha avuto una vittoria schiacciante...


Quel cartone mi ha fatto tonare in mente il tema dei "Falsi Opposti", presente sia quando andiamo a votare, che in ogni scelta in cui ci "costringono" a schierarci fra due fazioni apparentemente contrapposte ma in realtà specularmente identiche.
E' vero: la scelta, ogni nostra scelta, è sempre fra un Panino di Merda e una Peretta Gigante.


Quando andiamo a votare scegliamo in pratica fra due schieramenti che paiono contrapposti, ma che seguono (per i temi non marginali) la medesima agenda dettata alla fin fine dai Burattinai e dai loro intermediari:
l'Euro lo avremmo avuto anche con Berlusconi, e la partecipazione alle missioni in Afghanistan e Iraq le avremmo avute anche con Prodi (o con un qualsiasi altro esponente di "sinistra"); le differenze fra i due schieramenti sono alla fin fine cosmetiche, e la poca differenza sostanziale si ha essenzialmente su temi di rilevanza assai limitata (tenere o levare i crocifissi dalle aule scolastiche, dare più o meno galera a qualche ragazzino beccato con un paio di spinelli ecc), e spesso pure su quei temi i governi non potranno seguire i programmi propagandati in campagna elettorale poichè le leggi Europee si rivelano in contrasto (leggi fatte da un organo non eletto e pressochè sconosciuto agli Italiani, visto che il Parlamento Europeo è solo un organo Consultivo e NON Legislativo).
Quindi votare per uno o l'altro schieramento è come scegliere fra un Panino di Merda e una Peretta Gigante (con l'aggiunta del fatto che nessuna delle due candidate è chi realmente decide le sorti del nostro paese e del Mondo).
Sino a non troppo tempo fa credevo ingenuamente che almeno vortare "per il meno peggio" avesse un senso (inoltre comprendere CHI possa essere il meno peggio è come "discutere sul sesso degli angeli"), ma ora comprendo quanto anche ciò sia vano: non esiste alcun vrero "meno peggio" poichè tanto chi ha le redini NON è il personaggio che votiamo, che comunque ci sta ingannando e NON manterrà nemmeno le promesse fatte in campagna elettorale (che assai spesso sono "promese manipolatorie", come quando fecero credere alla sinistra che l'Europeismo fosse una via verso l'Eden della prosperità economica e della stabilità).




Ma non è solo andando a votare che veniamo costretti a schierarci fra Falsi Opposti.


Da ragazzina ho frequentato per un periodo il cosiddetto "Movimento NOGLOBAL", rischiando pure l'osso del collo al G8 di Genova del 2001.
Mi ricordo che gran parte dei ragazzini che frequentavano il Centro Sociale (Sinistra "antagonista") avevano spesso scaramucce con i ragazzini che frequentavano i circoli di Forza Nuova (estrema destra): si andava dallo strappare i manifesti altrui appesi per la città, fare graffiti offensivi sulle porte delle sedi del circolo altrui, fino a vere e proprie risse. Peccato che ci fossero in realtà molte somilianze psicologiche e perfino ideologiche fra i due opposti schieramenti (se un qualsiasi esponente dei CSOA o di Forza Nuova leggesse queste parole avrebbe un istantaneo travaso di bile)...e che entrambi gli schieramenti fossero pesantemente manipolati dall'alto (anche se ne i "quadri intermedi", ne tantomeno i ragazzini, se ne potevano rendere conto: pure io che non partecipavo a tali baruffe non mi rendevo conto del fatto che il movimento NOGLOBAL del Centri Sociali fosse manipolato, e penso non lo sapessero nemmeno quegli adulti che gestivano il Centro Sociale che frequentavo e il coordinamento con gli altri Centri Sociali: probabilmente solo chi era al vertice o subito sotto al vertice del movimento NOGLOBAL, di cui i Centri Sociali erano solo una delle componenti, agiva in modo manipolatorio e premeditato portando avanti azioni e un ideologia che più che NOGLOBAL era PROGLOBALgovernance).


Crescendo, pian piano mi sono resa conto che praticamente TUTTE le ideologie sono portate avanti "per opposti complementari" (o meglio Falsi Opposti ) con un metodo che si riallaccia alla Dialettica Hegeliana:


Dialettica Hegeliana: la Sintesi di Tesi e Antitesi



da Tesi e Antitesi  (usate con la logica del "Dividi et Impera" di Romana memoria, la quale serve anche a creare una "Compartimentazione delle informazioni" fra gli schieramenti, cosa che spiegherò più avanti nel testo) si arriva ad una SINTESI, che fa confluire "il meglio" delle due ideologie contrapposte in un sincretismo tanto caro al NWO (il NWO si baserà su un sincretismo ideologico, religioso, culturale totale, in cui dalla molteplicità si arriverà ad una pappa indistinta e facilmente plasmabile di tradizioni e credenze diffusa su scala globale).




Viene usata appunto la logica del "Dividi et Impera":
si creano (spesso a tavolino) sue ideologie contrapposte da far scontrare, in cui ogni fazione pensa "o sei con noi o sei contro di noi". Spesso l'adesione all'una o all'altra ideologia (e per ideologia intendo anche le credenze religiose, il tifo per una o l'altra squadra sportiva, ed in generale ogni argomento in cui ci siano fazioni contrapposte) è sorretta da fattori più emotivi che razionali, e ciò crea incomunicabilità fra gli schieramenti oltre ad odio reciproco.
Noi umani abbiamo come memoria ancestrale l'identificare ciò che consideriamo "il nostro clan" come "noi-i buoni" e gli estranei o chi non condivide le nostre idee, usanze ecc come "gli altri-i cattivi, esattamente come sia nei branchi di lupi, che nei gruppi di scimpanzè, l'incontro fra clan diversi porta spesso a sanguinosi scontri. Questa caratteristica biologica è stata abilmente sfruttata dai Burattinai, sia per fomentare guerre, sia per dividerci in un infinità di ideologie contrapposte.


Facciamo alcuni esempi:
 - Nei licei americani ad esempio i ragazzini si dividono in gruppetti identificati dalla moda che seguono, dalla musica che ascoltano, dalla popolarità, dal fatto di praticare certi sport o avere buoni voti ecc, e tali divisioni creano una struttura simile a piccoli clan di persone omogenee in cui ogni clan ha un preciso posto nella "scala gerarchica sociale" della scuola, ed è praticamente impossibile per un ragazzino che sia stato accettato dagli "EMO" anche solo parlare con uno sportivo o fidanzarsi con una cheerleader; fra i gruppi vige una quasi totale segregazione ed un odio reciproco.
 - Avere mai provato a spiegare ad un convinto sostenitore di Berlusconi che egli potrebbe realmente (anzi direi sicuaramente) aver commesso reati riprovevoli (non mi riferisco tanto allo sbattersi ragazzine consenzienti, ma a reati di mafia, aiuto a portare avanti le Stragi di Stato negli anni di Piombo ecc)? E avete mai provato a spiegare ad un convinto sostenitore di Sinistra (di quelli che non perdono un intervento di Travaglio o di Santoro e un monologo di Saviano, per intenderci) che, nonostante la quasi totale certezza delle colpe di Berlusconi, egli non è la causa di tutti i mali del paese e che comunque la tempistica con la quale escono i vari processi è decisamente "sospetta"?
 - Avete mai provato a far vedere ad un Cristiano le inequivocabili foto in cui il Papa fa il gesto Massonico delle Corna? (fino a che gli spieghi che quello è un gesto massonico e che lo fanno gran parte dei politici occidentali e non solo, tutto ok..ma se si arriva al Papa allora la risposta sarà "è un caso, non voleva fare le corna è colpa della foto!" anche quando magari gli fai vedere ben più di una foto con magari più di un Papa..).
 - Avete mai provato a dare ad un militante Comunista un volantino sul Signoraggio Bancario? (ti dirà, senza manco leggerlo oltre il titolo, che è una bufala nazifascista o capitalista o comunque non comunista quindi errata...poi se aggiungete che chi creò il Comunismo era Massone rischiate di farvi prendere a botte...)
 - ...e perchè se io parlo di New Age Luciferina (cosa comprovata leggendo gli scritti dei "Genitori della New Age") mi si accusa di essere una Fondamentalista Cristiana (quando non sono nemmeno battezzata), mentre quando parlo del lato oscuro della Chiesa Cattolica di ieri e di oggi mi si accusa di essere New Age?
- ..e perchè se spiego ad un Ambientalista che la storia del "Riscaldamento Globale da CO2" è una cazzata, lui mi accusa di voler "distruggere l'ambiente" o perfino di "esserte al soldo delle compagnie petrolifere"?
- ..e perchè nel "settore complotti" c'è spesso da una parte lo scettico ad oltranza che non crede all'esistenza, nemmeno ipotetica, di alcun complotto ne di alcuna realtà al du fuori delle Teorie Ufficiali, mentre sull'altra sponda molti sembrano perdersi nel mare di teorie dimenticando che ogni teoria deve avere un minimo di prove convincenti prima di essere dichiarata qualcosa di più che un ipotesi?
 - Lo stesso vale pure per il tifo sportivo: la gente arriva a pestarsi, a distruggere intere città per "sostenere" la propria squadra del cuore, e sovente l'odio per gli avversari (cioè per chi tifa per l'altra squadra) è così viscerale da portare ad atti anche di inaudita violenza e stupidità (ottimo modo dei Burattinai per incanalare la rabbia, la frustrazione sociale e gli istinti primitivi: "Panem et Circenses" + "Dividi et Impera"; quando sarebbe molto più logico che anche tifosi di squadre avversarie facessero amicizia per la comune passione verso un determinato sport).
 - Perchè chi parla delle "magagne" delle "energie alternative"  viene sempre associato alle compagnie petrolifere? E perchè se si parla dei problemi del nucleare si deve per forza parteggiare per le "energie alternative"?
 - ecc ecc....


Insomma, siamo ingabbiati in una miriade di Falsi Opposti, che servono sia a farci specare energie scontrandoci fra di noi e facendoci sfogare la rabbia repressa in inutili schermaglie (mentre se unissimo le forze per scontrarci contro chi REALMENTE crea i problemi e ci comanda...diverremmo una forza inarrestabile e perciò assai pericolosa per i Burattinai), sia a compartimentalizzate le informazioni in modo che le persone non si accorgano di chi realmente tira le fila:
sul versante politico gli elettori non si rendono contro che la Politica è un gioco di specchi in cui ne Emilio Fede ne travaglio ci diranno mai tutta la verità, e in cui il Premier è solo un pupazzo che serve a canalizzare l'attenzione, le speranze e la rabbia della gente allontanandola da chi realmente decide per il Paese, per l'Europa e per il Mondo;
più in generale la creazione di ideologie opposte impedisce di farsi un idea veritiera della storia, del presente, delle tematiche ambientali ecc ecc, in parole povere crea una "compartimentalizzazione delle informazioni" utilissima ai Burattinai per portare avanti i loro piani in un mondo dove mantenere segreta un informazione è sempre più difficile.
Per questo motivo i movimenti "anti NWO" sono fra i più colpiti dalla creazione di Falsi Opposti: si creano una miriade di teoprie in contrasto  (o spesso di teorie PARZIALI) sostenute da vari "guru", e si fa in modo che:
 - ad es quasi solo siti Cristiani Fondamentalisti parlino della New Age Luciferina, e che quasi solo siti New Age parlino degli inganni e abomini del Cristianesimo (parzialmente: i New Agers preferiscono solitamente perdersi su questioni secondarie come la diatriba insolubile sulla Storicità del Cristoo su dogmi "non più applicabili al nostro tempo", piuttosto che analizzare e PORTARE DATI sulle malefatte Vaticane, e chiaramente evitano di nominare i Gesuiti per ovvi motivi);
 -  che quasi solo chi è di destra (spesso estrema) parli di Signoraggio  o del problema immigrazione;
 -  e si fa in mondo da tenere separati i siti di chi fa attivismo politico da chi combatte il NWO  ecc;
..e si condisce il tuttro dislocando miriadi di disinformatori e siti (per siti intendo anche blog, ML, Forum ecc) che continuino a "tenere separati gli argomenti e le idee" attaccando aggressivamente chiunque tenti di spiegare che non solo i Cristiani possono parlare di New Age Luciferina e non solo chi è di Destra può parlare di Signoraggio ecc.


Un'altro metodo è l'associare nella mente delle persone certi temi a "personaggi o concetti abietti":
per questo la maggior parte di persone pensa che solo i Neonazisti parlino di Revisionismo sull' Olocausto (anzi NEGAZIONISMO, il concetto di Revisionismo viene infatti confuso dai più con il negazionismo totale), quando invece esistono studiosi Revisionisti che hanno ORIGINI EBRAICHE e sono persino stati inprigionati in campi di concentramento nazisti!
E anche per questo motivo sembra che solo un fanatico Cristiano pronto a creare roghi parli di New Age Luciferina o di Luciferismo e ONU .
Per lo stesso motivo il Signoraggio è associato a gruppi francamente neofascisti come Forza Nuova, mentre di Complotti ne possono solo parlare pazzi paranoici...
Per far credere alle persone ciò si può agire principalmente in 3 modi:
 - fare in modo che realmente quasi solo ad es "fanatici cristiani" parlino male della New age o che comunque il grosso delle informazioni si trovi su siti di quella matrice o portato avanti da quel tipo di autori (ciò può essere fatto ad esempio indottrinando gruppi cristiani e creando ad es siti fake in rete).
 -  fare in modo che solo o quasi solo autori "fanatici cristiani" siano "in vista" quando parlano male della New Age (ad es dando la priorità ai loro siti sui motori di ricerca, promuovendo i loro libri ma non quelli di persone non religiose che trattano lo stesso argomento);
 - fare in modo che le persone CREDANO che solo "fanatici cristiani" parlano male dela New Age, in casi in cui invece ci siano informazioni che provengono sia da loro sia da altri (per ottenere ciò basta che persone considerate "opinion leader", ad esempio esperti in televisione, dicano che "solo i fanatici cristiani parlano male della New Age", è il caso del mito secondo il quale solo Nazisti parlano di Revisionismo sull' Olocausto).
Far associare alle persone un concetto con personaggi fanatici, malevoli o pazzi è un ottimo modo per evitare che le persone approfondiscano le argomentazioni su tali temi: nessuno vuole essere considerato pazzo, fanatico o malvagio dagli altri (questa strategia si chiama "Name Calling", ed è usatissima dai debunker in rete o in televisione in quanto è una tipica "strategia blocca pensiero")...


Il "Name Calling", insieme ad altre "strategie bloccapensiero", e la divisione in Falsi Opposti, la fabbricazione del consenso e del falso dissenso , sono i principali mezzi di manipolazione del pensiero usati dai Burattinai per tenerci dentro Gabbie Mentali, e purtroppo la loro efficacia sembra molto alta se osserviamo la realtà in cui viviamo.




...e così il nostro mondo viene diviso in una miriade di Falsi Opposti, come in un Gioco di Specchi;
avete mai provato a mettere un gatto davanti allo specchio: egli non si riconoscerà e attaccherà la propria immagine con furia.
Allo stesso modo noi tendiamo a non riconoscere l'identità fra i Falsi Opposti del Gioco di Specchi,
e se ci schieriamo per l'uno o per l'altro, facciamo il gioco dei Burattinai....attaccandoci con furia fra di noi, come il gatto con la propria immagine speculare.




by
@lice (Oltre lo Specchio)
_____________________
..segui il ConiglioBianco!
Blog:
http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com
ML: http://groups.google.com/group/teorici-del-complotto?hl=it
Mail: aliceoltrelospecchio@gmail.com
_____________________










24 commenti:

  1. esatto, è proprio così, e spesso le verità le si da in pasto a formazioni politiche ideologicament einaccettabili proprio per screditare le verità stesse, vedi Forza nuova che denuncia il signoraggio

    Per altro molto sincronicamente sia io che tankerenemy abbiamo pubblicato due articoli sul medesimo tema

    Facciamo un po' di chiarezza e di pulizia sul mondo dell'informazione "indipendente" (debunker, gatekeeper e manipolatori manipolati)

    Misteriose presenze

    RispondiElimina
  2. @ corrado:

    si.
    ho letto quei 2 post, e anche nwo-truthresearch ha parlato di recente dello stesso tema (il post Gabbie Mentali, linkato anche dal mio articolo).

    è molto importante far capire alle persone questo meccanismo: se lasciamo che ci mettano gli uni contro gli altri e che non ci facciano vedere alcune verità associandole a gruppi "poco presentabili" facciamo il loro gioco..e loro sono molto bravi a manipolarci...

    Lo stesso Icke fa in modo di screditare la ricerca sul NWO sparando cazzate(oltre a indottrinare di nascosto i suoi lettori con la New Age).

    Fra falsi opposti, falsi paladini, ecc siamo veramente in una situazione difficile: se non spieghiamo alla gente come funziona la propaganda potremmo spiegargli tutto sui pericoli dei vaccini, sulle scie chimiche, il signoraggio, il NWO ecc, ma non otterremo mai una loro VERA consapevolezza (se non di pochissimi): rischieranno di farsi abbindolare dal primo guru di passaggio vanificando tutto il lavoro...

    ciao

    RispondiElimina
  3. si south park spesso è crudo per l'utilizzo dello humor nero ma fidatevi.. guardatelo perchè insegna molto sulla società americana. inoltre.. non credete a chi vi dice di non guardarlo per la volgarità.. magari iniziatelo a vedere dai 18 anni ok.. però un'occhiata dategliela!

    RispondiElimina
  4. complimenti ottimo e profondo articolo

    RispondiElimina
  5. @ "Anonimo" dell' 8 marzo ore 15:31:

    anche io lo trovo un cartone animato satirico che spesso da ottimi spunti di riflessione (stupenda la scena in cui militari travestiti da alieni fanno ripetute abduction a Kartman x..sodomizzarlo, oppure AlGore che terrorizza il mondo con il pericolo dell "UomoOrsoMaiale" e poi si scopre che è LUI a camuffarsi da UomoOrsoMaiale x dare credito alle sue tesi catastrofiste, o la puntata su Scientology in cui vengono mese a nudoi le reali tecniche e idee della setta); chiaramente è un cartone animato visibile nei mass media: quindi gli spunti che da non vanno mai diretti alla verità ma ci girano sempre attorno.

    come ho scritto nel post è un CARTONE SATIRICO X ADULTI: non è tanto x la volgarità, ma le situazioni in esso presentate sono incomprensibili ad un bambino: io consiglierei di non vederlo prima dei 16 anni circa. Idem x i simpson: cartone molto meno volgare ma anch'esso incomprensibile ad un bambino e inadatto ai bambini (nonostante venga trasmesso da oltre 10 anni in fascia protetta).
    di volgarità sono così pieni anche i TG, o telefilm dati in fascia protetta come il vecchio "Will e Grace" ecc, che south park non mi sembra poi così fuori dalla media.

    anche io direi che se uno vuole guardare la TV ed è adulto, meglio guardare south park che uno dei tanti programmi idioti.

    ciao
    by
    @lice

    RispondiElimina
  6. @ Anonimo dell'8 marzo 2011 ore 17:40:

    Grazie x i complimenti!

    ciao
    by
    @lice

    RispondiElimina
  7. Articolo completo e aimè rispecchia a pieno la situazione Mondiale attuale!

    Non importa essere di destra o sinistra, l'unica cosa è che l'inganno è servito comunque! Ci si scorna per poi andare a cena tutti insieme!

    Bisogna staccare i fili che ci legano, come burattini, a questi potenti!

    RispondiElimina
  8. Complimenti ottimo articolo che commento con una perla di Jiddu Krishnamurti:

    Finché cercherete di realizzare gli ideali
    che la società o la cultura vi somministrano
    rimarrete esattamente l ' opposto.
    E continuerete a sperare che un giorno,
    per qualche miracolo o la grazia di un Dio o di un guru
    potrete risolvere il vostro problema.
    Scordatevelo.
    Non avrete la minima possibilità!

    RispondiElimina
  9. @Stati Liberi (9/3/11 16:14):

    Grazie!
    Concordo: un tempo credevo nella differenza fra "destra e sinistra", o almeno nell'utilità di votare "il meno peggio", ora comprendo che non esiste un "meno peggio": entrambi i contendenti sono governati dalla stessa mano, dagli stessi Burattinai, e comunque gran parte delle questioni importanti non vengono + discusse in Italia ma in oscure sedi UE, in cui non esiste alcun controllo democratico (i Parlamento europeo è organo CONSULTIVO, NON LEGISLATIVO). Poi alla luce dei fatti, x quanto mi ripugni la figura di Berlusconi, egli non ha fatto peggio di ciò che ha fatto Prodi o di ciò che farebbe Fini o qualsiasi altro...e l'odierna indignazione "femminile" pilotata dalla propaganda mi sembra un assurda idiozia bigotta: quando si parlava di berlusconi e le stragi di Stato o i delitti di Mafia, nulla..ora che si parla di ragazze giovani ma quasi maggiorenni e CONSENZIENTI che scopano con il premier si fan le manifestazioni di piazza tutte indignate? è demenziale!!! e lo dico come donna prima di tutto!
    ciò fa capire il POTERE DELLA PROPAGANDA, fa capire COME hanno fatto in Egitto Tunisia e Libia ad aizzare dopo 20-30-40 anni di regime le folle (con l'aggiunta di mercenari pagati e di ingenti fondi, di una rete organizzativa e x l'Egitto l'aiuto indispensabile dell'esercito) alla sommossa... E se volessero potrebbero farlo pure in Italia: anzi non sono troppo lontani da ciò... Ho parlato con vari ferventi antiberlusconiani che sembrano desiderare incosciamente una bella sommossa di tipo Libico contro Berlusconi... Morale: basta che la TV x qualche mese bombardi con "quanto è cattivo il personaggio politico X" e un paese prima quiescente si trasforma in una polveriera pronta ad esplodere se gli dai un organizzazione, fondi armi e un po' di mercenari...

    Concordo: bisogna staccare i fili che ci legano ai Burattinai, bisogna far capire alla gente che Berlusconi e compagnia (compresa la sinistra) sono BURATTINI degli stessi Burattinai, bisogna far capire alla gente COME funziona la propaganda: fino a che non si fa capire come funziona la propaganda potrai far capire ad alcune persone qualche cosa, ma cadranno nella successiva trappola della propaganda e quindi noi non avremo concluso nulla o quasi.

    ciao e grazie x il commento

    RispondiElimina
  10. @Anonimo (10/3/11 1:22):

    Sembrano belle parole e molto condivisibili, come molte altre frasi di Krishnamurti..

    Peccato che lui fu collegato alla Teosofia, figlio praticamente adottivo della Besant, poi cercò di staccarsi da tali filosofia, ma solo x ricadere in un'altra parte della tela dello stesso ragno divenendo amico di Huxley e Bohm.
    Perfino Wikypedia tradisce le sue origini:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Jiddu_Krishnamurti

    Mi fa abbastanza pena e tenerezza questa persona: preso da bambino nella morsa Teosofica che voleva trasformarlo in una specie di Messia, crescendo viene traumatizzato da oscure Iniziazioni (che hanno forse l'odore di tentativi di mind control, ma a quell'epoca la tecnica era ancora imprecisa..) e poi cerca disperatamente di staccarsi dalla Teosofia, di rinnegare ogni culto precostituito..ma va a sbattere in un'altra parte della Tela: H. Huxley, padre de "Il Mondo nuovo" e de "L'Isola" (iniziato alla Mescalina da Crowley e parente stretto di quel Julian Huxley Eugenetista folle) e Bohm: 2 new agers con i fiocchi! e in effetti +è proprio K che comincia a parlare di un caposaldo New Age: l'unione fra spiritualità e scienza, cosa non da osteggiare di x se, ma che visto il backgrownd dei personaggi odora veramente tanto di new age.
    Io so poco della vita di questa persona, non posso dare giudizi definitivi, ma il suo backgrownd mi fa pensare che forse le sue belle frasi possano essere interpretate spesso come doppi sensi (anche se la sua storia, se è stata trascritta fedelmente, mi fa pensare che forse lui volesse veramente staccarsi da ciò, ma che non ci sia riuscito, essendone stato inglobato suo malgrado fin da bambino..e la cosa mi fa molta tristezza x lui..).

    Ciao e grazie x il commento

    RispondiElimina
  11. @ Alice
    Ciao Alice...
    La ricostruzione che fai è precisa, e conosco la tua idea su A.Uxley ( che detto tra noi, Il suo: il mondo nuovo non sono riuscito a leggerlo fino alla fine, in quanto mi indisponeva.Ho preferito 1984 di Orwell, ma mi rimane l'interrogativo del perchè sessanta anni fa,circa, abbiano scritto simili libri...)
    Tornando a Krishnamurti, dalle informazioni che ho io, lui fu cresciuto dai teosofi, ma fino ad un certo punto. Difatti crearono un ordine, l'ordine della stella in oriente, ( una sorta di apprendistato in attesa della dichiarazione mi messianicità a cui aspiravano i teosofi a lui vicini). Ma a sorpresa, ancora molto giovane sciolse l'ordine. Riteneva che un'organizzazione per scopi spirituali diventa inevitabilmente una barriera nella ricerca individuale della verità,creando distinzioni che conducono alla dominazione spirituale ed all'esclusività. Questo accadde nel 1929, e dichiarò nel discorso dello scioglimento che l'umanità non aveva bisogno di un'altra religione. Rinunciò a tutti i beni e al denaro che tali "ordini" portano, recidendo ogni legame. Visse dei proventi dei suoi libri e delle donazioni che gli facevano per le sue conferenze. Rifiutò parecchi soldi che Hollywood gli offrì per dei film, e un castello in Olanda e altri beni. Prima di morire lasciò espressamente,in testamento l'ordine di non fondare nessuna religione o culto che si ispirassero a lui o al suo pensiero. Questo, molto brevemente per inquadrare il personaggio, ma non mi dilungo oltre. Quello che, a mio avviso, è da considerare è il suo pensiero, il suo messaggio di libertà (nel senso più ampio del termine). Che abbia frequentato in vita personaggi che possono essere considerati "ambigui", questo potrà anche essere stato, ma, personalmente poco mi importa, si aprirebbe un capitolo veramente inestinguibile.
    Se non hai avuto modo di leggere qualcosa (scritta da lui o tratta dalle sue conferenze, non su di lui) ti consiglio di farlo, così mi saprai dire cosa ne pensi. Ci sono vari video su you tube.
    Ringraziandoti per avermi risposto ti auguro una buona vita, ciao Pasquino...

    RispondiElimina
  12. Rispondo a Pasquino (11/3/11 3:45):

    Il Mondo Nuovo di Huxley fu scritto nel 1928 mi pare (stessi anni in cui venne girato il primo film di fantascienza: Metrolpolis: un film da vedere poichè molto simbolico e ripreso da molti video musicali moderni in odore di mind control, si trova su youtube anche in italiano e ormai non ha + alcun copyright), mentre 1984 è del '48. Lessi Il Mondo Nuovo da ragazzina in seconda liceo, e mi "stregò": quel libro descriveva il mondo in cui vivevamo e quello verso cui stavamo andando nei minimi dettagli (MOLTO MOLTO + di 1984); allora non sapevo nulla di NWO o simili, ma certi particolari descritti dal libro, li vedevo attorno a me.. Leggilo se puoi, l'importante non è la storia ma i particolari e leggi pure "Ritorno al Mondo Nuovo" in cui Huxley nel 68 spiega un po' il libro e dice che Il Mondo nuovo sta arrivando prima di quanto pensava.. Hanno scritto sta roba già a partire dagli anni 20 perchè le fondamenta del piano x arrivare al NWO erano già definite allora, e probabilmente anche molto prima, e poi stavano forse provando le tecniche di "programmazione predittiva", le stesse x cui ora ci ammorbano con film apocalittici e catastrofici e poi fanno catastrofi artificiali.
    Mi informerò su Krishnamurti, e si, se la storia raccontata equivale alla realtà allora ha cercato di fare una scelta nobile x sdoganarsi da un ambiente che probabilmente aveva compreso essere dedito a tutto meno che alla ricerca spirituale.. Immagino come ci saranno rimasti di merda i gran capi della Teosofia quando li ha mollati, soprattutto la sua satanica matrigna che lo voleva Messia della Religione della Nuova Era.. :-)
    avrei proprio voluto vedere la scena.. :-))

    by
    @lice
    http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com

    RispondiElimina
  13. complimenti davvero sei stata quasi illuminante, la consapevolezza interiore cresce e si espande in molti esseri sempre di più e più velocemente non fermiamo il flusso
    ZETA

    RispondiElimina
  14. Rispondo a ZETA (Anonimo del 22/3/11 23:43):

    Grazie x i complimenti!

    Purtroppo non sono affatto sicura che stia avvenendo un aumento di consapevolezza nel mondo: certo, molta + gente grazie a Internet ha accesso ad una miriade di informazioni che prima sarebbe stato difficilissimo reperire e ancor + difficile diffondere; però solo un esigua minoranza della gente usa internet e fra di loro solo una parte assai piccola la usa x informarsi in questo modo...e la cosa + triste è che pure fra quelli che come me, te e tanti altri cercano di informarsi su NWO e simili, gran parte viene dirottata da disinformatori che fanno finta di essere "Guru della Controiformazione" e spesso "Guru Anti-NWO" (e che divulgano si anche varie cose vere, ma poi ti sviano mischiandole a falsità e soprattutto proponendoti come strategia anti-NWO streategie atte invece a portare avanti e far accettare il NWO sotto mentite spoglie: vedi Icke che parafrasa la Bailey di nascosto nei suoi libri diffondendo la New Age a tradimento e Zeitgheist che cio propone la salvezza dal NWO con il NWO del Progetto Venus, e Venere è asssociato a Lucifero dalla Blavatsky ad es..).
    Questo meccanismo fa in modo che anche con moltissime info accessibili solo pochissimi le cerchino e ancor meno sappiano didscernere senza bisogno di qualcuno che li guidi..e che anche fra i pochi che si oppongono al NWO, gran parte finirà per credere che la soluzione al NWo sia star seduti a meditare sull'Amore, o perfino portare avanti progetti identici al NWO ma chiamati in modo diverso.

    Sarò pessimista, ma a me + che un aumento di consapevolezza, sembra che la situazione "consapevolezza" sia praticamente immutata, e anzi spesso mi sembra addirittura che ci sia in realtà una massiccia diminuzione di consapevolezza generale..
    Poi la teoria del' Aumento di Consapevolezza Planetario è una teoria nata in seno alla New Age: difatti la Bailey ne parlava molto, come gli altri creatori della New Age, e ad oggi essa è divulgata quasi sempre da tesi New Age che la collegano appunto con il salto verso la "Nuova Era"..l'Era del Nuovo Ordine Mondiale e della Nuova Religione Unica Mondiale (New Age), come già la Bailey asseriva...

    Poi con i mezzi sia di propaganda che di mind control massivo elettromagnetico che hanno i Burattinai, possono sicuramente strocncare dall'ogi al domani qualsiasi aumento di consapevolezza o farci credere in un aumento di consapevolezza che invece è un rintontimento elettromagnetico (vedi Progetto BlueBeam, ne parla estesamente http://nwo-truthresearch.blogspot.com ). L'aumento di consapevolezza è associato dalla new age al cosiddetto "salto quantico", che a me sembra + un modo velato x parlare di un enorme genocidio abbinato al progetto BlueBeam, ma di questo parlerà in un futuro post.

    Poi spero comunque di sbagliarmi e che sia realmente in atto un aumento di consapevolezza nella gente: il NWO è alle porte, e ci sarebbe proprio bisogno di gente un minimo consapevole di ciò che sta succedendo.
    E spero anche che il nostro cercare di informarci e di diffondere informazioni possa bloccare i piani dei Burattinai o proteggerci almeno in parte dagli effetti del Progetto BlueBeam.

    ciao e grazie ancora!

    RispondiElimina
  15. brava!!!

    mr.positive

    RispondiElimina
  16. Rispondo a "mr.positive" (Anonimo del 23/3/11 11:08):

    GRAZIE!!!
    ;-))

    alla fine ho fatto un articolo un po' banale, ma che tocca un argomento di capitale importanza (su cui raramente ci soffermiamo a riflettere, e su cui la gente non riflette proprio, anzi crete solitamente in modo ceco ai Falsi Opposti facendosi manipolare) poichè è proprio dividendoci in fazioni "antagoniste ideologicamente" che i Burattinai possono manipolarci meglio..e purtroppo pure molti che studiano il NWO cascano almeno parzialmente nella trappola, litigando fra di loro, o ancor peggio scagliandosi contro i Debunker prezzolati senza notare i ben + pericolosi disinformatori che si fingono "amici" (dando in parto una verità condita con il veleno della disinformazione, e ancor peggio facendoci credere che la strada x eliminare il NWO sia alla fine avvallare e portare avanti in NWO sotto mentite spoglie: es Zeitgheist con il "Progetto Venus" e Icke che propaganda le teorie della satanica Bailey nei suoi libri stando attento a non citarne il nome e a negare che si trattasse di New Age).

    Solo quando noi avremmo tutti imparato a comprendere la tattica del "Dividi et Impera" (e quindi la divisione strumentale in falsi opposti: alla fine ad es i Debunker servono non solo a intontire gli sciocchi ma anche a spingere noi a schierarci con personaggi tipo Icke che sono tutto meno che raccomandabili; secondo me è nell'ufologia che si vede maggiormente questa tattica) potremmo opporci realmente ai Burattinai senza il rischio di essere manipolati da loro a nostra insaputa.
    E solo quando riusciremo a spiegare alla gente la tattica dei Falsi opposti potremmo riuscire a fare in modo che da soli riescano a capire le macchinazioni dei Burattinai: ha poco senso regalare un pesce ad un affamato, molto meglio è insegnargli a pescare!

    PS: se prima di postare un commento clicchi su "Nome/URL" puoi inviare il commento non come Anonimo ma come "mr.positive" o altro nick a tua scelta senza dover fare alcuna iscrizione o log-in, e VOLENDO puoi aggiungerci un link o un indirizzo Email.
    Avere tanti Anonimi in una discussione tende a confondere i lettori.

    Ciao e Grazie!

    by
    @lice (Oltre lo Specchio)
    http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com

    RispondiElimina
  17. Ottimo articolo, complimenti, è fra i miei preferiti.

    Il concetto del "accontentarsi del meno peggio" è uno di quelli che mi ha portato da tempo ad "allontanarmi dagli specchi".

    Perdonami, so che lo spazio non è quello giusto, ma vorrei scambiare due chiacchiere con te tramite mail, come si può fare? Grazie, scusa ancora.

    RispondiElimina
  18. Ciao Alice scusa se approfitto del tuo spazio commenti; sono WAKEUP che ultimamente postava spesso su tankerenemy.com; purtroppo visto che BLOGGER appartiene al grande fratello Google, non posso più postare con l'account google che utilizzavo in quanto, mi hanno sospeso l'account con la scusa di verifica di sicurezza, e per riattivarmelo vogliono il mio n. di cellulare, da regalare alla cia per i futuri controlli sui dissidenti al NWO... cosi a causa di questo non potrò più postare con account goggle, puoi riferire questo Straker e Zret dicendo che saluto tutti quelli che commentano... Fate qualcosa per spostare i vostri blog altrove (fuori dal controllo di Google che ha ormai in mano mezza internet); Stanno stringendo la cinghia e le informazioni degli attivisti saranno le prime a sparire.. Molti attivisti non possono più postare sui loro vecchi account Youtube in quanto ora youtube Google vuole un account Google con verifica da numero di cellulare! Stanno facendo una censura sopraffina e silenziosa... avverti tutti e muovetevi altrove prima che le informazioni e lo scambio di informazioni possa diventare impossibile senza un totale controllo/censura di google/youtube facebook ecc ecc

    Ciao da WAKEUP

    RispondiElimina
  19. Rispondo ad Antonio (24/3/11 19:03):

    Grazie!

    Io sino a qualche anno fa devo ammettere che credevo ancora che avesse un minimo di senso "votare il meno peggio", poi continuando ad informarmi ho capito che alla fine ciò non aveva alcun senso: i programmi elettorali sono specchietti x le allodole e al 90% non verranno portati avanti, mentre x i punti principali non sono i partiti a decidere ma chi sta sopra, quindi che vinca l'uno o l'altro le decisioni sono già prese...inoltre con il tempo ho capito che pure capire chi è "il meno peggio" è come discutere "del sesso degli angeli": vuota retorica in quanto entrambi gli schieramenti sono controllati dalla stessa mano e che vinca l'uno o l'altro non fa alla fine quasi alcuna differenza... Anzi, l'unica legge "buona" (cioè che ha fatto comodo a me personalmente e che è in linea con ciò che pemso) degli ultimi 6 anni l'ìha fatta paradossalmente il governo Berlusconi (nonostante disprezzi quell'individuo..come disprezzo del resto anche i suoi colleghi degli altri partiti di opposizione...): ha eliminato l'assurda legge che mi costringeva a portare SEMPRE fuori il cane con la museuola anche in zone deserte e putre d'estate, quando un cane x via della museruola rischia il coolpo di calore...Ora basta che io mi porti giustamente dietro la museuola e che la usi sui bus, nei negozi e quando ritengo possa servire (ad es se ci sono dei gatti o in situazioni dove il cane è agitato), inoltre hanno eliminato l'assurdo elenco (pure errato come ortografia) delle "razze pericolose" e hanno messo l'obbligo x gli automobilisti che investono cani gatti o altri animali domestici di chiamare il numero del soccorso animali (che li porta gratis alla clinica 24ore + vicina, e x esperienza sono cliniche molto efficenti in quanto ci ho portato un tordo caduto dal nido).

    X la mail, c'è sul blog, basta che mi scrivi a quell' indirizzo ( aliceoltrelospecchio@gmail.com ) e io appena posso ti rispondo.

    Non hai nulla di che scusarti: ho attivato la funzione commenti appositamente x farla usare dai lewttori che vogliono comunicare con me o discutere riguardo agli articoli ecc...


    ciao
    by
    @lice (Oltre lo Specchio)

    ..segui il ConiglioBianco!

    RispondiElimina
  20. Rispondo a WAKEUP (Anonimo del 30/3/11 "0:57):

    Ciao Wakeup!
    Non preoccuparti: non stai approfittando dello spazio: i commenti servono principalmente a discutere degli articoli, ma possono essere usati anche x altre comunicazioni all'occorrenza.

    Come sopspeso l'account? io l'account principale di google/blogger (aliceoltrelospecchio) l'ho fatto quando ancora non serviva mettere il numero di cellulare (poi ho scoperto con sgomento quando ho fatto un secondo account che avevano imposto di inserire il numero di cellulare usando come scusa che era una misura antispam: ma x il primo account mi hanno solo consigliato di inserirlo senza obbligarmi e io non l'ho fatto ma il mio account funge comunque!). Strano che ti abbiano sospeso l'account: avevi messo una seconda mail non di Gmail come "garanzia", perchè io ho messo una mia vecchia mail di tiscali e forse + x quello che non mi hanno bloccato l'account. Costringere a mettere il munero di cellulare fa in modo che loro possano in automatico conoscere nome e cognome dietro l'account visto che uil numero di cellulare è legato a un nome e cognome non fittizio.

    alla fine almerno x ora blogger ha ancora regole abbastanza decenti, almeno cx chi lo ha fatto prima di dover mettere il cellulare, so ad es che altre piattaforme sono molto + censurate o ti costringono a dargli codice fiscale o simili. Io x sicurezza ho trasferito l'intero blog anche su altre piattaforme lasciandolo x ora non raggiungibile a terzi e da attivare solo se il mio blog venisse attaccato o cancellato.
    So che ad es su piattaforma di Blog di Wordpress (come su molte altre: cercate quelle migliori in cui si è abbastanza visibili dai motori di ricerca come x blogger e in cui anche gli anonimio possano commentare ecc e in cui non ci sia censura e la lunghezza dei post non sia limitata) x ora si può aprire o trasferire un blog di blogger o di altre utenze senza dover inserire cellulare o altri dati sensibili (infatti penso che forse aprirò un terzo mirror pure li x sicurezza).

    (FINE PRIMA PARTE)

    RispondiElimina
  21. Rispondo a WAKEUP:

    (SECONDA PARTE)

    Comunque i Servizi Segreti e quindi pure i Burattinai, a meno che non usiamo sempre e solo computer pubblici (lontani da telecamere e simili), sanno assolutamente CHI SIAMO quindi il dover dare il cellulare o altri dati d'identità cambia poco la situazione della maggior parte di noi: quando vorranno ci potranno bloccare gli account comunque e quando e se vorranno pptranno cartturarci o farci sparire o fare di noi ciò che vogliono senza che nessuno lo sappia (compreso prendere controllo dei nostri blog e affossarli o usarli x la disinformazione ecc...).

    Anche a me la mossa di google di costringere a immettere il numero di cellulare x fare un account ha fdato fastidio: ma alla fin fine non cambia poi molto la nostra situazione (è invece strano che ti abbiano sospeso un account fatto prima di quell'obbligo: ma avevi dimenticato la password o simili o è successo senza motivo apparente?).
    Comunque nella maggior parte dei blog di blogger puoi lasciare commenti sia come anomimo sia mettemndo nnick e nome del blog pur senza collegartii a blogger..
    e io ti cponsiglio comunque di riscattare il tuo account blogger e il tuo blog (hai un blog di blogger se non erro?) insetendo il numero di elluylare: tanto sanno già chi sei dove abiti, i tuoi gisti in fatto di cibo, musica, sesso, e qualsiasi altra cosa... ilm tuo celulare possono usarlo al massimo x mandarti spam via sms, tanto LORO lo sanno già da anni..e se gli servirà lo useranno sia che tu lo inserisci che se tu rinunci all'account.
    Di me hanno foto e dati fin da quando a 16 anni frequentavo il Centro Sociale ufficialmente, e in realtà hanno dati fin dalla mia nascita, cartelle cliniche comprese...e sanno ogni pagina che ho letto su internet, ogni password, ogni mail, sms, telefonata ecc... Probabilmente sanno anche il giocattolo preferito del mio cane!

    la privacy è ormai una pia illusione: fino a che possiamo dobbiamo usare tutti i mezzi a nostra disposizione x diffondere informazioni, prima che decidano di fermarci...perchè quando decideranno di fermarci ci sarà poco da fare...

    ciao
    by
    @lice

    (FINE!!!)

    RispondiElimina
  22. concordo alice, difficile pensare che non controllino almeno quelli che piu' spesso intervengono su tanbker enemy e su altri siti scomodi; quindi probabilmente sanno già di ognuno di noi piu' di quanto ne sapesse nostra madre

    RispondiElimina
  23. Rispondo a corrado (31/3/11 22:08):

    In realtà TUTTI vengono controllati con Echelon e sistemi simili, poi si sa che almeno negli USA (ma credo in realtà ovunque) stanno già facendo liste controllare maggiormente gli attivisti antiNWO e in generale chi si interessa a questi temi (cioè penso non solo intercettare e stipare le info, ma farle leggere a controllori umani o comunque controllarle + accuratamente).
    Penso che in italia come altrove poi chi ha un blog antiNWO venga tenuto sott'occhio, esattamente come chi visita assiduamente blog scomodi come thankerenemy ecc.

    Penso ci conoscano meglio di noi stessi e volendo possano prevedere praticamente ogni nostra mossa sia come singoli che a livello di dinamiche di gruppo. x questo sono riusciti a confezionare la polpetta avvelenata che ha traviato l' 80% degli attivisti antiNWO portandoli verso la New Age e verso movimenti proNWO come Zeitgheist( http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2011/03/il-comunismo-new-age-il-programma.html ): sapevano bene su quali tasti battere x ammaliare gran parte delle persone che si stavano un po' svegliando ma che non avevano ancora gli strumenti x discernere fra vere info contro il NWO e progetti mascherati che chiamano il NWO con un'altro nome come il Progetto Venus.

    Per lo stesso motivo riescono così bene a creare e manipolare i movimenti in tutto il mondo e a far scattare "rivoluzioni" dal nulla: hanno soldi, competenze e la possibilità di prevedere dinamiche di gruppo in modo abbastanza sofisticato da poter conoscere esattamente su quali temi far leva x ogni gruppo.

    Si veda anche ad es come sono riusciti ad infiammare l'opinione pubblica sul "Caso Ruby": le stragi di stato, i delitti di mafia, la corruzione ecc ottengono poco effetto, ma un festino a luci rosse si che smuove la gente, soprattutto se pompato ad oc dai media x mesi nel modo giusto...e se si pompano manifestazioni di donne incazzate e simili.

    Ci conoscono benissimo: possono usare ciò che sanno contro di noi in un'infinità di modi, e soprattutto sdanno benissimo come manipolare i singoli, gruppi e le masse a loro piacimento, ed è questa la cosa + pericolosa.

    Mi immagino già le folle esultanti quando verrà dichiarato il NWO...e purtroppo moltissimi attivisti antiNWO saranno li a gioire con il resto delle pecore: all'ingrasso prima della macellazione.

    ciao

    RispondiElimina
  24. buongiorno alice,complimenti per l'argomento falsi opposti,lucido e preciso,dimmi cosa pensi di keynes...
    buon proseguimento
    Georgejefferson
    www.georgejefferson.altervista.org

    RispondiElimina

...se vuoi puoi lasciare un commento su questo articolo!

Tutti i commenti devono passare dalla MODERAZIONE prima di essere pubblicati; mi riservo di rifiutare commenti offensivi, fuori luogo o provenienti da noti disinformatori e/o troll e i commenti di SPAM.

(i commenti vengono automaticamente spediti alla Mailing List "Teorici del Complotto" http://groups.google.com/group/teorici-del-complotto ).

Inoltre gli articoli del Blog sono presenti per essere discussi in modo più approfondito sulla ML "Teorici del Complotto", consultabile senza iscrizione alla pagina http://groups.google.com/group/teorici-del-complotto dove anche i non iscritti possono partecipare alla discussione mandando un Email a teorici-del-complotto@googlegroups.com (le mails dei non iscritti e dei nuovi iscritti verranno moderate per evitare lo Spam/disinformatori/troll).

by
@lice
___________________________
..segui il ConiglioBianco!
___________________________