martedì 24 novembre 2009

Brenda la trans, il caso Marrazzo e il "CIA's Assassination Manual"..



Caso Marrazzo:
Marrazzo Pensieroso..
è cominciato con un video misterioso che ritraeva il governatore Marrazzo mentre si intratteneva con un transessuale (cosa in cui io non ci vedo nulla di male: i suoi gusti sessuali sono affari suoi); il video era stato girato da alcuni carabinieri che, durante l'interrogatorio dissero di essere "dei capri espiatori" e in pratica di indagare fra chi sta più in alto
Già allora la cosa mi puzzava..e molto…
Poi fu accertato che Marrazzo non solo si era intrattenuto con i trans ma aveva anche fatto uso di cocaina, e si scoprì che Cafasso, un pusher e protettore dei trans implicati, aveva cercato di vendere il video incriminato…
In seguito Cafasso è stato trovato morto: overdose accidentale da cocaina dicevano…
A quel punto la cosa mi puzzava ancor di più: è molto difficile riuscire ad ammazzarsi per sbaglio con un'overdose da COCAINA…infatti si scoprì che Cafasso morì per overdosa da EROINA, e un eroina tagliata apposta con sostanze che ne facessero sembrare il gusto simile a quello della cocaina! Cafasso non consumava eroina quindi l'overdose era assicurata e non certo accidentale!
Poco dopo uno dei transessuali implicati nella faccenda, Brenda, fu trovato morto nella sua casa parzialmente bruciata, con il computer immerso nell'acqua del lavandino
Si deve notare che pochi giorni prima Brenda fu aggredita da dei rumeni che le rubarono un cellulare da pochi euro e un mazzo di chiavi….
Venne accertato che Brenda morì per asfissia e venne riaperto il caso Cafasso ora considerato un omicidio.
leggendo sui giornali le modalità di morte di Cafasso e Breanda mi venne in mente un manualetto della CIA ad oggi desecretato: l'"Assassination Manual" ("A Study of Assassination"), liberamente scaricabile dalla rete e ricco di interessantissime informazioni.
In questo manualetto si spiega che esistono sia omicidi "simple" in cui la vittima è ignara del pericolo, che "chase" in cui la vittima sospetta ma non è protetta, che "guarded" in cui la vittima sospetta ed ha una scorta. Inoltre esistono omicidi da far passare per incidenti o suicidi ("secret"), altri da non occultare ne pubblicizzare ("open") e altri da pubblicizzare ad es per ottenere una reazione emotiva forte della popolazione, questi ultimi sono chiamati "terroristic". Poi ci sono omicidi in cui l'assassino deve essere tratto in salvo o scappare ("safe") e altri in cui l'assassino stesso deve morire o fungere da capro espiatorio ("lost", in quest'ultimo caso si sceglie un pazzo o un fanatico religioso o simili che deve però essere tenuto all'oscuro sul tipo di organizzazione per cui sta lavorando: ad es a un fanatico musulmano si dirà che lavora x AlQuaeda quando sta lavorando direttamente per la CIA..anche se AlQuaeda alla fine è più che altro una sezione distaccata CIA..). Nel manualetto vengono analizzate molte tecniche di omicidio con la relativa percentuale di successo, i casi in cui applicarle e le tattiche ecc…
Brenda: la trans assassinata


Questo manuale venne scritto per i Contras nicaraguensi durante gli anni '60, ma tali tecniche sono ancor oggi usate (chiaramente con alcuni aggiornamenti tecnologici) non solo dalla CIA, ma anche dai maggiori servizi di Intelligence mondiali, poiché sono dettate da uno studio scientifico atto a determinare le maggiori possibilità di riuscita dell'"operazione". In pratica, se seguite alla lettera il manuale avrete le maggiori possibilità di stecchire la vostra vittima!
In questo manuale si dice, fra le altre cose, che l'incendio NON è un buon modo per assassinare una persona, ma può essere usato nel caso si debba agire in un appartamento defilato e altamente infiammabile, dopo aver sedato la persona al fine di farla morire soffocata nell'incendio.
[qui sotto la parte relativa dell'"Assasination Manual" della Cia, in inglese]
"Arson can cause accidental death if the subject is drugged and left in a burning building. Reliability is not satisfactory unless the building is isolated and highly combustible."
..e Brenda fu drogata, per questo non riuscì a fuggire dall'appartamento in fiamme e morì appunto soffocata dal fumo, inoltre durante la precedente aggressione le furono rubate le chiavi di casa con cui l'assassino potè entrare nell'appartamento (oltre al cellulare che probabilmente conteneva dati compromettenti).
Anche nel caso di Cafasso è stato applicato l'"Assasination Manual":
[qui sotto la parte relativa dell'"Assasination Manual" della Cia, in inglese]
"In all types of assassination except terroristic, drugs can be very effective. If the assassin is trained as a doctor or nurse and the subject is under medical care, this is an easy and rare method. An overdose of morphine administered as a sedat ive will cause death without disturbance and is difficult to detect. The size of the dose will depend upon whether the subject has been using narcotics regularly. If not, two grains will suffice.
 If the subject drinks heavily, morphine or a similar narcotic can be injected at the passing out stage, and the cause of death will often be held to be acute alcoholism.
Specific poisons, such as arsenic or strychine, are effective but their possession or procurement is incriminating, and accurate dosage is problematical. Poison was used unsuccessfully in the assassination of Rasputin and Kolohan, though the latte r case is more accurately described as a murder."
In pratica viene detto che, a parte negli omicidi "terroristic", le droghe sono un ottimo metodo di assassinio, e che un overdose di morfina (quindi ancor meglio di eroina che è 3 volte più potente) causa facilmente la morte e raramente viene scoperta, poi viene aggiunto che questo metodo è particolarmente adatto se il soggetto beve molto, in quanto la morte da overdose di oppiacei verrà scambiata per una morte da alcolismo…
Nel caso di Cafasso egli era un pusher e faceva uso di cocaina abituale, quindi un'overdose di eroina si sarebbe rivelata facilmente letale (il soggetto infatti non era assuefatto agli oppiacei), inoltre visto che si trattava comunque di "un drogato" probabilmente si sperava che nessuno avrebbe indagato più di tanto (infatti all'inizio la morte fu considerata un overdose accidentale di cocaina, nonostante le due sostanze diano effetti praticamente opposti!!) e comunque se Brenda non fosse morta probabilmente, anche se si fosse scoperta l'overdose di eroina, essa sarebbe stata imputata alla tossicodipendenza del soggetto e non a un omicidio volontario..
Quindi, se tutto fosse andato liscio, il caso Cafasso sarebbe stato archiviato come overdose accidentale di droga e quello di Brenda come incidente o suicidio (alcuni hanno appunto detto che era depressa e voleva morire..ma altri hanno smentito dicendo che aveva paura)..
Quindi due omicidi di tipo "secret" e "safe" e forse "simple o chase", secondo l'"Assasination Manual"…
..o forse no…
Nel caso Cafasso probabilmente ciò è vero, difatti se Brenda non fosse stata uccisa esso sarebbe appunto passato come overdose accidentale in tossicodipendente…ma nel caso Brenda IMHO non si tratta di un caso "secret", ma di un "open", cioè di un caso in cui non serve tenere nascosto l'assassinio, ma nemmeno sbandierarlo ai quattro venti per ottenere una reazione emotiva della popolazione: in pratica IMHO si è trattato di un avvertimento alle altre persone implicate nella faccenda, come per dire che "ricattare un politico (o un altro pezzo grosso) non paga"… Infatti i trans hanno detto di essere frequentati anche da altri personaggi importanti, più importanti di Marrazzo. Inoltre il computer messo a mollo nel lavandino fece capire subito che non poteva trattarsi di incidente, nonostante tale tattica non sia adatta a danneggiare i dati presenti in esso (quindi, visto che in questo casi l'incompetenza la trovo non plausibile, si tratta di una mossa per far capire a chi di dovere che di omicidio si è trattato e quindi di "abbassare la cresta", o forse potrebbe perfino essere una mossa tendente ad attirare l'attenzione sui dati contenuti in quel PC, forse per screditare ulteriormente Marrazzo o qualcun altro..)…
Questo mio ragionamento è suffragato dal fatto che anche il criminologo "Bruno" parla di "avvertimento in stile mafioso" e dice di andare a cercare i colpevoli nei "Servizi Deviati"
Però quando si parla di "Servizi Deviati" a me viene da ridere: i Servizi Segreti di TUTTI i paesi fanno anche queste cose! Non si tratta di ipotetici e indefiniti "Servizi Deviati" ma del normale comportamento dei Servizi Segreti: insomma, se c'è pure un manuale CIA sulle tecniche di assassinio vorrà pur dire qualcosa! ..o vogliamo pensare che solo la CIA commetta omicidi?
..e di precedenti, anche peggiori, in questo paese ne abbiamo avuti…
Qui sotto tre articoli significativi sul Caso Marrazzo, che supportano le mie ipotesi, e in fondo una lista di link riguardo a tale caso e all'"Assassination Manual" della CIA.
_________________________________________

Caso Marrazzo, trans Brenda trovata morta. Pm: è omicidio 

Ven 20 Nov - 20.07


Il corpo senza vita della trans Brenda, coinvolta nel caso Marrazzo, è stato trovato questa mattina in un appartamento di Roma e sul caso i magistrati della Capitale hanno aperto un'inchiesta per omicidio volontario, come riferiscono fonti investigative e giudiziarie.
Brenda era stata ascoltata in Procura a Roma nell'ambito della vicenda dell'ex presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo, al centro di un presunto ricatto per la frequentazione di prostitute transessuali.
Contrariamente a quanto la polizia ha ripetuto per tutta la mattina, il corpo della trans non era carbonizzato ma solo coperto di fuliggine. La prima ipotesi degli inquirenti è che Brenda sia morta per soffocamento a causa del fumo prodotto da una lenta combustione, ma nel suo appartamento -- un seminterrato in via Due Ponti -- non sono state trovate tracce di liquido infiammabile né inneschi di alcun tipo e nemmeno candele o sigarette che possano far pensare a un incendio accidentale.
Secondo una fonte della polizia sul corpo, seminudo, "apparentemente non ci sono segni di violenza".
I pm titolari dell'inchiesta Pierluigi Cipolla, Pierfilippo Laviani, Giancarlo Capaldo e Rodolfo Sabelli hanno disposto l'autopsia e l'esame tossicologico, da cui sperano di poter avere maggiori indizi, e hanno fatto sequestrare reperti e documenti.
Dentro il lavandino, sotto l'acqua corrente, è stato ritrovato anche il computer di Brenda, completamente bagnato, precisano le fonti, mentre nell'appartamento sono state trovate delle valigie apparentemente pronte per una partenza.
Stando ai media, nei giorni scorsi la trans avrebbe manifestato la volontà di suicidarsi ma le fonti hanno ribadito che per ora è confermata l'ipotesi di omicidio volontario e che quello del suicidio non sembra percorribile secondo i primi rilievi.
A segnalare l'incendio ai vigili del fuoco sono stati i vicini di casa, intorno alle 4.30.
AVVOCATO MARRAZZO: "FATTO INQUIETANTE"
"E' un fatto inquietante", ha commentato al telefono Luca Petrucci, avvocato dell'ex governatore Marrazzo, dimessosi lo scorso 27 ottobre sulla scia dello scandalo.
"Due settimane fa Brenda viene malmenata, oggi viene trovata morta: penso che sia un fatto inquietante per tutti, su cui la magistratura sta indagando", ha aggiunto il legale.
Lo scandalo è venuto alla luce in seguito all'arresto di quattro carabinieri accusati di avere ricattato Marrazzo con un video in cui l'ex giornalista Rai, eletto nel 2005 alla presidenza della Regione Lazio a capo di una giunta di centrosinistra, compariva durante un incontro con una prostituta trans in un appartamento della Capitale, in via Gradoli.
Nel video, girato all'inizio di luglio, l'ex governatore chiede a due presunti carabinieri entrati in casa di non danneggiarlo. Si vede inoltre della cocaina: davanti ai magistrati, Marrazzo aveva in un primo tempo negato di averne fatto uso, per poi ammetterlo successivamente.
Lo scorso 2 novembre, sentito dai magistrati romani, Marrazzo aveva ammesso di aver avuto due incontri con Brenda, come emerge dai verbali d'interrogatorio.
LA TRANS ERA STATA AGGREDITA E DERUBATA
Lo scorso 9 novembre, Brenda era rimasta coinvolta in una rissa con alcuni stranieri dell'Est Europa, che l'avevano picchiata e le avevano rubato il telefonino e la borsa, come aveva raccontato alla pattuglia di carabinieri che l'aveva trovata e soccorsa.
Come precisano fonti giudiziarie, Brenda non aveva protezione perché a differenza di Natalie -- la trans del video oggetto del presunto ricatto -- non era considerata testimone nell'inchiesta, ma solo persona informata dei fatti.
Alcune settimane fa era morto anche Gianguarino Cafasso, lo spacciatore che avrebbe tentato di vendere il video girato in via Gradoli.
Dei quattro carabinieri arrestati per il ricatto all'ex governatore, restano in carcere Luciano Simeone e Carlo Tagliente, mentre Nicola Testini è stato scarcerato dal Riesame e Antonio Tamburrino è ai domiciliari. Per la vicenda è indagato un quinto militare.
-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
_________________________________________

Non coca ma overdose eroina ha ucciso Cafasso

Mar 24 Nov - 14.55

ROMA - Fu una dose letale di eroina, ''mascherata'' farmacologicamente con una sostanza in modo che la facesse assomigliare al gusto alla cocaina, ad uccidere Gianguerino Cafasso, il pusher trovato morto il 12 settembre scorso a Roma all'hotel Romulus sulla Salaria.
Piu' che droga tagliata male fu insomma l'eroina, fatale all'assunzione per un abituale consumatore di cocaina - secondo gli esperti e i farmacologi - ad uccidere ''in pochi minuti'', Cafasso, rivela chi indaga sulla morte del pusher legato a Brenda e fornitore di stupefacenti per altri trans nonche' colui che tento' di commercializzare il video a luci rosse con Piero Marrazzo e Natalie. Il fascicolo sul decesso di ''Rino'' Cafasso, per ora rubricato secondo l'articolo 586 del codice penale, ossia morte o lesioni come conseguenza di altro delitto (nella fattispecie cessione di droga) potrebbe ben presto essere rubricato come omicidio volontario. Il procuratore aggiunto di Roma, Giancarlo Capaldo, aspetta i risultati ufficiali e finali della consulenza tossicologica. Una prima risposta e' giunta e rileva l'assunzione - fatale a Cafasso - di eroina. Il sospetto degli investigatori e' che chi ha fornito l'eroina sapesse degli effetti letali che avrebbe provocato. Sospetto appare l'atteggiamento di Jennifer, il trans fidanzata di Cafasso che era con lui in albergo al momento del droga party. Jennifer, al secolo Adriano Da Motta, ha spiegato agli inquirenti che non aveva assunto droga, che non le andava perche' aveva uno ''strano sapore''. Intanto la procura attende i primi risultati sul pc trovato nell'appartamento di Brenda, il trans trovato morto in via Due Ponti 180 e le analisi chimiche sul trolley andato a fuoco. (ANSA) 

 

Caso Marrazzo: Il Criminologo Bruno, Indagare Anche Sui Servizi Deviati

Sab 21 Nov - 17.02


Roma, 21 nov. (Adnkronos) - Sulla morte del trans Brenda, coinvolto nello scandalo Marrazzo, bisogna indagare anche sui servizi deviati. Il criminologo Francesco Bruno, rilevando che "ci sono piu' che sufficienti elementi per parlare di omicidio", ritiene che la morte di Brenda rappresenti un "avvertimento in perfetto stile mafioso" rivolto "non tanto ai politici ma a quei viado coinvolti nei ricatti contro uomini potenti". Da qui il suo appello a scavare anche nell'ambiente dei servizi deviati: "in casi come questi e' innegabile che le azioni vengano fatte da persone che hanno a che fare con i servizi".(Dav/Gs/Adnkronos)
_________________________________________
Link:
Link "Caso Marrazzo":
-          "Caso Marrazzo, trans Brenda trovata morta. Pm: è omicidio"

-          "Trans:morte pusher,ipotesi omicidio"

-          "Cafasso: eroina al posto di coca"
-          "Non coca, ma overdose da eroina ha ucciso Cafasso"
-          "La verità dell'amica di Brenda: ''Marrazzo la pagò 30mila euro e fu Natalie a preparare la trappola''
- "Caso Marrazzo: Trans Brenda morta per asfissia"

-          "Caso Marrazzo: Il Criminologo Bruno, Indagare Anche Sui Servizi Deviati"

-          "Brenda, dopo un'aggressione sparito un mazzo di chiavi"


Link "Cia's Assassination Manual":
_________________________________________
by
@lice (
Oltre lo Specchio
)
_______________________________________
...segui il ConiglioBianco!
Email:
aliceoltrelospecchio@gmail.com
Blog:
http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com/
MailingList:
http://groups.google.it/group/teorici-del-complotto
_______________________________________

sabato 21 novembre 2009

Influenza A: virus mutato, più pericoloso?


E' da mesi che si parla della possibilità che il virus dell' Influenza Suina possa mutare, diventando più pericoloso.


Si diceva la stessa cosa pure del Virus dell' Influenza Aviaria..e sappiamo tutti com'è finita la faccenda:
migliaia di allevamenti di pollame (in gran parte piccoli allevamenti e soprattutto con polli allevati a terra) sul lastrico, tanta paura e spese dei governi per…nulla!

Spesso viene ripetuto che ci si debba vaccinare per l'Influenza Suina, anche se la malattia è meno grave della comune influenza mentre il vaccino è poco testato ed ha importanti effetti collaterali, per proteggersi da eventuali mutazioni del virus che lo renderebbero più aggressivo, ma ciò NON HA SENSO, poiché:
  • da un lato i virus influenzali hanno la caratteristica di mutare di continuo (per questo ogni anno ci si ammala di influenza),
  • d'all'altro i vaccini NON funzionano se il virus è mutato (per questo ogni anno vengono prodotti e somministrati NUOVI vaccini per l'influenza stagionale, nonostante comunque i vaccini per l'influenza stagionale siano meno efficaci di una corretta igiene unita a buone dosi di vitamina C e D..).
Allora per quale motivo l'OMS ( e quindi anche gli organi delle varie nazioni) continuano su questa falsa riga?
Che siano così ignoranti da non conoscere le basi della medicina, dell'infettivologia e del funzionamento del sistema immunitario (e quindi dei vaccini che promuovono)?
Oppure è un tentativo di utilizzare lo stesso quelle centinaia di migliaia di confezioni di vaccino, fatte comprare a caro prezzo agli stati, e che i medici si ostinano a sconsigliare ai pazienti (in Italia sembra che gran parte dei medici sconsigli la vaccinazione ai pazienti, e anche nel resto del mondo la situazione è simile)?
Oppure dietro ci sono interessi ancor più grossi ed inquientanti?

Come si suol dire: "a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca".


Ora vi lascio ad un articolo giornalistico su questa "mutazione del virus", corredato di altri link riguardo alla stessa notizia; in coda commenterò tale articolo facendo notare le incongruenze e metterò ulteriori link di approfondimento su Influenza Suina, Vaccinazioni ecc..
------------------------------------
Influenza A, casi di mutazione del virus rilevati in Norvegia

Link originale: http://it.notizie.yahoo.com/4/20091120/tts-oittp-norvegia-influenza-mutazioni-ca02f96.html

Ven 20 Nov - 20.37 (2009)

Le autorità sanitarie norvegesi hanno reso noto oggi di aver individuato una mutazione potenzialmente rilevante del virus H1N1, che potrebbe essere associata a sintomi più gravi della malattia nei soggetti colpiti.
"La mutazione potrebbe avere effetti sulla capacità del virus di penetrare più in profondità nel sistema respiratorio, causando perciò una malattia più grave", si legge in una nota dell'Istituto di Sanità Pubblica norvegese.


Secondo le autorità, però, non c'è ragione per temere che la mutazione abbia effetti sull'efficacia dei vaccini o dei farmaci antivirali prodotti da società farmaceutiche come Roche, GlaxoSmithKline, Novartis e AstraZeneca.
L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha spiegato che la mutazione non sembra essere diffusa in Norvegia e che il virus, nella sua forma mutata, rimane comunque sensibile ad antivirali e vaccini.


Una mutazione simile, ha aggiunto l'Oms, è stata rilevata nel virus H1N1 che circola in altri Paesi, come Cina e Stati Uniti, sia in casi gravi che in casi non gravi.
"Anche se le indagini sono tuttora in corso, al momento non c'è nessuna evidenza che le mutazioni porteranno ad un aumento dei casi di infezione... o dei decessi", si legge in una nota dell'Oms.


Nel mondo le vittime del virus H1N1 sono almeno 6.770.
In Italia, i decessi correlati all'influenza A sono 68, in base ai dati resi noti oggi dal ministero della Salute in una nota, mentre le persone vaccinate sono quasi 170.000.
--------------------------------------
Link a notizie correlate:
------------------------------
Nell'articolo giornalistico riportato qui sopra ho sottolineato i punti da analizzare:


Prima si parla di una "mutazione potenzialmente rilevante del virus H1N1" e si dice che "potrebbe essere associata a sintomi più gravi della malattia" (con ciò si vuole richiamare alla mente del lettore la massa di annunci riguardo alla possibilità, del tutto ipotetica ma paventata come fortemente possibile, che il virus muti e diventi estremamente pericoloso), e nella riga seguente si rincara la dose riguardo ai pericoli di questa mutazione…

Subito dopo si dice che però "non c'è ragione di temere che la mutazione abbia effetti sull'efficacia dei vaccini o degli antivirali" (e si fa una lista delle Case Farmaceutiche produttrici: quasi come a suggerire che solo i vaccini prodotti da loro siano ancora efficaci...ricordiamoci che le case farmaceutiche sono aziende e un po' di pubblicità non guasta mai..) e nella riga seguente si dice che l'OMS rassicura anch'essa sul fato che, nonostante la mutazione, vaccini e antivirali funzionano lo stesso (non si capisce se è appena stata scoperta quando e dove abbiano avuto il tempo di accertarlo con i dovuti test! Poi ho già detto che i vaccini nella gran parte dei casi sono inefficaci se il virus muta e ancor più spesso ciò capita con vaccini composti con frammenti virali e non virus intero inattivato, e i vaccini per la suina che vengono somministrati alla popolazione sono di questo tipo).

Poi l'articolo continua dicendo che "non c'è nessuna evidenza che le mutazioni porteranno ad un aumento dei casi di infezione..o dei decessi", cosa molto sensata visto che appunto è una caratteristica di TUTTI i virus influenzali mutare, e generalmente tali mutazioni non rendono però il virus più pericoloso…

Peccato che poche righe più su è stato fatto capire che la mutazione potrebbe rendere la malattia più grave! DECIDETEVI!
Questa è una comunicazione schizofrenica e insensata, e ci viene propinata da mesi in TV e sui giornali.

Da un lato si fomenta il panico e dall'altro, spesso nella stessa notizia, si rassicura!
Prima si dice che il virus è blando e poi che è letale!
Cos'è, una nuova tattica o semplice incompetenza?
Sarà pure dietrologia ma io tendo a pensar male...

La verità, che i medici di famiglia sanno e dicono ai loro pazienti, è che il virus dell'Influenza Suina è meno letale dell'influenza stagionale ma più contagioso soprattutto fra i giovani, e che non c'è ragione di temere una mutazione naturale che lo renda una nuova spagnola, come non c'è ragione di credere che il vaccino disponibile ad oggi sia efficace su un virus mutato.
Entrambi i casi potrebbero anche capitare, ma sono decisamente improbabili e non certo prevedibili, poi qualsiasi virus influenzale ha la stessa remota possibilità di mutare in un virus letale..

Per questo (e non solo) i medici stanno sconsigliando il vaccino!

L'articolo si conclude con la consueta conta dei morti in Italia (68) e nel mondo (6770), omettendo di dire che solo in Italia muoiono ogni anno circa 8000 persone di Influenza Stagionale e che sia per la Suina che per la comune Influenza chi muore generalmente ha già patologie gravissime in atto.

Spero di essere riuscita a mettere in luce il grado di manipolazione che i media hanno quando espongono le notizie, oltre ad aver fatto chiarezza su alcune questioni inerenti alla Suina.

[come di consueto questo post potrà essere modificato/aggiornato in futuro, per via dell'arrivo di nuove informazioni e della naturale crescita del Blog]
----------------------------------------------
Il tema dell'Influenza Suina e di cosa ci sta dietro è stato trattato sotto vari aspetti da altri meglio di me, quindi mi limiterò a inserire qui un po' di link utili per approfondire l'argomento e permettervi di formare da soli una vostra opinione (quindi segnalerò link che propendono per teorie diverse, alcune ampiamente provate ed altre per cui ci sono più che altro indizi); da parte mia credo che sia logico supporre come minimo che dietro questa gigantesca opeazione di Terrorismo Psicologico Globale ci siano enormi interessi finanziari delle case famaceutiche, che con i loro introiti multimiliardari hanno tutto il potere di far dire all'OMS praticamente ciò che gli fa comodo.. Così si è trasformata una banale influenza in una pandemia letale e si consiglia di vaccinare migliaia di persone con vaccini tossici e probabilmente inefficaci...
Ma non nego che dietro questa colossale operazione ci possano essere anche altri interessi e altri piani ancor peggiori: questa gente non fa mai le cose per un unico motivo, ed inoltre hanno un'innata tendenza al sadismo distruttivo e alla psicopatia....
---------------------------------
Link di approfondimento sull'Influenza Suina:

- "Influenza A: idee confuse nei media",
Link: http://santaruina.splinder.com/post/21654679/Influenza+A%3A+idee+confuse+nei+

- Dossier sull'Influenza Suina del Blog "La Scienza Marcia e la Menzogna Globale:
Link versione da leggere online: http://scienzamarcia.altervista.org/suina.html
Link versione scaricabile:  http://scienzamarcia.altervista.org/cd_rom_suina.html
(molti altri articoli sull'Influenza Suina sono presenti sul Blog http://scienzamarcia.blogspot.com/ )

- Dossier sul Vaccino (per l'Influenza Suina), della dottoressa Forcades Vila:
Link: http://www.catalunyareligio.cat/documents/tforcades/italianoInfluenzaAForcades.pdf

- Dossier sull' Influenza Suina, di Jean Jacques Crèvecoeur:
Link: http://scienzamarcia.altervista.org/InfluenzaSuina.pdf

- Dal sito http://www.disinformazione.it/
Link "Pagina malasanità"": http://www.disinformazione.it/paginamalasanita.htm
Link "Pagina Vaccinazioni": http://www.disinformazione.it/paginavaccinazioni.htm

...ci sarebbero molti altri link di interessanti articoli da aggiungere, per non parlare del materiale presente su Youtube, ma per non appesantire troppo questa pagina per ora mi fermo qui, confidando nel fatto che chi fosse interessato all'argomento sia in grado di trovare molto ottimo materiale anche senza il mio aiuto...

Vi lascio con un'amletico dilemma:
 Suina o Bufala?
Questo è il problema..


 
by

@lice (Oltre lo Specchio)
_______________________________________
...segui il ConiglioBianco!
Email: aliceoltrelospecchio@gmail.com
Blog: http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com/
MailingList: http://groups.google.it/group/teorici-del-complotto
_______________________________________