martedì 28 luglio 2009

Il lato oscuro dei Cartoni Animati

Questa vuole essere la presentazione di una serie di articoli dedicati all'analisi dei simboli e delle metafore presenti nei cartoni animati e nei programmi per ragazzi in generale.

Questi scritti saranno raccolti nella sezione "Media e Simboli" del mio Blog, e divisi ulteriormente in varie sottosezioni, fra cui una nuova cartella dedicata in modo specifico ai "cartoni animati".

I bambini sono gli adulti del domani, per questo Il Sistema si accinge a plagiarli già da piccoli, inserendo nei programmi loro dedicati simboli esoterici (spesso con inviti a ripetere i gesti del cartone, riproducendo vere e proprie invocazioni demoniache..per gioco), talvolta inneggianti all'occultismo satanista..oltre a riferimenti al Mind Control, messaggi subliminali di matrice sessuale (frequenti nei lungometraggi Disney), o ad una subdola abituazione a vedere cieli zeppi di chemtrails (scie chimiche)...
[qui a destra un'immagine del cartone animato giapponese "YuGiOh", da cui ha preso spunto l'omonimo e inquietante gioco di carte. Notate i simboli egizi..]

- Fra i cartoni che invitano i bambini a riprodurre rituali esoterici di invocazione demoniaca troviamo, ad esempio, il celebre "YuGiOh", il quale ha dato vita all'omonimo gioco di carte simili ai tarocchi, che appassiona migliaia di inconsapevoli fanciulli facendo la gioia dei giornalai; o anche "Huntik", in cui si evocano demoni chiamati "Titani" grazie a talismani (sia i tarocchi che i talismani sono usati in esoterismo anche al fine di invocare demoni in rituali di Magia Nera).
- Altri cartoni zeppi di simboli e temi esoterici sono le amatissime fatine "Winx" o le loro imitatrici "Wich": entrambi i cartoni insegnano, fra l'altro, la "teoria dei 4 elementi" (terra-aria-acqua-fuoco). Oppure pensiamo a "Spider Rider", basato sulla teoria Teosofico-Nazista della "Terra Cava", e con strani riferimenti a creature come "uomini serpente" e grosse "mantidi senzienti", spesso descritti dagli "addotti" ("addotto" è una persona che dice di essere stata rapita da extraterrestri; nella maggior parte dei casi queste persone non soffrono di malattie mentali; quindi i loro racconti non possono essere accantonati come frutto di mere allucinazioni, ma potrebbero derivare sia da veri e propri rapimenti effettuati da entità extraterrestri, magari anche con l'aiuto di militari umani, sia da programmi di mind control in cui i soggetti rapiti vengono suggestionati a credere di essere stati prelevati da entità aliene al fine di rendere la loro testimonianza poco credibile..o da altri eventi non ancora compresi dalla scienza ufficiale).
- Riguardo al Mind Control è interessante notare che gran parte dei lungometraggi Disney (ricordate che Walt Disney era un Massone, e ci sono sospetti che soffrisse di personalità multipla) sono usati durante la programmazione (uno fra tutti "Peter Pan")..ma anche fra gli anime/manga (particolari cartoni giapponesi dedicati a un pubblico adolescente o di giovani adulti e spesso farciti con scene porno-soft; derivano dagli omonimi fumetti manga/anime) ho notato un cartone che era la metafora dell'uso di ragazzini controllati mentalmente e programmati come agenti segreti (li chiamavano "Humanit": vale a dire "umani-oggetto/umani-cosa"): "Najika blitz tattics", che andava in onda su MTV tempo fa, come molti altri manga e telefilm dagli inquietanti significati (MTV non è nuova a riferimenti al Satanismo o al Mind Control nei suoi programmi o negli scatch pre-pubblicità).
- Altri interessanti manga/anime passati da MTV sono "Full Metal Alchemist" basato su un mondo parallelo in cui l'alchimia è usata come normale tecnologia, "Death Note" in cui i riferimenti al Satanismo e al NWO (New World Order/ Nuovo Ordine Mondiale) sono la colonna portante della storia, o l'interessante telefilm "Reaper: in missione per il Diavolo", in cui già il nome è tutto un programma, ecc..
- Anche i "Pokemon" sono, come minimo, diseducativi..visto che dolci animaletti vengono costretti a combattere per sport.
- Cieli pesantemente "sciati" invece si vedono in vari cartoni e lungometraggi Disney, ma non solo: ad esempio le serie più nuove di "Little Einstein" (cartone educativo adatto a bambini dai 2 ai 6 anni), o i lungometraggi "Iron Men" e "La Gang del Bosco"..solo per fare alcuni esempi..
- Messaggi subliminali a sfondo sessuale sono stati visti in moltissimi lungometraggi Disney: da "Il Re Leone" (in cui si nota una peculiare costellazione rappresentante la scritta "SEX") fino a "Bianca e Bernie" (in cui una donna nuda appare a una finestra per alcuni fotogrammi), o anche in "La Sirenetta" (il cui castello ha una torre a forma di pene eretto)...e questi sono solo i primi che mi vengono in mente..

Insomma, sembra che ci sia un massiccio attacco alla sensibile psiche dei nostri bambini..i cui scopi non mi sono ancora del tutto chiari:
riguardo ai cieli "sciati", visibili nei cartoni animati, il fine è palese: abituare i bambini a considerare normale un cielo pieno di chemtrails e far associare le scie chimiche a ricordi piacevoli. Ma sugli altri temi la questione è più complicata, soprattutto per quanto riguarda i messaggi esoterici e satanici (e il far riprodurre per gioco veri e propri rituali occulti di evocazione demoniaca)...

Ciò di cui possiamo stare certi è che il fine dei Burattinai è tutto meno che altruistico, quindi urge proteggere i la psiche dei nostri figli da queste infilrazioni occulte..

Ricordate: i simboli sono un vero e proprio linguaggio, e in ogni storia ci sono più livelli di lettura, alcuni letterali e altri metaforici..
Simboli e metafore colpiscono direttamente il nostro subconscio (e a maggior ragione quello di un bambino), soprattutto quando non sappiamo leggerli a livello consapevole:
l'unica difesa che abbiamo è imparare a leggerli ed interpretarli; il problema è che i bambini non hanno i mezzi per difendersi da queste intrusioni psichiche, per questo tocca a noi adulti imparare a leggere e individuare questi messaggi per poter proteggere il subconscio dei nostri figli dalle subdole manipolazioni mentali.

by
@lice (Oltre lo Specchio)
______________________
..segui il Coniglio Bianco!
--------------------------
______________________

143 commenti:

  1. Quindi tu misuri i contenuti e li valuti con i tuoi canoni, non pensi che in un paese come il Giappone la cultura sia molto diversa e tutti questi simbologia siano solo un ornamento per vendere dei gadgets?
    Non pecchi di egocentrismo, credi di capire come sia la psicologia giapponese e la loro cultura?

    RispondiElimina
  2. Ma evitiamo di dire cavolate, per piacere.
    I cartoni animati sono intrattenimento e basta. A cercare secondi terzi e quarti fini non si finisce più: anche questo blog, per esempio ne ha sicuramente.

    Infatti è CERTAMENTE scritto per dar credito a un gruppo di persone che si nasconde dietro le "teorie del complotto" ma che in realtà sta tentando di instaurare un clima di paura basato sulla paranoia e sul dubbio.

    RispondiElimina
  3. Sicuro che vada tutto bene? O_o

    RispondiElimina
  4. - rispondo al commento di "Anonimo", del 30 luglio 2009 9.27:

    Per prima cosa se tu avessi letto con attenzione il mio articolo avrestio notato che solo alcuni dei cartoni da me nominati sono giapponesi...
    Poi conta che anche quei cartoni giapponesi sono prodotti per un mercato occidentale (infatti spesso a temi tipici della cultura e mitologia giapponesi si affiancano temi occidentali, come chiese cristiane, simboli cristiani e protagonisti dalla chiara fisionomia occidentale..).
    Inoltre scommennto che tu NON hai mai visto questi cartoni e non conosci molto i simboli esoterici...

    Se io in un manga vedo già nella sigla riferimenti alla mela del "peccato originale" unita magarti a croci rovesciate..non penso che il significato muti in giappone.. Lo stesso quando vedo cartoni che si basano sulla teoria Teosofica (e ripresa dal nazismo esoterico) della "Terra Cava"...oppure cartoni in cui il protagonista usa carte stranamente simili ai tarocchi (o talismani)x evocare creature che usa per combattere, esattamente come nell'occultismo di Crowley si usavano tarocchi e talismani per "evocare demoni che agissero contro i nemici in vece del mago nero"...

    ..è chiaro che se tu non conosci nulla di questi temi (io non sono un'esperta di esoterismo, ma ho cercato di informarmi un minimo..) e non hai mai visto quei cartoni...

    Dire che sono tutte casualità non mi sembra iun gran che sensato....

    La prissima volta prima di parlare leggi bene l'articolo e informati sui temi di cui parlo!

    by
    @lice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stavo cercando su google analogie sulla nomenclatura dei demoni associata ai cartoni animati in quanto ho notato da me che molti nomi che sentiamo nei videogiochi e nei cartoni animati non sono inventati ma presi da nomi di demoni citati nelle sacre scritture di varie religioni nel mondo e mi sono imbattuto in questo blog che non ha fatto altro che confermare ciò di cui mi sono accorto da solo già da tempo. Faccio uno stupido esempio fra i tanti che tanto stupido poi non è: tutti conoscete il cartone animato e fumetto dragonball che narra le gesta di goku appartenente alla gloriosa razza dei Sayan.....bene,sapevate che il nome Sayan" non è un termine inventato bensì è uno dei nomi con cui è chiamato il demone Azaziel?(demone della personalità multipla e in effetti i sayan del cartone animato sono soliti trasformarsi più volte nel corso della saga) E di esempi così ce ne sono tantissimi,siamo letteralmente bombardati da tutti questi messaggi subliminali...

      Elimina
    2. @Anonimo13 marzo 2012 12:33:

      Non solo nomi di demoni della tradizione Giudaico Cristiana (e non solo nei cartoni animati e nei videogame: nel telefilm Star Trek serie Classica in una puntata un alieno assai evoluto e potente si chiamava Enoch ad es, e Star Trek è un telefilm che propaganda molti temi affini al NWO, soprattutto la Serie Classica, e ddico ciò nonostante mi piaccia molto Star Trek): nel videogame "Final Fantasy 13°" ad es si parla della Bestia Ragnarock che x la mitologia nord europea divorerà il mondo e pure molti altri elementi di quel gioco sono tratti dall'esoterismo e in particolare da tradizioni Gnostiche e Teosofiche.. Sempre in DragonBall uno dei personaggi negativi mi pare si chiamasse Mr Satan; nei videogame oltre a trovare spesso nomi e tematiche prese da esoterismo e mitologia si trovano ancor + spesso temi come il transumanesimo, la fine del mondo in varie salse, esoterismo e magia ecc ecc.. Certamente bisogna anche considerare che gli autori possono attingere ad esoterismo e mitologia e demonologia x trovare nomi e tematiche in quanto questo gli offre infiniti spunti, però la cosa resta inquietante e se unita al resto dei dati diventa anche sospetta almeno in certi casi.

      Non mi sorprende che se nei cartoni spesso ci siano riferimenti all'esoterismo ed in particolare ad elementi di magia nera, vi siano anche nomi tradizionalmente attribuitio ad entità demoniache.

      come x i cartoni animati bisogna fare attenzione anche a quali videogame si comprano ai propri figli (e gran parte dei videogame moderni sono inadatti ai bambini).

      ciao e grazie.

      http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com

      Elimina
  5. - rispondo al commento di "Mousse" del 30 luglio 2009 9.44:

    Molti cartoni animati sono intrattenimento e basta, come lo sono molti telefilm e film.. Ma altri hanno dei significati oltre la storia palese..
    Ad esempio alle medie e alle superiori si studiano i simboli e i significati di opere come la Divina Commedia, o mi vuoi dire che anche quella è puro intrattenimento? Oppure hai mai sentito dell'analisi psicologico-archetipica dei miti greci?
    So che il paragone è un po' azzardato..ma era solo x dare un'idea..

    Un bravo autore-regista-scrittore (ma anche un bravo artista)riesce a mettere dentro la sua opera significati più profondi, che vanno oltre il significato letterale.

    Non c'è nulla di male a nascondere un messaggio usando metafore o simboli..la cosa che mi preoccupa in certi cartoni è che sono zeppi di tematiche NON adatte o comprensibili a un bambino (e che a quanto pare anche molti adulti non vedono..), oltre all'anomala frequenza di tematiche e simboli legati all'esoterismo, che IMHO non può essere spiegata dicendo che è solo un caso o che per qualche ignota ragione chi disegna cartoni animati è spesso appassionato di un certo tipo di esoterismo...

    Anche il mio blog ha al suo interno simboli e temi ben precisi, che ho messo apposta...

    Comunque ho il dibbio che come l'"Anonimo" del 30 luglio 2009 9.27, anche tu non abbia mai guardato con attenzione i cartoni da me citati..e che anche tu ne sappia davvero poco di esoterismo...

    Inoltre non si capisce perchè, se, come dici tu, TUTTI i cartoni fossero SOLO puro e semplice intrattenimento..avremmo dei disegnatori che li riempiono di messaggi subliminali a sfondo erotico (come in vari lungometraggi Disney) e temi/simboli esoterici spesso lergati alla Magia Nera...
    ..ma chiaramente per te sarà solo perchè questoi disegnatori sono solo dei burloni..burloni un poco perversi aggiungo io...

    Sai..e non mi riferisco solo a te, ma anche ai tuoi amichetti, non capisco proprio per quale motivo una persona si metta a leggere e commentare un blog che non gli piace..
    Le spiegazioni che mi vengono in mente sono essenzialmente due:
    - tu e i tuoi amici avete, oltre a delo gran tempo da perdere, grossi problimi psicologici che sfogate facendo i troll, cioè divertendovi a girare x blog ed ML contestando qualsiasi punto di vista nel tentativo di far incazzare gli altri..forse perchè nella vita reale siete molto timidi e remissivi, oltre ad avrere una bassa autostima.
    - tu e i tuoi amici fate parte fdi un gruppo organizzato di disinformatori (e probabilmente siete arrivati al mio blog tenendo d'occhio quello di Straker, che poi è ilo blog principale che dovete prendere di mira). Siete sicuramente convinti di agire per il bene, sia che creadiate realmente a ciò che scrivete, sia che creadiate che ci sia la necessità di tenere la popolazione all'oscuro di certe cose "per il loro bene"... Però ammetto che potreste anche essere banali disinformatori prezzolati che agiscono solo x soldi...

    by
    @lice

    RispondiElimina
  6. - rispondo al commento di "Straniero" del 30 luglio 2009 13.59:

    In che senso?
    ..va tutto bene...a parte un paio di probabili disinformatori che si mettono a rompere sul blog di tanto in tanto...
    ,,mi piacerebbe almeno che prima di parlare si informassero sull'argomento del post e che magari lo leggessero con attenzione..ma forse è chiedere troppo...

    ciao
    by
    @lice

    RispondiElimina
  7. Qundi tutti i nati dagli anni 70 in poi sono degli arrapati satanisti controllati mentalmente da Donzauker per preparare l'invasione Meganoide.

    RispondiElimina
  8. - rispondo al commento di "Sauzer" del 30 luglio 2009 18.42:

    Questo lo hai detto TU, non io!

    ..guarda che,m se tu avessi letto l'articolo e conoscessi un minimo i cartoni che ho nominato...sapresti che sono tutti cartoni visti negli ultimi 1-2 anni su varie reti televisive (solo i Pokemon sopno un cartone leggermente più vecchio, ma andato in onda nei 2 anni scorsi..i lungometraggi Dinsney citati sono un po' + vecchi, ma riguardanoi tutti il tema dei messaggi subliminali a sfondo sessuale o l'uso nel mind control che però è una storia diversa rispetto a cartino che parlano metaforicamente del mind control come ad es "Najika blitz tattoics").

    Io non ho idea del perchè vengano messi nei caroni animati messaggi subliminali a sfondo sessuale (mi viene in mente che negli ultimi 25 anni le bambine si sviluppano fisicamente-sessualmente sempre prima, ma ciò poptrebbe dipendere anche dalla dieta ricca di estrogeni dovuta alle carni di animali allevati in batteria che vengono spesso riempiti di ormoni, o all'aumento di compisti inquinanti con azione simile a ormoni sessuali..quindi non si può dire se c'è una connessione)e cartoni animali con temi esoterici spesso inneggianti alla magia nera.
    So che i simboli e le metafore agiscono a livello inconscio, quindi fose una qualche azione sui bambini questi temi la possono avere..anchge se non penso che un bambino che gioca con le carte YuGiOh possa x sbaglio evocare un qyualche demone guerrirei...

    Non so per quale motivo viene fatto tutto ciò, ho solo notato cghe questo genere di temi sono estremamente frequenti nei cartoni x bambini degli ultimi anni..e soprattutto nei cartoni + famosi...e ciò, per qualsiasio motivo vegna gfatto, fosse anche solo colpa di un disefgnatopre squinternatop...mi preoccupa!

    Faresti vedere a tuo figlio un film porno?
    Io no, perchè non sono cose che un bambino può capire..per questo teovco un'oltraggio che molti cartoni di adesso siano pieni di riferimenti (come quelli alla magia nera) e temi che un bambino non può capire e che potrebbero avere qualche azione sul suo inconscio (fosse anche solo fargli fare degli incubi)...
    Ti piacerebbe che la maestra di tuo figlio alle elementari goli facesse fare "per intrattenerlo" dei rituali di magia nera?
    Non importa se pensi che siano solo superstizioni, probabilmente in molti casi lo sono...ma comunque a me non piacerebbe per niente! Come non mi piacerebbe che gli facesse vedere film porno....

    Non è normale che cartoni per bambini parlino di evocazioni demoniache! e non è npormale che contengano messaggi subliminali erotici! Non importa quanto essi possano o non possano incidere sui bambini...non è normale comunque..e se i cartoni con questi messaggi sono moltoi..la cosa mi puzza..

    Poi se tu vuoi portare tuo figlio a una messa nera e di seguito alla proiezione di un film porno..fa pure...libero di farlo...

    by
    @lice

    RispondiElimina
  9. Alice, io non sono un esperto di simboli esoterici ma conosco bene la cultura giapponese e la sua societa.
    Infatti io ti attacco solo sull' argomento cultura giapponese.
    Scusa lo sai che i giapponesi si sposano quasi tutti con una falsa cerimonia cristiana.
    Secondo te perche?
    Perche credono in qualche simbologia di tale cerimonia?
    Perche credono dio?
    Perche credono nel significato intrinseco di scambiarsi le fedi?
    No lo fanno solo perche e' carina non gliene frega niente del significato.
    Io ti critico perche' erroneamente tu misuri questi simboli con i canoni della tua cultura.
    Se venissi a vivere in Giappone non sopraviveresti 5 minuti nella loro societa' perche agisci e ragioni con i tuoi canoni italiani e non capiresti nulla della loro societa'.
    Un esempio e' la tua affermazione che i cartoni sono prodotti per il mercato anche occidentale.
    Se lo facessero veramente cio implicherebbe maggiore cautela sulle simbologie e spesso i produttori di cartoni giapponese si ritrovano attaccanti da fondamentalisti di varie religioni anche con minaccie pesanti. Per esempio i produttori di JOJO si sono dovuti scusare sul sito ufficiale contro i mussulmani perche secondo alcuni i contenuti offendevano la cultura islamica.
    Pensi forse che i lineamenti siano di tipo occidentale per questioni di marketing? Se lo pensi ti sbagli di grosso. sai quanti manga vengono pubblicati in Giappone e non escono mai dal paese? e tutti hanno gli stessi contenuti di quelli che vedi in Italia ma nessun buyer se ne interessa.
    Sei tu che quando tiri in ballo i manga giapponesi pecchi di superbia perche non sai di cosa parli.
    Mettiamo in chiaro io sono il primo che attaccata le nostre reti tivu per come stuprano il prodotti giapponesi tagliandoli per renderli adatti a un pubblico infantili quando sono prodotti per fasce piu alte.
    Non pensi che quei tagli nei contenuti danneggino di piu? Storpiandone il significato?
    La tua scelta di fare un blog con certi contenuti e' tua e personale ma devi imparare a occuparti di argomenti che ti concernono e di cui ne sai qualcosa di certo non conosci un H della cultura giapponese.
    Spero che mi risponderai

    RispondiElimina
  10. ..ho una bella idea:

    Non riesco a rispondere al commento di "Luca", e sono stufa di provarci (il senso della mia lunga risposta era + o meno: se in un cartone giapponese ci sono simboli esoterici occidentali, non ha senso dire che non hanno significato solo perchè il cartone è giapponese; poi anche nella Cattolica Italia molte persone si sposano in chiesa + per avere una bella cerimonia che x convinzione...)...

    inoltre sono stufa di rispondere a un branco di disinformatori perditempo..
    Perciò ho deciso di evitare di pubblicare i vostri commenti e di roispondervi: se non vi piace il mio blog c'è una cosa molto semplice da fare: NON LEGGETELO!

    ..spero proprio che vi paghino bene x quel che fate, perchè se lo fate gratis vuol dire che siete dei casi patologici....

    by
    @lice

    RispondiElimina
  11. solo un imbecille può non notare quanto i moderni cartoon animati siano pieni di simboli e messaggi occulti. Infatti quelli che parlano a favore di tali cartoon animati sono imbecilliti guardandoli, sono tutti ipnotizzati, lobotomizzati fino a tal puntoche ormai non se ne accorgono più di niente. Fate un esperimento: smettete di guardarli per almeno di qualche mese, smettete di seguire la tv e tg, dedicatevi alla natura, ai semplici rapporti umani ecc. Nel frattempo informatevi di esoterismo, del significato di simboli di magia nera e poi dopo aver fatto tutto ciò riguardate i cartoon che adesso difendete. Voglio vedere se non vi si raddrizano i capeli e se non vi sentite imbecilli per essere presi in gkiro cosi a lungo dai creatori di certi cartoon animati.
    Io personalmente non ho bambini e a volte ringrazio pure Dio che non li ho in questo periodo di m...a quando il mondo è infestato di schifezza perfino nei cartoon. Le statistiche dicono che Giappone è nei primi posti per il gran numero degli adolescenti che si suicidono per depressione e stress. Sono tutti rimbambiti di questi simboli e videogiochi allucinanti, pubblicità che li segue ovunque, anche nel cesso. Tanto tempo fa giappone era culla di spiritualità, ora lo hanno lobotomizzato fino a tal punto che un giapponese medio è diventato come un robot che segue solo gli ordini, tendenze e potrebbe anche tranquillamente buttarsi dalla finestra se sarà di moda buttarsi da finestra. mi dispiace per questa sorte dei giapponesi che tra l'altro considero uno dei popoli più simpatici.
    Ci sono dei centri di strumenti vari di manipolazione di masse nel mondo. Per esempio Italia e Francia sono centri di moda - manipolazione attraverso l'apparenza, lusso. Gli Stati Uniti è centro di film prodotti per propaganda occulta, sempre per hipnotizzare, manipolare mentalmente, per distruggere i valori morali. Vedete quanti film vengono fatti in hollywood per publicizzare il satanismo magia nera, i vampiri vari, massoneria, iniziazione ecc. E Giappone è il centro di cartoon occulti. C'è poco da capire, basta usare un minimo di cervello per vedere l'elefante che danza davanti gli occhi vostri e voi rifiutate di ammetterlo.
    Un tempo fa nei cartoon vedevamo degli animaletti ingenui, amicizia, semplicità, innocenza. Ora nei cartoon ci sta solo la magia nera, satanismo, stupidi ragazzetti coi tacchi a spillo che volano e saltano ecc. Chiedo a quelli che postano a favore di certi cartoon: vi farà tanto piacere quando i vostri figli cresceranno perversi, violenti e depressi? ci vediamo tra una decina di anni e ci aggiorniamo. Vedremo chi avrà ragione.

    RispondiElimina
  12. un saluto Alice...alla fine è snervante rispondere a chi solleva questioni che già in origine sono poste in malafede...non ci può essere un sano contraddittorio e alla lunga il senso di ciò che si ricerca si leva più a te che non a loro...concordo con le intuizioni che hai in merito ai cartoni...Disney un genio sicuramente, figura controversa e meschina...denunciò gran parte deli suoi primi collaboratori all'inquisizione maccartista...e il tipo di sciatto buonismo condito di messaggi subliminali che contraddistinguono buona parte della sua opera lo fanno uno degli araldi mediatici che contribuirono a consolidare la ragione del passaggio del Terzo Reich all'attuale Quarto...concordo anche sull'analisi dei cartoni giapponesi e Luca da Osaka non comprende che essi sono un elemento alieno alla stessa cultura nipponica...certo, Candy Candy potrebbe sembrare innocuo così come Heidi, che contengono una solida impalcatura di morale shintoista e stoica che è pure educativa e che contraddistingue gli stessi Mazinga e Goldrake...ma quelli da te citati che appartengono all'ultima e penultima generazione offrono lo spettro di una contaminazione assolutamente deleteria, l'impronta di una pulsione necrofila il cui fine evidente è quello di immiserire lo spirito di chi ne partecipa...ma alla fine la nuova frontiera della lobotomia virtuale lo stanno sperimentando con il canale Gulp...non so se hai visto i cartoni che mandano a ripetizione...ti svuotano dentro...è come se annullassero la facoltà della spontaneità...cosa che invece i Tom e Jerry dei tempi d'oro parevano ridestare...con il canale Gulp la cosa sarà certamente involontaria... sicuramente involontaria e dico questo senza ironia...ma dentro quelle animazioni aleggia un profondo senso di tristezza, di pura tristezza e morte che è raggelante

    RispondiElimina
  13. - rispondo al commento di "Giovanni" del 1 agosto 2009 13.27:

    Non conosco il canale "Gulp!", è forse un canale via satellite? so che nel digitale terrestre danno "Bpoing" come canale di cartoni, ma finchè potrò eviterò il digitale terrestre (e anche la TV via satellite): già i normali canali TV bastano e vanzano..e x il resto esistono le videoteche (così si evita almebo x un po' di dare ulteriori soldi a Berlusconi o a Murdoch, che fra tutti e 2 non so chi sia peggio..)...

    Mi ricordo i cartoni giapponesi di quando ero bambina (ora ho 26 anni),e, a parte una frequente "perversa" propensione verso storie tragiche (gran parte dei protagonisti aveva perso i genitori o era comunque in situazioni infelici) e un senso del "dovere" sfiorava il masochismo (vi roicordate "Mila e Shiro" oppure "Mimì)? con i loro allenatori sadici)..cose comunque che considero innoque e comprensibili visto che la cultura giapponese ha un senso del dovere individuale decisamente superiore al nostroo (è proprio questo che li rende vincenti, in un'cero senso...anche se gli procura pure molte nevrosi).
    Ben diversi IMHo sono alcuni cartoni animati di oggi che io ho citato: quelli hanno ben'altri temi...

    Riguardo a Disney, non sapevo che avesse deninciato come "comunisti" dei suoi collaboratori (ma la cosa non è che mi stupisca)..certo è stato una persona di genio...ma il suo genio lo gha usato in modo quantomeno ambiguo in molti casi..
    Sai che ieri a "LaSette DOC" hanno dato uno speciale sui cartoni Disney? Era molto interessante: parlava delle correnti pittoriche che hanno ispirato i vari lungometraggi Disney (fra cui spiccavano pittori medioevali e Romantici e il Gotico per le ambientazioni..oltre al surrealismo x caroni come "Alice.."), oltre ad aver definito la storia di Biancaneve un "cammino iniziatico" ecc...
    ...ma chiaramente x i soliti noti anche queste son cazzate: "i cartoni sono SOLO intrattenimento" hanno declamato, quindi anche i disegni NON possono ispirarsi a correnti pittoriche..è tutto un caso...tutto è un'enorne serie di casualità! ..mi sa che venerino la dea del Fato, un po' come gili antichi ellenici..ma loro l'hanno posta a unica divinità assoluta: tutto è un caso, nulla ha senso!

    Io non capisco abbastanza il fine di mettere temi esoterici (e tratti da un'esoterismo soprattutto tendente alla Magia Nera) nei cartoni per poterlo spiegare: qualche idea e teoria l'ho pensata...ma non avendo prove a riguardo preferisco non pronunciarmi per adesso...

    Certo la passione di gran parte dei potenti per questi stessi temi ci da alcuni indizi per fare delle ipotesi...

    ciao
    by
    @lice

    RispondiElimina
  14. grazie @lice. Io diverse volte ho letto il tuo blog e ho trovato alcune cose interessanti che mi hanno spinto a ricercare certe cose che prima non riuscivo a "vedere". Ti ho aggiunto tra i blog che seguo. CIAO

    RispondiElimina
  15. X @lice: La soluzione e' semplice riguardo ai messaggi esoterici e satanici.. Il mondo e' governato dall'invisibile spirito chiamato diavolo e satana quindi e' facile che spinge e propina queste cose specialmente a quelli piu' vulnerabili, cioe' i bambini.. Noi possiamo solo informare ma tanto "molti cadranno nel suo laccio" e pochi riusciranno ad uscire e vedere qual'e' la verita'.
    PS: non bisogna temere quello che si vede, ma quello che non si vede... ciao

    RispondiElimina
  16. - rispondo al commento di "controcorrente83" del 19 agosto 2009 22.2&

    Anche io metterò il tuo blog fra quelli che seguo, e appena posso fra i link del mio blog.

    Mi fa molto piacere che il mio blog ti abbia fatto riflettere e ti abbia dato qualche info in +: è proprio questo il suo scopo!

    Visita anche la ML allegata al mio blog (dalla quale si ricevono in automatico anche i popst e i commenti del mio blog, e dalla quale si possono scaricare anche vari interesstanti articoli): http://groups.google.com/group/teorici-del-complotto?hl=it
    vedrai che ti piacerà!

    Sul blog io cerco di popstare oin gran parte articoli scritti da me e corredati da ampie bibliografie, mentre sulla ML mantengo la discussione "+ informale" linkando anche articoli interessanti di altri blog e siti e postando le mie idee e riflessioni quando sono ancora troppo abbozzate x essere pronte x un vero articolo..
    Inoltre c'è la possibilità di dirottare automaticamente glia articoli del tuyo blog sulla ML in modo che possano essere letti e discussi dai partecipanti (mi piacerebbe molto che quella ML diventasse una piattaforma dove vari blogger scaricano i propri articoli per renderli + accessibili e commentarli).

    Ricordati di leggere il libro "Il Talismano": ne vale la pena!
    Programmi come Voyager ne hanno carpito idee a piene mani x fare i loro servizi, ma senza mai entrare nelle riflessioni + importanti...

    IMHO è un libro fondamentale x capire il simbolismo dell'architettura massonico-luciferina (anche se fa riferimenti a prometeo omettendo il fatto che Prometeo e Lucifero sono la stessa figura con nomi diversi..)

    ciao
    by
    @lice (Oltre lo Specchio)
    ______________________
    ..segui il Coniglio Bianco!
    -----------------------
    Email: aliceoltrelospecchio@gmail.com
    Blog: http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com
    MailingList: http://groups.google.com/group/teorici-del-complotto?hl=it
    ______________________

    Pubblica un commento.

    Annulla iscrizione ai commenti su questo post.

    Postato da @lice in VERITA' NASCOSTE alle 19 agosto 2009 23.02

    RispondiElimina
  17. - rispondo al commento di "controcorrente83" del 19 agosto 2009 22.32:

    Devo dire che io sono ancora piuttosto confusa e incerta rispetto all' interpretazione di ciò che viene chiamato "Diavolo":
    ad es molti degli esoteristi che sono i nostri "Burattinai" sono Satanisti, si..ma Satanisti Razionalisti, perciò non credono al Diavolo come entità ma credono a una filosofia Satanica...

    ..alla fine tutto forse si potrebbe ridurre al dilemma filosofico che firse non avrà mai risposta: il Male è una "cosa" a se stante o è mera Assenza Di Bene?
    ..io non lo so...

    So solo che i Burattinai sono esoteristi convinti, che seguono la cosiddetta "Via della Mano Sinistra", cioè quella Via x cui visto che un vero "Illuminato" (e non parlo degli Illuminato che si autoproclamano fondatori del prossimo NWO e sulla cui identità ho alcuni dubbi come ho scritto nel recente post riguardo a Svali) è al di la del Bene e del Male per raggiungere la Via dell'Illuminazione bisogna porsi oltre il concetto di Bene e Male (mentre x la Via della Mano Destra l'Illuminato è sempre al di là di bene e male, ma raggiunge questo stato solo seguendo una via del Bene e arrivando a sdoganarsene solo a Illuminazione raggiunta).

    Quindi questa gente pensa in soldoni che "Il Fine giustifica i Mezzi", ed è fissata su un certo tipo di esoterismo: da qui la sua simbologia, i suoi riti )(che sono vere e proprie CONTRO-INIZIAZIONI, cioè cerimonie che al posto che distruggere l'Ego lo fortificano a dismisura, tipo i riti della "Skull and Bones" di Yale a cui sono affioliati fra gli altri Bush Jr e Clinton..).

    Da qui IMHO certi riferimenti nei cartoni animati, tipo le evocazioni demoniache basate sui tarocchi (puro stile esoterico della Golfden Down di Crowley) di cartoni come YuGiHo, in cui i bambini vengono pure incoraggiati a comprare quelle carte x riprpodurre a cdasa quelle miny evocazioni di magia nera!

    Non importa cosa uno pensi della magia nera..la cosa è comunque inquietante perchè fchi ha comandadto ciò IMHO crede come minimo di poter così agire sul subconscuio dei bambini..o magari persino di poter fare qualche mega rituale satanico usando gli inconsapevoli bambini irretiti da quel pubblicizatissimo cartone (che è pure di scarsissima qualità IMHO)...

    ..anche chi non crede all'esoterismo dovrebbe riflettere sui fini, i mezzi e la sanità mrntale dei Burattinai..e dovrebbe stare molto attento a cosa guardano i propri figli in TV...

    ciao
    by
    @lice (Oltre lo Specchio)
    ______________________
    ..segui il Coniglio Bianco!
    -----------------------
    Email: aliceoltrelospecchio@gmail.com
    Blog: http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com
    MailingList: http://groups.google.com/group/teorici-del-complotto?hl=it
    ______________________

    RispondiElimina
  18. il punto è proprio questo e lo chiedo a chi contesta questo articolo, a che pro inserire nei cartoni animati scene sessuali nascoste o simboli esoterici/satanici?
    datemi una spiegazione plausibile e logica!
    sono personalmente andata a controllare molti i siti che denunciano scene di sesso nascoste nei vari cartoni animati ho letto che la disney è stata multata di svariati milioni di dollari,ma continua bellamente ad inserirle nei nuovi film!
    ridomando a voi :sappiamo tutti che tali esborsi di denaro nn vengono pagati volentieri dai multati giusto?allora perchè continuano?
    se non lo avete notato le nuove generazioni sono allo sbando ,di ieri la notizia al tg di ragazzine che si prostituiscono a scuola x i soldi necessari x una ricarica telefonica e nn parlo di liceali ma di ragazzine delle medie.non so se avete figli ma vi piacerebbe che vostra figlia facesse sesso a 13 -14 anni (da inchieste fatte sembra che l'età sia ancora + bassa di questa)
    è duro scontrarsi con la realtà,ma è questa purtroppo.non ci sono altrnative o si mette la testa sotto la sabbia o si cerca di difendere le nuove generazioni avvertendo i genitori di tutto questo.starà ai genitori a quel punto decidere se far vedere o no cartoni di qst tipo. personalmente avverto le mamme di bimbi piccoli che conosco,la reazione è sempre la stessa ,profondo disgusto e rabbia con conseguente decisione di scelte tv e dvd molto ponderate.
    ciao
    by
    titti

    RispondiElimina
  19. - rispondo al commento di "Anonimo" del 28 agosto 2009 10.55:

    ..non penso che lascerò altro spazio ai disinformatori su questo blog: sono in mala fede oltre che profondamente ignoranti..e ciò che dicono serve solo a sviarci dal fare discussioni che possano arricchirci mettendo insieme le info che ogniuno di noi ha..oltre a farci perdere tempo...

    REiguardo alla trua domanda: hai perfettamente ragione!
    Se fosse colpa di qualche disegnatore "malandrino" lo avrebbero già cacciato a pedate, quindi NON può essere un caso e x loro vuol dire che vale la pena di pagare quelle salatissime multe pur di inserire quelle immagini sessuali nei cartoni Disney.

    Da quel che so sr4embra che i messaggi subliminali nei cartoni animati (soprattutto lungometraggi Disney) siano in gran parte a sfondo sessuale, poi viene il tema massonico e quello statanico e x ultimo quello della violenza (+ presente nei videogames, e moltio giochi di oggi sembrano le copie di quelli usati dal pentagono e dall'intelligence x addestrare soldati spie e sicari)...
    Nota inoltre che più o meno gli stessi temi sono messi in modo subliminale o + esplicito anche in molta musica pop o rock famosa (e nota che sembra che vari cantanti di successo fossero e siano controllati mentalmente, fra cui quasi sicuramente il defunto M. Jackson..)..

    Ci DEVE essere un buon motivo x mettere questo genere di messaggi e di temi nei cartoni animati (ad es i temi esoterici di magia nera solitamente NON sono messi in messaggi subliminali ma fanno parte della trama del cartone animato)!
    Solo che, almeno x adesso, posso fare solo ipotesi su quale sia questo "buon motivo"...

    Anche a me è venuto in mente di collegare i messaggi a sfondo sessuale di molti cartoni animati (appunto in gran parte lungometraggi Disney che penso siano stati visti dal 70% delle persone occidentali a partire almeno dagli anni 60 ad oggi, e che quindi hanno influenzato decine di migliaia di bambini poi diventati adulti..) con laq precocità sessuale dei ragazzini di oggi e soiprattutto con i loro "peculiari" comportamenti sessuali: si prostituiscono x pagare le scarpe firmate, fanno stupri di gruppo violentissimi, si filmano in porno improvvisati a scuola da scaricare su youtube ecc...
    Insomma, non sono solo precoci (la precocità potrebbe derivare anche dalla dieta ricca di ormoni presenti nella carne; poi contiamo che in passato ci si sposava molto prima e che i protagonisto dei "Promessi Sposi" avevano poco + di 14 anni..insomma la precocità non è il dato allarmante IMHO), ma hanno comportamenti sessuali sregolati e anomali...poi c'è da notare che ad es in USA e UK (dove probabilmente la propaganda subliminale è + marcata) sembra che migliaia di ragazzine manco 16enni rimangano ogni anno incinte!
    ..che questi siano alcuni dei frutti di questa manipolazione psicologica infantile a sfondo sessuale?
    e che frutti potrebbe dare la manipolazione psicologica infantile a sfondo esoterioco-satanico che sta montando in questi ultimi anni?

    ...per ora risposte non ne ho..
    ho solo ipotesi...
    ..ma so che bisogna mettere in guardia le madri, e indagare su questi temi!

    I Burattinai NON fanno mai nulla se non hanno una buona ragione x farlo!

    by
    @lice

    RispondiElimina
  20. io ho 20 anni, cresciuto e ancora crescendo con tutti i cartoni animati ecc che hai nominato, e sono normalissimo con una vita normalissima come la tua e come quella di tanti altri. la tua preoccupazione è più che lecita, ed è vero che cartoni e altro contengono simboli esoterici ecc, il problema è che hai sbagliato il significato delle loro presenze. non sono come dici tu tentativi subliminali di corrompere bambini ecc, sono semplicemente degli espedienti, come ha già detto qualcuno, per vendere di più o per dare un logo ad una serie di cartoni animati. non metto in dubbio le cose di walt disney (anche perchè è risaputo che era un massone e probab filonazzista) ma per quanto riguarda i cartoni animati giapponesi, simboli ecc, non sono altro che trovate per rendere più interessante il cartone e dargli un logo o qualcosa che cmq possa essere vendibile come i gadget. devi capire che ai giorni d'oggi, tutte queste cose, simboli, croci ecc non valgono più, tutti i significati esoterici che potevano avere sono stati "sostituiti" da semplici collegamenti al cartone. è vero che i pokemon combattono tra di loro, è vero che in full metal alchemist si usa l'alchimia cosi come in reaper il protagonista lavora per il diavolo, il punto è che tutto questo non è ne più ne meno che trovate commerciali per rendere il film/telefilm/cartone animato interessante. se te la sei presa con queste cose dovresti prendertela praticamente con tutto, cioè potresti attaccare matrix perchè fa sorgere strani dubbi in testa alla gente.... ti sei mai chiesta perchè c'è cosi tanta roba che trascende la realtà? perchè esistono cosi tanti film al cinema con pochi fatti reali, cosi tanti cartoni animati,libri,fumetti e tutto il resto? da un lato filosofico io direi cha all'uomo da sempre non è mai bastata la realtà ed ha sempre voluto qualcosa di più perchè la realtà non è proprio una bellezza. e non è una cosa di oggi, antichi dei dell'olimpo, antichi dei egizi, fantasmi, leggende, tradizioni, da quando è esistito l'uomo ha usato una facoltà che aveva importante quanto la logica e la ragione e che viene prima in ruolo di importanza: la fantasia. tutto quello che tu hai criticato è frutto di fantasia, ed è inutile aggrapparti allo specifico dei simboli ed i messaggi esoterici, perchè queste cose vengono usate continuamente da centinaia di culture nel mondo. tanto per farti un esempio, la svastica usata dai nazzisti è il simbolo dei monaci shaolin ( che per la cronacha in qualunque modo li si vedi non sono definibili neanche come "cattivini") ed è usata anche in parecchie altre cose, solo che dato che quell'idiota di un rifiuto umano nazista capo di centinai di altri idioti rifiuti umani l'ha voluta usare per quel che sappiamo. se avesse deciso di usare una croce avrebbe condannato allo stesso destino della svastica il crocifisso ti pare?.
    Ognuno può dire quello che vuole e nessuno glielo può proibire ovviamente, ma quando ho letto quello che hai scritto sinceramente mi sono messo le mani nei capelli, perchè quello che hai detto (scusa ma quando ci vuole ci vuole) dimostra molta ignoranza e superficialità. inoltre l'intero tuo pensiero è stato molto esagerato, leggendolo ti ho immaginato come una donna del genere da caccia alle streghe del 1513, e il fatto che esistano persone cosi bigotte nel ventunesimo secolo è piuttosto triste dato che già ai tempi della caccia alle streghe centinaia tra uomini,donne e bambini hanno pagato per pura ignoranza ed idiozia e sarebbe carino che in 400 anni di storia umana persone cosi non esistano... sarò stato un po forte nei toni ma non sono stato l'unico, questo dovrebbe bastare a far nascere in te (spero) almeno una piccola voce che dice "ma forse starò un po esagerando?"
    p.s. nel re leone la scritta che compare non è SEX ma SFX ovvero l'abbreviazione di Sound Effects cioè effetti sonori cioè un piccolo tributo nascosto per i tecnici del suono che hanno realizzato appunto la parte sonora del film il re leone.

    RispondiElimina
  21. - rispondo al commento di "Gianluca" del 6 settembre 2009 16.19:

    [visto che la mia risposta è lunga la divido in 2 parti:
    parte 1]

    ...riguardo alla parola SEX visibile nelle stelle di alcuni fotogrammi del film Disney "Il Re Leone", a me pareva proprio fosse SEX e non SFX..ciò non toglie che la Disney abbia messo talmente tranto messaggi subliminali a sfondo sessuale nei suoi lungometraggi che anche se in questo caso avessi ragione tu..il discorso non cambierebbe...

    Hai detto di avere 20 anni, io ne ho 26...
    Non penso che tu abbia guardato molti dei cartoni che nomino, o almeno non credo che tu li abbia guardati da piccolo: yuGiHo ad es è un cartone piuttosto recente...
    Probabilmente avrai visto i Pokemon, che sono + vecchi (il problema nei Pokemon IMHO NOn è tanto nel fatto che gli animaletti combattono fra loro, ma che i bambini protagonisti li catturano in natura, li rinchiudono in una palla e li addestrano a combattere x SPORT, e questo richiama alla mente i combattimenti fra cani e ancor di + i combattimenti fra animali feroci dell'antica roma e non solo..poi i protagonisti dicono di amare i loro pokemon, ma li addestrano lo stesso a commbattere x sport: se avessi un figlio non vorrei che imparasse a comportarsi così con gli animali!)..
    Poi è probabile che tu abbia visto i vari manga di MTV come Full Metal Alchemist, anche se quelli x fortuna sono dedicati ad un pobblico + adulto rispetto ai vari YuGiHo o Bakugan (che ha pure lui il tema delle evocazioni dem,oniache tramite taroocchi)..

    Poi, ok, tu sei cresciuto "normale" nonostante quei cartonoi..benissimo..
    Io non ho detto da nessuna parte che chiunque guardi questi cartoni diventerà un satanista deviato sessualmente..
    Semplicemente la grande presenza nei cartoni moderni e famosi di temi legati alla magia nera e al sesso nei cartoni Disney potrebbe comunque avere un qualche influsso sulla psiche dei bambini, anche visto come "massa"...
    Non so e non posso prevedere o quantificare questo influsso: un'altra lettrice mi ha fatto notare l'aumento di reati a sfondo sessuale fra giovanissimi e la precocità sessuale delle ragazzine, che sia merito dei messaggi subliminali a sfondo sessuale?
    non so..forse, e sicuramente non lo si può escludere a priori...

    Tu dici che la grande presenza di temi esoterici nei cartoni moderni sia solo un'espediente x vendere gadget?
    non sarai mica il clone di Loca da Osaka?
    bah...se avessero voluto vendere gadget avrebbero potuto trovare mille altri temi, perchè proprio quello esoterico delle evocazioni demoniache?
    ..sarà mica perchè quelli che contano sono quasi tutti esoteristi, e quindi credono a queste cose?
    ..non sia mai, tutto su questa terra è solo mosso dal caso....

    [fine prima parte]

    by
    @lice

    RispondiElimina
  22. - Risposta a Gianluca:
    [Seconda parte]
    -----------------
    Dici che dovrei prendermela con il film Matrix perchè fa sorgere dubbi nella testa della gente?
    ..questa è veramente bella!!!
    ma lo hai letto il mio blog scusa?
    lo hai mai visto Matrix e analizzato?
    ..oh, orrore, ora ti dico che pure matrix è un film simbolico (soprattutto il primo e in parte il secondo..il terzo fa abbastanza pena ed è molto + commerciale e vuoto..)!
    Se noti in Matrix ci sono molti dei temi portanti del mio blog..o forse non hai notato che il mio Blog si chiama "@lice Oltre lo Specchio" e che alla fine di ogni post invito a "seguire il coniglio bianco" e anche a chiedersi da quale parte dello specchio viviamo...
    Tornando a Matrix, esso contiene sia l'allegoria del cammino iniziatico di morte e rinascita, sia l'allegoria del mondo in cui viviamo, un mondo che è ben diverso da come la gente "semplice" lo percepisce, oltre ai riferimenti alla potenza della mente x modificare la propria realtà ecc (analizzarlo in dettaglio richiederebbe un blog dedicato o almeno un paio di articoli)..ma di sicuro a te piace x via dei combattimenti con le arti marziali e credi che tutto il resto sia stato messo li x caso o x vendere...

    nell'ultima parte del tuo commento si vede la tua ignoranza in materia:
    per te quindi i miti greci sono pura fantasia come il cartone di Heidy o Supermen?
    i simboli sono fantasia?
    l'esoterismo è fantasia?
    ..non sai che i miti i simboli e i cosiddetti Dei antichi sono x lo + allegorie e metafore?
    ..se tu capitassi in cina diresti che quei disegnini sopra i negozi sono solo disegnini decorativi?
    Per te si, ma x un cinese che li sa leggere essi sono parole idee pensieri...
    Se tu non sai leggere un simbolo o un mito non vuol dire che esso non abbia significati profondi!

    Poi sulla Avastica raggiungi veramente il limite del ridicolo e dell'igniranza:
    Ho analizzato molto bene il simbolo della svastica nel post sulle Ronde Nere ( http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com/2009/06/ronde-nere-quando-i-simboli-parlano.html ); esso è un simbolo antichissimo e diffuso nella cultura Induista, e, anche se ti sembrerà strano, ha un profondo significato allegorico-esoterico.. Poi è stato ripreso dai Nazissti x motivi ben precisi e "capovolto" (e il capovolgimento di un simbolo ha un significato..)..poi che adesso persone ignoranti lo associno solo ai nazisti, beh..è frutto di ignoranza.. ..comunque i Nazisti non avrebbero mai scelto la croce: per loro scegliere la Svastica induista e capovolgerla aveva un preciso significato esoterico (mai sentito parlare dell'esoterismo nazista? leggi il post che ti ho linkato magari..)..

    Tu mi accusi di caccia alle streghe?
    Waw...scusa chi è che vorrei mettere sul rogo?
    ..ah, si..ho osato mettere in luce che molti cartoni sono intrisi di strani messaggi....ma non mi sembra di aver mai detto che vanno banditi: semplicemente vorrei che una madre potesse sapere cosa c'è dentro un cartone x poi deciddere se è il caso o non di farlo vedere al figlio..o è chiedere troppo?

    ..e poi dai a me dell'ignorante e superficiale..
    Però TU prima di scrivere potresti minimo documentarti su ciò che commenti: se non sai un cazzo di esoterismo non puoi fare commenti sensati su ciò, come io che non so un cazzo di calcio non potrei fare commenti sensati sul calcio!

    ..per sta volta ti ho fatto passare il messaggio, anche se sospetto fortemente che tu sia uno della Banda del CICAP sotto mentite spoglie..
    (potrei sbagliarmi, magari solo un buontempone a cui piace sparare pareri su cose che non conosce..o forse sei solo un troll venuto qui per spargere zizzania...)

    ..e la prossima volta prima di sparare cazzate almeno prenditi la briga di informarti sull'argomento di cui si parla!

    by
    @lice

    RispondiElimina
  23. Alice visto che censuri i miei commenti in stile fascista e mi tiri in ballo ancora senza lasciarmi la possibilita di rispondere ho creato un post per controbbatterti.
    http://giappopazzie.blogspot.com/2009/09/giappone-cartoni-giapponesi-e.html

    RispondiElimina
  24. Rispondo al commento di "Luca da Osaka" del 7 settembre 2009 ore 9:00:

    Contento?
    ti ho fatto passare il commento no..

    Comunque nel tuo blog non hai messo l'intera sequenza dei miei commenti: mancano proprio alcuni fondamentali, cioè le mie risposte al commento di "controcorrente83", e il commento (con anche la mia successiva risposta) all'"anonimo del 28 agosto 2009 10:55"..
    Mi sa che hai omesso proprio quei commenti e le mie risposte perchè sennò sarebbe stato meno semplice x te descrivermi come una pazza...

    Comunque continuo a pensare che tu sia un disinformatore prezzolato, perchè se veramente fai ciò che fai solo x "hobby" allora ho molta pena di te...

    by
    @lice

    PS:..ho appena letto su wiky la trama di uno strano manga: "Angel Dust" http://it.wikipedia.org/wiki/Angel_Dust_(manga)
    ..anche di questo tu sosterrai che tutti i simboli e riferimenti (intendo anche i riferimenti al tema delle dimensioni alternative ecc, non solo quelli "biblici") sono puramente casuali..
    ..peccato che chi ha recensito il manga non la pensi così, e ti assicuro che non è farina del mio sacco (non ho mai scritto su wiky)..

    RispondiElimina
  25. ...mi sto documentando sui manga..e ho notato che sono in realtà molti i manga a prendere spunto da "Alice nel paese delle meraviglie"...

    ma sono anche molti i manga con temi pseudobiblici conteneti angeli:
    ad es, oltre a quello indicato nel mio precedente commento, ho notato "Angel Sanctuary"
    http://it.wikipedia.org/wiki/Angel_Sanctuary
    In cui alla fine del manga si scopre una veritàè molto "gnostica", ma non tanto presa dallo gnosticismo dualista di stampo manicheo quanto + da quello propagandato anche dalla massoneria (ma non solo), in cui Dio è in realtà il re del male....
    ..molto interessante...

    ..sembra che sti autori di manga siano spesso appassionati di esoterismo e simbolismo..
    ..tutti casi?
    ..ah, no..è x via del mercato: l'unico modo di vendere è trarre temi dall'esoterismo occidentale!

    mi pare che pure in Evangelion ci fosse il tema degli angeli ma ne ho visto solo una puntata tanto tempo fa e non ricordo bene di cosa trattasse....

    by
    @lice

    RispondiElimina
  26. lascia perdere i vari troll e debunker, alice.
    loro non sanno nemmeno lontanamente del tema di quale discuti tu qui. Credono di sapere, ma non sanno un accidente. Tu cerca di avvertire il più possibile riguarda la propaganda satanista che diventa sempre più ostile e invadente ovunque in ogni attimo della nostra vita. Poi chi vorrà cascare, ci casca lo stesso, chi invece era ingenuo, aprirà gli occhi e verrà fuori. Siamo nella fase terminale della campagna pre-elettorale tra il bene e male: il male cerca di fare di tutto per ingannare gli elettori e vincere, quindi usa pure i carton animati contro le creature innocenti, ingenui come bimbi...
    date a cesare quello è che di cesare...
    ogni uno avrà quel che merita.

    saluti
    maya

    RispondiElimina
  27. Mi dispiace contraddirti, ma non è affatto vero che in Death Note ci siano riferimenti al satanismo. Per dirne una, nella storia viene detto chiaramente che inferno e paradiso non esistono, e quindi nemmeno Dio e il diavolo. Esistono invece gli dei della morte, che anche se raffigurati in forme che possono un po' ricordare demoni infernali (ma non tutti) altro non sono che shinigami, una figura della mitologia giapponese. Per quanto riguarda il discorso del nuovo ordine mondiale, la storia del manga parla di un ragazzo che si trova ad avere un "quaderno della morte" (death note) con cui può uccidere le persone semplicemente scrivendone il nome su quelle pagine, e decide di usarlo per sterminare i malviventi e creare un "nuovo mondo", da cui il nome di un capitolo ed episodio dell'anime, "new world". I numerosi crocifissi che appaiono nelle copertine di questo manga si riferiscono appunto alla follia di questo ragazzo che vorrebbe diventare un dio.
    Spero di averti aiutato a comprendere meglio la natura di Death Note, che come vedi non ha alcun legame con satanismo e NWO^^

    RispondiElimina
  28. ..interessante anche questo anime: "Darker than Blank"
    http://it.wikipedia.org/wiki/Darker_than_Black
    che parla in modo figurato dell'uso da parte delle varie agenzie di intelligence di persone con "poteri ESP" utilizzate anche x uccidere "a distanza con la mente" (ma storicamente quelle che prevalevano erano il KGB russo e la CIA americana, in questi studi: si ricordo ad es il progetto Stargate, di cui ho parlato qui:
    http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com/search/label/ESP ).

    è anche interessante che nel manga queste persone dai poteri "paranormali" appaiano dopo che nel cielo di tochio appare una specie di "porta dell'inferno", e ciò forse si ricollega al fatto che almeno in USA pare che programmi tendenti a studiare queste capacità venuti DOPO il programma Stargate, siano collegati con l'esoterismo satanista (per alcuni "maghi" di oggi i rituali di magia nera sono solo un modo x atticvvare nella mente nel mago la capacità di agire sulla realtà a distanza..)...

    by
    @lice

    RispondiElimina
  29. ..oh..un'altro manga particolare con temi che parlano dei poteri ESP e + in particolare del potere di manipoalare la mente altrui-possedere le persone ecc..
    ..ancor + interessante è che il protagonista ha questi poteri perche frutto di modifiche genetiche in un'laboratorio supersegreto....

    ES: http://it.wikipedia.org/wiki/ES_(manga)

    ..altra cosa interessante è che una copia del protagonista era stata fatta dagli scienziati x poter esserte studiata "senza rovinare l'originale", e infatti lo chiamarono Isak (da Isacco: che rischiò di essere sacrificato a Dio in un'episodio Biblico).. Isak ha sempre vissuto nella freddezza del laboratorio, e quando riesce a scappare diventa un maniaco omicida x reazione, uccidendo senza provare rimorsi...

    Mi ricorda un po' quei poveri cristi che fanno massacri tipo Clolumbine: infatti penso 8e non solo io) che almeno una buona percentuale di loro sia sfuggitro a programmi di mind control e abbia dato fuori di matto x via del precoce e brutale addestramento militare e della programmazione omicida (voi debunker non provate manco a commentare su sto punto: tanto probabilmente non avete idea di ciò di cui sto parlando..)...

    by
    @lice

    RispondiElimina
  30. - rispondo al commento di "maya"£ (l'anonimo del 7 settembre 2009 14.45):

    Hai ragione, dovrei semplicemente buttare via i loro commenti...ma alla fine ci casco sempre: spero che ci sia ancora un minimo di capacità di ragionamento (e-o dignità) in loro..e probabilmente sbaglio...

    ..concordo sul fatto che il NWO si avvicina sempre +, anzi è già in atto..solo si avvicina il momento nel quale diverrà palese a tutti e le masse lo acclameranno come una benedizione...
    ..i Burattinai sono esoteristi luciferini e massoni (il collegamento fra gli alti gradi della massoneria e le dottrine luciferine è praticamente provato oltre ogni dibbio a chiunque studfi un minimo l'argomento)..anche se non so quanti di loro si definirebbero satanisti, nonostante i loro atti siano malvagi (spesso le persone giustificano il male fatto dicendo che serve ad un'fantomatico bene superiore: l'inferno è lastricato di buone intenzioni..si sa..)...
    Io credo che a parte forse i veri vertici, anche gli altri che stanno in cima non si rendono contro di perseguire il male, di comportarsi in modo malvagio....

    Non so se sia in procinto la lotta tra bene e male, ma so che un gruppo di pweersone detite alla massoneria luciferina e fissate sull'esoterismo ha posizioni di primo piano nel mondo e cerca sempre + di arrivare a un potere praticamente assoluto..
    è gente che crede non solo nei riti esoterici, ma anche nel potere della manipolazione mentale di massa..da qui l'altissima probabilitàù che si servano di alcuni cartoni x influenzare le masse e far passare determinati messaggi...

    ciao
    by
    @lice

    RispondiElimina
  31. - rispondo al commento di "Skeight" del 7 settembre 2009 15.14:

    ...io ho visto tutte le puntate della serie animata "Death Note" che è andata in onda mesi fa su MTV, quindi conosco abbastanza bene questa serie...

    ..sono invece io che ti contraddico: Death Note ha pesanti riferimenti al Satanismo (o forse + che altro al pensiero Luciferino) e al NWO + altri riferimenti al peccato originale e alla caduta di Lucifero oltre alla cacciata dal "paradisoo terrestre"..
    Inoltre nella prima versione della sigla c'è un riferimento simbolico al quadro della cappella sistina dove Dio da la conoscenza ad adamo, che nella sigla viene capovolto con lo shinigami che da la conoscenza o meglio, il potere di vita o di morte al protagonista..
    Anche il nome del protagonista è simbolico: in una puntata si dice che il suo nome si prnuncia Light (LUCE: colui che porta la luce? Lucifero?) ma si scrive come la Luna (la luna era il simbolo egizio del Dio Thot della conoscenza esoterica e non solo..)..

    è vero che gli shinigami NON sono demoni biblici ma dei della morte della mitologia giapponese, non è infatti a quello che mi riferivo parlando dei riferimenti satanici..
    (in questo articolo ho parlato solo qualche spunto sui vari cartoni fra cui death note poichè ne parlerò in vari altri articoli..)

    Io non ricordo quando si dice che paradiso e inferno non esistono (ma la cosa non è molto importante al fine dell'analisi dei simboli), mi pare che si dica che l'umano che possiede il Death Note quando muore cesserà di esistere (e nell'ultima puntata lo shinigami di Light gli prende la vita, cioè simbolicamente si nutre della sua anima...in pratica light ha venduto l'anima al suo shinigami x poter usare il death note...e ciò è un chiaro riferimento al vendere l'anima al diavolo..), ma ciò presuppone che gli altri umani quando muoiono vadano in un qualche tipo di oltretomba....

    Le croci roovesciate le ho notate nella prima versione della sigla..unite ai vari riferimenti alle mele che rimandavano all'iconografia del peccato originale con in + il fatto che era l'umano a nutrtrire di mele lo shinigami con un'inversione di ruoli significativa rispetto al racconto biblico...

    i riferimenti al NWO ci sono, anche se meno evidenti di quelli satanici: light vuole creare appunto un nuovo mondo in cui LUI governi con il terrore..
    egli giustizia i criminali con il death note, quindi fa del male x arrivare a ciò che x lui è un mondo migliore (come i Burattinai fanno del male ma credono che ciò sia necessario a raggiungere un "mondo migliore": come ho già detto l'inferno è lastricato di buone intenzioni..)..
    Egli appunto vuole "sostituirsi a Dio", e questo è un richiamo a Lucifero e alla dottrina luciferina..
    egli vuole sottomettere TUTTE le nazioni al suo controllo creando uno stato di polizia globale dove lui è l'unico giudice e carnefice...

    ..certo i riferimebnti al satanismo e alla dottrina luciferina sono preponderanti rispetto a quelli verso il NWO, ma IMHO ci sono pure quelli...

    qui ho messo solo alcune cose ricordate a memoria..
    poi analizzerò meglio Death Note in un post a parte magari analizzando pezzo x pezzo la sigla che già da sola è un'intrico di simbolismi...

    so che può essere difficile vedere questi simboli x chi non li conosce...ma un occhio un minimo allenato li nota subito e death note è veramente pieno zeppo di ste cose...

    by
    @lice

    RispondiElimina
  32. secondo gli anime vengono fatti per il mercato giapponese, e non per quello occidentale. i giapponesi usano temi come l'esoterismo solo per vendere, infatti ce ne sono moltissimi di anime e manga che un occidentale puo considerare esoterici, i giapponesi,invece, vedono solo una bella storia dei bei disegni ecc.
    poi se vuoi vedere degli anime (ke tu di sicuro etichetterai come esoterici) guardati berserk e ergo proxy, e leggiti tenjou tenge di oh!great.
    un'altro anime ke puoi vedere è elfen lied non so cosa mi dirai di questo

    RispondiElimina
  33. Povera scemotta... e che dire dei simboli esoterici di cui è piena la religione pagana chiamata cristianesimo? Studiati un attimino di simbologia e di storia delle religioni. Buonanotte (nel senso di notte della ragione).

    RispondiElimina
  34. Cara la mia cara Alice, ho messo solo i commenti relativi al sottoscritto e ai debunker.
    In ogni caso ho linkato all' inizio del post il tuo post ove ogni utente puo prendersi la briga di leggere le tue farneticazioni.
    Ti ho mandato delle email di minaccia in cui dicevo ma perche che cavolo hai bannato il mio ultimo commento?
    No non l' ho fatto, ho lasciato stare perche anche dopo tutte le spiegazioni che ti ho dato non hai rivisto e corretto nulla e mi hai additato come disinformatore.

    Me ne sono fregato anche del fatto che tu non mi lasciassi rispondere a un altro utente.

    Ma allora visto che non vuoi ascoltare e le mie parole sono senza significato perche mi ha tirato in ballo nel commento contro Gianluca, io ci vedo un azione semplicissima, faccio la spocchiosa tanto Luca da Osaka non puo rispondere e hai miei lettori faccio credere che l' ho messo a tacere.
    Ma in realta mi hai solo bloccato.

    Dovresti ringraziarmi quanti accessi fai al giorno? Io mi assesto sui 400 giornalieri ma sono visite sporadiche.
    Ti ho regalato un bel visibilita'.

    Non ho postato le tue risposte a controcorrente primo perche ti avrebbero fatto passare per una pazza decelebrata secondo per fare scattare nei lettori una semplice domanda, ma questa non accetta un commento che spiega dei punti ma accetta quello di un' altro pazzo che parla di Satana che fa da burattinaio per il controllo del mondo.

    Ora ti stai dando da fare per trovare manga che confutino la tua tesi ma senza sempre valutare che per i giapponesi quei simboli non significano nulla.

    Vuoi che posti una lista di manga mai usciti dal sol levante con i contenuti di cui parli?
    Ce ne sono a centinaia.

    io resto per il mitico Mao Dante e Devilman li conosci dai sono storici.

    Scusa qui vedi centinaia di ragazze che girano con il crocifisso al collo, per te automaticamente sono cattoliche?
    No e' solo un ornamento di moda.


    Ciao occhio che il coniglio bianco e' finito sotto un macchina mo chi segui?

    RispondiElimina
  35. io sono più che sicura che quella gente è veramente malvagia, cioè non sono degli ingenui inconsapevoli, ma sanno benissimo di aver preso la strada malvagia, di servire il male e lo fanno per pura follia di superbia, lussuria, prepotenza, perversione ecc. Loro cioè i potenti satanisti che governano il mondo ovviamente non possono apertamente ammettere il fatto che loro servono il satana - un entità creata, nutrita dai sentimenti e desideri negativi di questi potenti. Se lo ammettono la gente li farebbe fuori in un batter di occhio, quindi cercano di far abituare le menti al pensiero che essere malvagi in fondo conviene, che loro fanno del male per una fine buona e altre caxxate del genere, non è possibile ottenere risultati buoni facendo del male, la sostanza dell'atto commesso ti elimina automaticamente ogni altro elemento opposto. Questa è pura logica e verità. Il problema di questi finti potenti è che per loro le porte della vera potenza spirituale sono chiuse, quindi cercano di arrivare a quel potere infinito, divino con le vie materiali, con dei riti satanisti ecc. Anche a costo di vendere l'anima, anche a costo di morire per sempre una volta morti fisicamente, perchè senza l'anima dopo la morte fisica cessa l'esistenza in se. Per questo lo slogan dei satanisti è "qui e ora", cioè fai di tutto, fai quel che voi, non porsi limiti pur di ottenere il più possibile qui ed ora, poichè dopo per loro non ci sarà, sanno che il dopo lo hanno giocato, perso vendendo l'anima al diavolo. Diventano cosi degli spettri spietati che bruciano dalla voglia di vendetta, di far male. C'è una frase di Renè Guenon quale ha esperimentato la vita massone satanista ed alla fine arrivato alla conclusione che tutto quello che fanno i massoni satanisti per avere potere divino è invano, perchè solo un cuore puro, innocente può accedere al potere divino. Ecco la frase: "chi cerca di arrivare al potere divino con dei riti ed esoterismo alla fine di questa strada frustrata si trova comunque davanti le porte chiuse e ben sigillate del divino. La punizione di tale gente frustrata e malvagia è l'eterno silenzio assordante di Dio. " cioè sono praticamente ignorati, non avranno mai alcuna risposta da Dio alle loro frustrazioni, si bruceranno da soli nelle fiamme del loro odio, quindi nell'inferno metaforico.
    Ho letto alcuni tuoi analisi interessanti sui cartoon, in uno di loro dici che ai protagonisti si attivano poteri paranormali dopo l'apertura delle porte dell'inferno. Penso che in parte è vera la tua deduzione, cioè questo magari allude ai metodi di mind control realizzati attraverso riti satanisti. Ma penso che abbia anche un senso di inganno, cioè in questo modo l'autore del cartoon vuole far credere ai ragazzini che guardano il cartoon che si può ottenre poteri paranormali vendendosi al diavolo, scegliendo l'inferno. é un messaggio subliminale, vigliacco, solito, per pubblicizzare il male, per strappare il più possibile le anime ingenue. Io sono dell'idea che questo mondo è una trappola dove vengono assorbite delle anime curiose, quali poi una volta qui o se ne accorgono della trappola e forse in qualche modo si liberano, o vanno persi, ingoiati da questo male oscuro. Insomma un abisso che succhia le anime...
    dunque, ripeto se uno non riesce/ o meglio non vuole vedere i messaggi satanisti più che ovvi in un cartoon come "death note" vuole dire che quello li è perduto, che non potrà mai più salvarsi. E inutile parlare a certa gente.

    RispondiElimina
  36. P.S. ho dimenticato di firmare il mio commento prima, cmq, sono sempre io, maya, intendo il commento con la citazione di Rene Geunon. Qualche giorno fa ho visto una puntata di serial "Supernatural", quei 2 fratellini che in teoria dovrebbero cacciare i demoni, cioè trovano i demoni e poi li eliminano...al primo sguardo sembra anche un idea buona, però in quella puntata (ma anche in molte altre puntate con dei messaggi nascosti) si scopre la vera faccia degli autori del serial. La puntata era dedicata alla dimostrazione dell'idea che se vuoi eliminare il male, devi diventare come il male, uccidere l'innocenza...in quella puntata meschina una diavolessa (!!!! guarda caso!) appare ai fratelli (!!! massoni si chiamano "fratelli" tra di loro) e gli dice che devono sacrificare una ragazza vergine (!!!!!!!) per sconfiggere il diavolo, non si capisce se intende eliminazione col sconfiggere oppure domazione, perchè a quanto detto dalla diavolessa, solo attraverso il sacrificio di una vergine si può domare il male (cioè gli dai da mangiare, per un pò sta buono e ti obbedisce, come fanno i satanisti in teoria, per ottenere la realizazzione dei loro stupidi desideri materiali ammazzano la gente innocente per nutrire il male)... ovviamente uno dei fratelli dice si l'altro no, quello che dice si è confuso, dice si solo perchè gli sembra l'unica soluzione facile, l'altro dice no per motivi morali, cioè giustamente dice che facendo certi sacrifici non si è diversi dal satana stesso...

    maya

    RispondiElimina
  37. - rispondo al commebnto dell'"Anonimo" del 7 settembre 2009 19.20:

    Secondo?
    perchè? c'era forse un primo?

    Sarebbe utile se lasciassi un nick (nion solo tu ma tutti gli anonimi) in modo che chi legge i commenti riesca a capire se una persona posta vari commenti, e in modo da rendere anche le mie risposte + chiare...
    ..anche chi non è iscritto a blogger può comunque lasciare commenti con un nick name, basta anche una lettera un numero, se avete poca fantasia...

    detto questo..sulle primab tua asserzione di questo commento ho già risposto da altre parti e non ho + voglia di ripetere ciò che penso.

    Riguardo al fatto che secondo te xi giapponesi mettano simboli esoterici nei cartoni solo per vendere poichè ciò "che un occidentale puo considerare esoterici, i giapponesi,invece, vedono solo una bella storia dei bei disegni", beh...penso che tui non abbia compreso il punto:

    anche x gran parte degli occidentali i riferimenti esoterici di quei cartoni sono praticamente invisibili e anche l'occidentale medio ci vede solo la bella storia e i bei disegni..ma ciò non vuol dire che il simbolo non ci sia, o che sia messo li a caso!

    Infatti è chi costruisce la storia che mette quei simboli e temi, è LUI che li vede e li conosce, quindi non c'entra che un hgiapponese o un'occidentale che vede il cartone poi li sappia riconoscere..
    anzi, un messaggio è subliminale PROPRIO PERCHé chi ne fruisce NON lo nota a livello coscente!

    Facciamo un'esempio: mettiamo che io ipnotizzi una persona e la suggestioni con un comando post-ipnotico in modo che si metta la maglia ogni volta che io mi infilo gli occhiali e che se la tolga ogni volta che mi sfilo gli occhiali (è una cosa + che fattibile x qualsiasi iopnotista, infatti questo è un'esempio standard x spiegare i comandi post-ipnmotici).
    Se io chiedo alla persona il perchè si sfila e infila la maglia, egli razionalizzerà la cosa dicendo che aveva caldo e poi freddo, ma NON metterà assolutamente il suo gesto in relazione con il mio mettere e togliere gli occhiali, o con l'ipnosi effettuata prima, questo perchè il comando dato agisce a livello inconscio, quindi NON è analizzabile dalla coscenza del soggetto.

    Questo trucchetto funziona proprio perchè l'ipnosi permette di baipassare la coscienza, e solitamente ciò si ottiene distraendo la parte analitica della mente, per poi installare le suggestioni.

    Allo stesso modo un messaggio subliminale agisce nell'inconscio, e può agire nell'inconscio in quanto NON viene percepito dalla parte analitico-razionale della mente...
    Ciò può avvenire in vari modi, ma uno dei + comuni è mettere ad esempio una scritta o un'immagine particolare all'interno di altre parole-immagini.

    A questo punto devo specificare che i simboli esoterici sono simboli archetipici, fatti apposta per stimolare l'inconscio (personale e collettivo) del soggetto..e lo stimolano anche se il soggetto NON ne conosce il significato.

    Quindi, in un certo senso se io metto dei simboli in un cartone essi hanno molto + effetto se chi guarda il cartone non nota a livello coscente tali simboli o non ne conosce il significato.

    Quindi il fatto che il giapponese o l'italiano che guarda il cartone non conosca-capisca tali simboli non solo non inficia l'azione di tali simboli sulla mente, ma anzi la aumenta!
    Se invece si conosce il significato di tali simboli e li si nota il loro effetto suggestivo è decisamente minore, esattamente come quando vediamo l'immagine nascosta dentro un'altra immagine in un messaggio subliminale, esso cesserà di avere effetti sul nostro inconscio..
    Un po' come se la persona che veniva ipnotizzata nell'esempio precedente si risvegliasse dall'ipnosi poco prima l'installazione del comando post ipnotico: il comando non avrebbe alcun effetto a quel punto...

    spero di essere stata abbastanza chiara...
    poi continua a pebnsarla come vuoi..se vuoi puoi benissimo pensare pure che l'ipnosi non esista....

    by
    @lice

    RispondiElimina
  38. Per chiarire cosa significa analizzare un simbolo o un mito, visto che ho notato che almeno una parte di voi ha assai poca dimestichezza con tale concetti, propongo qui sotto alcuni articoli significativi volti a chiarire questi concetti (consiglio comunque a tutti di leggerli, e magari di girellare un po' x il portale Esonet, che è IMHo una miniera di informazioni sull'esoterismo occidentale ed orientale e sulla massoneria):

    da ESONET www.esonet.it

    * in particolare guardare la sezione "Miti e Simboli":
    http://www.esonet.it/modules.php?name=News&new_topic=29

    - "Storia degli studi sul mito"
    http://www.esonet.it/News-file-article-sid-532.html

    - "Interpretazione esoterica ed exoterica dei miti"
    http://www.esonet.it/News-file-article-sid-594.html

    - "Il Mito nel mondo cristiano"
    http://www.esonet.it/News-file-article-sid-540.html

    - "Solstizio d'estate e Festa della Luce"
    http://www.esonet.it/News-file-article-sid-1147.html
    -----------------------------------

    by
    @lice

    RispondiElimina
  39. - rispondo al commento di "esiliato" del 7 settembre 2009 19.21:

    ..dal tuo post sui capisce che non hai capito molto del mio articolo, ne dei miei commenti, ne degli altri articoli del mio blog..e soptrattutto non hai capito assolutamente il mio discorso riguardo ai simboli nei cartoni animati...
    .."povero scemotto"...capisco perchè ti hanno esiliato...

    tu presupponi che io sia cristiana (magari una cristiana fondamentalista evangelica o roba simile), e che non conosca le radici pagane del cristianesimo ne i simboli esoterici presenti al suo interno...
    ..e pensare che mi pare proprio di avervi accennato in un qualche mio altro post su questo blog (forse era quello su Obamasiride?), o forse era nella ML..
    ..e inoltre presupponi che per me esoterico sia sinonimo di "malvagio" e che ogni simbolo sia per me "il male"...
    ...o sbaglio?
    ..se è così hai capito poco di ciò che scrivo:
    un conto e mettere simboli dell'esoterismo crowleyano in un cartone ed incoraggiare i bambini a eseguire miny riti di evocazione, altra cosa è usare i simboli x ciò che sono: un mezzo x fissare un'archetipo e diffondere un concetto non spiegabile con le sole parole..

    Riguardo al tuo invito a studiare la storia delle religioni:
    ..conosco, tanto per fare alcune citazioni, il grosso influsso della religione egizia (in particolare il culto di Iside-Osiride-Horus, oppure quello derivato dal mitraismo, o anche il fatto che l'iconografia cristiana di Satana deriva dal Dio Pan greco-romano (poichè la sua sessualità sfrenata lo rendeva particolarmente adatto a simboleggiare il demonio per una religione improntata sul peccato, da qui le corna e i piedi caprini..)..

    ..ho sottomano il link di un'articolo che ho postato in un'altro commento, e che parla proprio degli influssi (o meglio delle scopiazzature, anzi io definirei la religione cristiana un veo e proprio sincretismo) delle religioni pagane sul cristianesimo:
    "Il Moto nel mondo cristiano"
    http://www.esonet.it/News-file-article-sid-540.html

    ..poi ci sarebbero le analisi dei veri e propri simboli esoterici cristiani, come ad esempio la croce, in realtà elemento probabilmente preso dagli egizi: l'Anch simbolo di vita eterna; la croce può anche essere messa in relazioni con le figure cruciformi delle varie religioni (ad es Svastica induista ecc) che si ricollegano al moto del sole, gli equinozi e la precessione, oppure al cammino spirituale che collega la terra al cielo (il corpo materiale all'anima, il mondo materale a Dio), con il braccio orizzontale che fa da punto d'equilibrio e mette l'uomo a collegamento di ciò (ma le interpretazioni sono in realtà molte di+)..

    Oppure la figura del Cristo, non solo analoga a Mitra e Horus e varie altre figure, ma rappresentante anche il concetto di morte-rinascita iniziatica ecc..

    ..è normale che nel cristianesimo ci siano simboli esoterici (che però non vengono in genere capiti dai +), come in tutte le altre religioni (e ogni religione è il frutto del sincretismo fra elementi precedenti anche diversi):
    come potrebbe esistere una religione senza la sua parte esoterica? una religione di puro exoterismo (non è un errore di battitura) è poco + che una favola per bambini..

    Poi è vero che l'elemento esoterico è molto stemperato nell'odieno cristianesimo, ed è ancor meno capito dai fedeli (ma ciò vale x gran parte delle religioni moderne credo, e almeno x le 3 monoteiste..), e IMHo questa è una pecca di tale religione, ormai ridotta quasi solo a dogmi senz'anima ne senso se non quello di controllare le masse ed accumulare potere..

    by
    @lice

    RispondiElimina
  40. - rispondo al messaggio di Maya (Anonimo del 8 settembre 2009 12.55):

    ..anche tu metti il nome nell'intestazione, puoi farlo anche se non sei iscritta a blogger: prima di inviare il commento troverai varie scelte tipo "posta come anonimo" oppure "posta con nome" o qualcosa di simili, basta che tu metta il nome e se vuoi un Email o un link nei 2 campi così il commento viene postato non come anonimo ma in modo riconoscibile: ciò aiuta chi legge i commenti a capire la continuità fra domande e risposte e fra i vari commenti..

    Rispetto al tuo discorso, io credo che forse il vertice della piramide "sa" di perseguire il male, ma quelli immediatamente sotto è probabile che si auto-ingannino pensando di dfare del male x un bene superiore o che segreghino le varie porcate in subpersonalità (possono averre personalità multipla anche le persone non controllate mentalmente ma abusate ripetutamente da piccole ad es..)...
    Poi questa è solo una mia opionione di cui non si può aver certezza alcuna...

    Poi bisogna distinguere fra i Burattinai non solo i vari livelli della piramide, ma le correnti Luciferine (che quindi credono di fare il bene), quelle prettamente "della via della mano sinistra", fra cui dividere i satanisti veri dal satanismo razionalista..e ancora quelli che credono a un bilanciamento "karmico" di bene e male....
    ..alla fine è una domanda + per filosofi questa:
    la persona "malvagia" sa di essere tale?
    ..e cosa è il male?
    un entità a se dotata di coscenza propria come dice la chiesa cristiana, oppure un principio archetipico..o la semplice "assenza di bene"?

    ..l'unica cosa di cui son sicura è che non esiste "il male" in assenza di libero arbitrio inteso anche come il poter mediare gli impulsi e gli istinti con la ragione, e connesso alla capacità di riconoscere di aver fatto un'atto "malvagio; per questo il mio cane, x quanto intelligente..non potrà mai fare atti "malvagi" nemmeno se sbranasse un infante!..ma forse queste + che definizioni sono tautologie...

    Riguardo a quel manga, si forse è anche come dici tu, però io ne ho solo letto la trama su wiky, non l'ho visto come ho fatto x dearth note o x gran parte di full metal alchemist (che è molto meno inquietante di death note e parla di un tipo di esoterismo molto diverso facendo anche capire che se si cerca di "diventare Dio" si creano solo mostri senza anima e si perde molto di se stessi..)..

    ..anche secondo me è veramente grave non riuscire a vedere i riferimenti satanici di death note (solo non avendo mai visto il cartone la cosa è possibile, o essendo molto distratti o in mala fede..): è chiaro chiaro che in death note ci siano anche elementi della cultura giapponese (gli shinigami, dei della morte giapponesi che nel cartone si nutrono dell'essenza vitale degli umani facendoli morire prematuramente, non conosco quale sia invece l'autentica figura dello shinigami nella mitologia giapponese..)..ma ciò non toglie che i richiami al cristianesimo e al sataniismo e forse ancor di+ alle dottrine luciferine siano massiccissimi...

    in fondo io posso cercare e diffondere informazioni..ma se uno non vuolsentire...che si tappi pure le orecchie!
    l'importante è che non venga a sparar la musica a tutto volume x impedire pure agli altri di ascoltare...

    by
    @lice

    RispondiElimina
  41. Non ho letto proprio tutti i commenti quindi magari quello che esprimero' e' stato gia' detto.
    C'e' un errore di fondo nel tuo ragionamento: assumere che un bambino "senza gli strumenti" interpretativi come sottolinei tu stessa legga simboli e "messaggi subliminali" in un opera (qualsiasi) allo stesso modo di un adulto, e ne venga influenzato.
    Questo e' palesemente falso. I bambini "leggeranno" l'opera ad un livello molto piu' semplice e immediato. Potranno capire il "mood" generale ma dubito fortemente si faranno giri mentali elaborati sul significato profondo in chiave satanista del tal simbolo. Penso proprio siano meno "vulnerabili" di un adulto a certe cose proprio perche' per i loro strumenti piu' semplici non hanno alcun significato a parte la pura estetica (come in realta' e' anche per la maggior parte degli adulti: quelli che ci vedono certi significati sono una minoranza).
    Sopravvaluti anche la "potenza" dei messaggi subliminali: possono avere un qualche effetto, probabilmente molto meno potente di quello che credi, solo se appunto sono immediati e comprensibili. L'immagine di un fotogramma di due persone che consumano un rapporto sessuale, puo' avere un impatto emotivo (lieve eccitazione dopo la visione? Forse, e probabilmente solo su un adulto che la collega immediatamente a proprie esperienze). La costellazione con la scritta SEX.... :D siamo seri dai... molto difficilmente anche un adulto lo noterebbe, figuriamoci poi che effetto potrebbe effettivamente avere una cosa cosi' "soft" anche se notata.

    RispondiElimina
  42. - rispondo al commento di "Fabio" del 8 settembre 2009 16.58:

    Hai sollevato un'interessante argomento: la differenza di percezione dei messaggi fra un bambino ed un adulto.
    IMHO bisogna fare dei distinguo: un conto è la scritta SEX del "Re Leone" che effetivamente può avere effetto solo su chi è giòà in età scolare e su chi conosce il significato della parola SEX, ma se pensi ad es alla donna nuda affacciata alla finestra nel lungometyraggio Disney "Bianca e Bernie" o al fallo dorato ed eretto nascosto dentro il palazzo di Re Tritone nella "Sirenetta", beh, quelli IMHO sono comprensibili anche a un bambino..difatti i bambini spesso rimangono scioccati quando scoprono casualmente i genitori a fare l'amore..e rimangono scioccati probabilmente perchè il loro inconscio interpreta almeno in parte il significato di quell'atto...

    Se al posto di messaggi subliminali sessuali mettiamo i simboli e temi esoterici le cose cambiano: come ho già spiegato un qualsiasi simbolo esoterico "positivo" o "negativo" che sia, è un simbolo archetipico (per questo tali simboli sono spesso presenti in moltissime culture distanti fisicamente e temporalmente fra loro), quindi che incide direttamkente nell'inconscio collettivo umano, e poi anche nell'insconscio individuale..
    Ad esempio moltio psicoanalisti consigliano di raccontare le favole ai bambini poichè esse contengono messaggi psicologico-archetipici utili al loro sviluppo psicosociale...eppure un bambino quando gli racconti una favola sembra leggere solo il livello della storia e non l'allegoria..ma il suo inconscio l'allegoria la legge eccome!

    Per questo il simbolo esoterico ha un effetto "subliminale" anche e SOPRATTUTTO quando NON viene letto dalla mente conscia!

    Poi se parliamo di temi inerenti alla magia nera e che invitano i bambini a praticare piccoli rituali di magia nera (come in YuGiHo, Bakugan, Huntick ecc) c'è anche il fatto che probabilmente chi mette questi temi nei cartoni crede nella magia nera, crede che certi riti possano risvegliare eggregori di un certo tipo (che alcuini chiamavano demoni)...e praticamente sembra usarew i bambini x fare centinaia di piccoli riti di magia nera sparsi per il mondo..

    Io non so se questi riti abbiano un'effetto, ma so che i Burattinai non sono stupidi superstiziosi, quoindi se credono a ste cose fgorse hanno ragione di credervi, orse se centinaia di menti focalizzano tramite un rito il pensiero su certe frequenze, esse possono realmente mutare la realtà...
    ..ma alla fine ciò poco importa: anche se quei riti non funzionassero la cosa che conta è che chi ci comanda vi creda (cheney, Blair ecc sono apassionati di esoterismo..e la stessa massoneria che comprende il 90% dei potenti occifdentali e del mondo è un organizzazione esoterica con brache dedicate alla magia..quindi è probabile che gran parte di quelli che ci governano credano a queste cose..)..

    Io penso che la mente abbia molte + capacità di ciò che si pensa normalmente, e che quella che alcuni chiamano magia sia solo un modo x sfruttare queste capacità..
    Poi non so esattamente x quale motivo questi temi vengano messi nei cartoni, posso spolo fare ipotesi!
    Ho solo notato che certi temi sono molto presenti e sto cercando di capire il perchè (e piantatela con la storia del puro motivo commercaile: se volete crederci liberi di farlo, ma io non ci credo e non ci crederò manco se mandate 1000 messaggi che dicano sta cosa!)...

    Ripeto, l'effetto di certi messaggi è accrwesciuto proprio dal fatto che la mente conscia non li percepisce, poichè se la mente conmscia percepisce un messaggio lo può vagliare e decidere se seguirlo o ritenerlo affidabile..mentre se il messaggio arriva direttamente all'inconscio viene "preso x vero e seguito"...

    Quindi se una persona guarda un cartone e non vede certi simboli ne è ancor + influenzato...anzi ne è influenzato proprio in quanto non li nota a livello coscente!
    Per questo ritengo importante diffondere la conoscenza dei simboli presenti nei cartoni animati e in altre opere...

    by
    @lice

    RispondiElimina
  43. - rispondo a maya (Anonimo del 8 settembre 2009 13.04):

    ho visto alcune puntate di Srpernatural, fra cui quella di cui parli...
    ..a me sembra un telefilm di infima categoria , fatto proprio male e i cui riferimenti esoterici sono molto raffazzonati, presi + da una mitologia popolare da film horror di serie B che da testi sull'esoterismo...

    La puntata di cui parli era abbastanza inquietante con sta cosa del sacrificare la vergine x scacciare i demoni...però appunto, IMHO quel telefilm nè scritto da gente che conosce sti temi solo tramite i film horror ed è molto spettacolarrizzato proprio tipo film horror, quindi almeno li io non ci vedrei grandi simbologie: se simboli ci sono (tipo la Vergine sacrificata x placare il male o i 2 fratelli ecc), IMHO ci sonbo + x intuizioni inconsce di chi scrive i copioni che x volontà dovuta a conoscenza di certi temi..sennò non dipingerebbe questi "demoni" buoni solo x horror di serie B...e conditi con vampiri a cui sparare pallottole d'argenti e roba simile...

    ..a me sembra + un telefilm horror dozzinale che un racconto simbolico (ogni tanto qualche simbolo lo imbrocca, ma quasi x caso..), poi i vari episodi non hanno alcuno spessore tematico e psicologico: ci sono solo sti due che cacciano stui demoni da baraccone...

    Poi potrei anche sbagliarmi: alla fine ne ho visto solo 5-6 puntate nemmeno complete...

    comunque un pessimo telefilm: non sprecatevi a guardarlo!

    by
    @lice

    RispondiElimina
  44. quando i debunker cominciano ad insultare, dimostrano anche la loro faccia da perdenti. Penso che non è possibile essere più scemo di uno che guarda i cartoon e serial con evidente messaggio di adorazione di satana e poi dice che si tratta solo di un trucco commerciale. Se uno vuole vendere il suo prodotto, basta che mette dentro un pò di suspence sano, un pò di allegria o un pò di celebrity e fatto, cioè è veramente stupido credere che per vendere i cartoon bisogna dedicarli all'adorazione di satana... Chi ti ha detto che i ragazzini vogliono adorare satana e quindi cercano i cartoon che gli fanno vedere come farlo? tu ne hai visti dei bambini o ragazzini che si interessino da soli a certe cose senza che qualcuno non gli faccia venire curiosità come fanno questi cartoon animati? io non ne ho visti, un bambino o ragazzino sano di solito si interessa delle cose per sua età, cioè giochi, giocattoli, pelush, cagnolini, gattini, macchine, calcio, basket, musica ecc. Ma di certo non di demoni, diavoli o satana. Perchè un bambino è ancora una carta bianca, non ha concetto del bene o male, non ha idea ne di Dio, ne del diavolo. Quindi tu mi vuoi dire con la tua testa scema che certi cartoon satanisti sono richesti da questi bambini? ma ti rendi conto quanto sei o siete ridicoli tutti voi trollini imbecilli? almeno trovate una scusa un pò più credibile, non come questa di vendibilità, commercialità ecc. lo stesso vale per ragazzini di mezzetà. Se quelli crescono normalmente senza alcuna influenza esterna e senza propaganda di esoterismo, magia ecc. sicuramente non gli interesserà mai una caxxata come harry potter, o death note o manga giapponesi da imbecilli svitati. Le statistiche dicono che ogni anno aumenta sempre di più il numero dei ragazzini suicidati in Giappone, questo spesso va spiegato dal fatto che Giappone è nei primi posti per cartoon violenti, perversi, esoteristi ecc. Tnato che spesso un ragazzino/a giapponese medio ha crisi di identità, quelli si identificano con qualsiasi eroe del cartoon preferito o di turno, cioè di moda, oppure con dei cantanti rock, con gli attori famosi ecc, poverini si comportano e si vestono come kitty, o come batman, o come rock star depressi, leggono giorno e notte comix irreali o guardano i cartoon di questo genere, ma non hanno assolutamente una loro personalità individuale, una loro personalità propria. Se gli vai a chiedere di esprimersi a modo suo, a spiegare il perchè di suo modo di vestire o di parlare, non potrà spiegarti tranne dire che lo ha visto su qualche comix, o cartoon o film, cioè la moda di seguire i personaggi inventati dai cartoon porta la società umana ad un punto cosi tragico, a quasi sparizione.

    RispondiElimina
  45. Per esempio di recente ho letto la storia di un altro adolescente giapponese che si suicidato nel bagno del locale dove lavorava a pausa pranzo.. Siccome di solito aveva sempre l'aspetto aasente, insensato ovvero depresso nessuno ha dato importanza quando lui prima di andare in bagno ha detto tranquillamente "vado a suicidarmi", si è impiccato. Ora purtroppo non mi ricordo dove lo ho letto, se trovo la fonte la posto, ma la cosa ancora più tragica è che poi il suo suicidio non ha fatto tanto rumore, cioè sia gli amici che il suo datore di lavoro lo ha preso come ormai una cosa comune che accade spesso ai ragazzini, gli unici a rimanerci veramente male sono stati ovviamente i genitori del ragazzo, ma cosa possono fare ormai? dovevano essere più attenti alla sua educazione sin dall'inizio.
    Il fatto che i ragazzini vanno a vedere harry potter è la conseguenza della propaganda, pubblicità vigliacca che è ovunque, gli autori del harry potter attaccano la faccia di culo di harry ovunque, pure sugli zaini che portano a scuola, sui bicchierini da quali bimbi bevono l'acqua, nei quaderni e diari, sulle penne, a volte pure sul coperchio del cesso ecc. Vuoi che dopo tutto questo massiccio bombardamento il bimbo non vada a vedere una min.....ta del genere come harry potter??? quindi va da se che non si tratta di richiesta-offerta come dovrebbe essere in un mercato normale, ma si tratta di offerta obbligata e di conseguenza richiesta incoscente. Vabbe che spreco il mio tempo a parlare di certe cose con un povero ignorante come te, Esiliato, ma queste cose le scrivo più per altri che leggono, non per te. Te non meriti nemmeno un secondo di attenzione. Mi dispiace dirtelo, ma è l'amara verità.
    qui posto anch io un link x la gente intelligente che vuole assicurarsi quanto siano malati di mente i massoni satanisti quali si creano le gerarchie stupide, simbologie malate, dottrine insensate giusto per sentirsi eletti, superiori, misteriosi ecc. Solo leggere il monologo del "maestro" prima di iniziazione a me personalmente fa venire il senso di vomito e disgusto misto alla pena:
    http://www.tradizioneiniziatica..org/massoneria.htm
    una persona normale non ha bisogno di diventare "asceso", eletto, superiore ecc. una persona normale non ha questi complessi. Una persona normale esperimenta la vita rispettando l'esistenza di altri, vive e lascia vivere, segue la regola principale dell'esistenza, dell'universo. Una persona normale non va a fare la propaganda vigliacca, nascosta tramite cartoon, filmini, pubblicità, una persona normale non ammazza gli innocenti per dissetare la sua voglia di sangue, una persona normale non fa dei riti per portare a casa dei voti belli, pronti, o per avere una villa, potere ecc. Una persona normale non fa ammalare o spaventare millioni di persone per poi infilargli i suoi vaccini mortali, una persona normale non si crede autorizzato a guidare il destino dell'umanità.


    maya

    RispondiElimina
  46. ecco, io mi rivolgo l'ennesima volta ai genitori, se volete che i vostri figli crescano sani di mente, non fategli vedere la tv, viedo giochi e comix stupidi, salvate i vostri figli dal destino degli adolescenti giapponesi.
    in questo link c'è una bellissima analisi dell'effetto devastante di TV sopratutto sui bambini e adolescenti in maniera scientifica:
    http://www.geocities.com/Athens/Crete/1081/testo5.html
    un altra relazione scientifica sul tema:
    http://www.comunicazioni.it/binary/min_comunicazioni/collaborazioni_con_le_universita/Osservatorio.pdf
    http://www.ugis.it/a021108-adolescentidepressi.html
    http://www.radiomagazine.net/notizie%20dalla%20prima/annoquintonews.htm
    http://www.sheddinglight.info/articoli_in_italiano_messaggi_sublimali.htm
    http://www.sheddinglight.info/articoli_in_italiano_messaggi_sublimali.htm
    posto intanto qualche link riguarda la crisi tra gli adolescenti e giovani giapponesi, io li chiamo "generazione cartoon":
    http://www.giapponegiappone.it/index..php?option=com_content&view=article&id=803%3Agiappone-suicidi-verso-livelli-record&catid=1%3Arassegna-stampa&Itemid=60&lang=it
    http://www.ilmiopsicologo.it/pagine/suicidi_gruppo_tasso_record_giappone_internet.aspx
    http://www.scribd.com/doc/15747758/TENDENZE-SUICIDE
    http://www.nipponico.com/dizionario/s/suicidio.php

    maya

    RispondiElimina
  47. infatti il serial "supernatural" fa veramente pena, ma anche tutti i cartoon pieni di azione, sparate a laser, o personaggi che volano, fanno la magia ecc. mi sembrano delle cose veramente noiose, stupide, perciò non capisco come riescono a catturare l'attenzione, o curiosità dei ragazzini...

    maya

    RispondiElimina
  48. ahhhaha, Luka da osaka, mi hai fatto tanto ridere, sei come il tuo presidente di consiglio che si annuncia il miglior presidente da 150 anni:-)))...ma chi ti ha detto che il pubblico che segue il blog di alice varia nel numero di "share" secondo le tue "apparizioni" miracolose? certo che un pò di senso di auto-critica ti manca :-)))...
    e perdonami, ma sono assai scettica sul fatto che te sei in giappone ;-p...altrimenti non parleresti cosi.

    RispondiElimina
  49. - Rispondo a Maya (commento del 10 settembre 2009 16.54):

    ..si, Supernatural non è solo brutto come trama o tematiche, ma IMHO è fatto proprio male (ad es Death Note ha temi inquietanti, ma è fatto bene, come sono fatti bene molti telefilm di "propaganda militare "antiterrorismoislamico" fatti in questi anni: io non riesco a vederli perchè mi fanno solo venir rabbia, ma se ne guardo un pezzetto noto se sono fatti bene, buoni attori , byuon budget, sceneggiatori bravi ecc)!

    ..perchè i bambini guardano certi orridi cartoni?
    Facile: sono i + pubblicizzati!
    ad es i Pokemon sono un cartone IMHO di pessima qualità, e non parlo del tema specifico ma dei disegni, delle singole stporie ecc...però è stato così pubblicizzato che se un bimbo non lo guardava rischiava l'emarginazione...
    e questo mette una madre in seria difficoltà nel proteggere il suo pargolo dagli attacchi subliminali del sistema: meglio un bimbo lobotomizzato e integrato o non integrato e dotato di libero pensiero?

    molte mamme vedendo il bimbo emarginato e preso in giro dai compagni perchè non vede il tale cartone e non ha i gadget dello stesso..cederanno, a costo di darlo in pasrto alla lobotomia mediatica "per non farlo soffrire" (una volta i pazzi e i malati con dolori atroci si lobotomizzavano proprio "x non farli soffrire", e parlo di 40-50 anni fa, non di 1000..)...

    by
    @lice

    RispondiElimina
  50. [PARTE 1]
    - rispondo al commento di "Lica da Osaka" del 8 settembre 2009 6.25:

    (Visto che il post è lungo lo dividerò in 2 parti)

    Per maggior chiarezza riporto le tue affermazioni (siglandole con L) e risponso sotto ogniuna di esse siglandomi con A.

    L:..Cara la mia cara Alice, ho messo solo i commenti relativi al sottoscritto e ai debunker.

    A:.allora cosa c'entrava il commento di "controcorrente83"?
    IMHo lo hai messo perchè si prestava a essere frainteso a meraviglia dai tuoi amichetti, in modo da far passare me e controcorrente x fanatici religiosdi o roba simile..

    L:..In ogni caso ho linkato all' inizio del post il tuo post ove ogni utente puo prendersi la briga di leggere le tue farneticazioni.

    A:.ok..anche se il link mi sa che lo hai lasciato solo x fare in modo che i tuoi compari vengano qui a rompere..

    L:..Ti ho mandato delle email di minaccia in cui dicevo ma perche che cavolo hai bannato il mio ultimo commento?

    A:.se tu mi avessi mandato messaggi di minaccia x questo avrei pensato che ti mancasse più di una rotella..
    già non capisco perchè una persona normale dovrebbe frequentare e postare su blog di persone che considera farneticanti...

    L:..No non l' ho fatto, ho lasciato stare perche anche dopo tutte le spiegazioni che ti ho dato non hai rivisto e corretto nulla e mi hai additato come disinformatore.

    A:.perchè avrei dovuto correggere qualcosa?
    Tu hai forse corretto qualcosa della tua posizione dopo la discussione avuta con me?
    Non mi hai mica convinta, e se uno non mi convince non cambio certo la mia opinione..
    Solo che io, al contrario di te, non pretendo di convincerti: se pensi che scriva cose farneticanti..leggi altri blog...

    L:..Me ne sono fregato anche del fatto che tu non mi lasciassi rispondere a un altro utente.

    A:.IMHO non te ne sei molto fregato: hai creato un post apposito per contestare il mio punto di vista!
    ..uno che se ne frega non si comporta così: io ad es me ne frego di contestare le cazzate che dice ad es..boh.. Bossi, quindi non inondo di lettere il giornale "La Padania" e non faccio articoli o blog appositi x contestare ciò che dicono gli articoli di "La Padania"...

    [Segue nel prossimo commento]

    RispondiElimina
  51. [PARTE 2]
    - rispondo al commento di "Luca da Osaka" del 8 settembre 2009 6.25:

    (Visto che il post è lungo lo dividerò in 2 parti)

    Per maggior chiarezza riporto le tue affermazioni (siglandole con L) e risponso sotto ogniuna di esse siglandomi con A.


    L:..Ma allora visto che non vuoi ascoltare e le mie parole sono senza significato perche mi ha tirato in ballo nel commento contro Gianluca, io ci vedo un azione semplicissima, faccio la spocchiosa tanto Luca da Osaka non puo rispondere e hai miei lettori faccio credere che l' ho messo a tacere.
    Ma in realta mi hai solo bloccato.

    A:.??
    non mi sembra di aver mai detto sul mio blog o sulla ML che avevo messo a tacere te o altri (forse ho detto sulla ML che l'unico mondo x farvo smettere di rompe5re è bloccare tutti i vostri commenti..il che è ben diverso..)..
    anzi ho annunciato in un commento che non avrei pubblicato altri vostri commenti!
    ..comunque se ci tieni te lo pubblico quel cavolo di commento, non l'ho buttato, mi pare...
    Ho chiesto a Gianluca se era un tuo clone perchè scriveva praticamente le stesse tue tesi: hai già postato anche come anonimo, cosa ne so che magari non posti pure come Gianluca o pincopallino...

    L:..Dovresti ringraziarmi quanti accessi fai al giorno? Io mi assesto sui 400 giornalieri ma sono visite sporadiche.
    Ti ho regalato un bel visibilita'.

    A:..oh, grazie di cuore x il magnifico regalo..ma ne farei volentieri a meno, esattamente come choi organizza un convegno sull Olocausto fa a meno di avere visibilità fra i gruppi di naziskin!
    a me non interessa avere centinaia di lettori, ma avere lettori con cui discutere e scambiare informazioni in modo profiquo, e con la gente che ti segue questo non mi pare che accada...
    (taglio su un paio di tue frasi poichè ti ho già risposto su questo e-o su altri commenti)

    [CUT]

    L:..Scusa qui vedi centinaia di ragazze che girano con il crocifisso al collo, per te automaticamente sono cattoliche?
    No e' solo un ornamento di moda.

    A:.ancora non hai capito il punto:
    quelle ragazze lo mettono perchè è di moda, ma comunque ilo crocifisso è un simbolo con precisi significati storici culturali ed esoterici (quindi capace comunque di evocare certe risposte-pensieri a livello inconscio).
    Sarebbe come dire che (per restare in tema di rituali cattolici, visto che tutti qui li conoscono, anche se io li considero molto vuoti come rituali), visto molta gente va in chiesa x pura abitudine e senza capire i rituali celebrati a livello profondo..in essi non esiste alcun livello profondo o motivazione esoterica-storica-rituale!
    Lo stesso vale x i simboli presenti in un cartone: NON IMPORTA CHE CHI LO GUARDA LI COMPRENDA: ESSI HANNO UN SENSO DI X SE E POSSONO OMUNQUE AGIRE SUL SUBCONSCIO (anzi, possono anche agire in modo + incisivo perchè arrivano al subconscio senza esere prima vagliati dalla coscenza!)

    Comunque anche il coniglio è un simbolo-metafora..ed investire una metafora è difficilotto (soprattutto quando si è ancora dalla parte sbagliata dello specchio, e non ce ne si rende nemmeno conto)...

    by
    @lice

    RispondiElimina
  52. Rispondo a maya. (alice sei pregata di non censurarmi)

    Sugeee!!!(in giapponese vuol dire incredibile!!)
    Maya non sapevo che fossi cosi ferrata sulla societa giapponese.
    Hai scoperto l' arcano mistero dei suicidi in Giappone.
    Ma come volevasi dimostrare fai la saccente su argomenti che ti sono sconosciuti.
    Fior e fior di sociologi occidentali studiano il problema senza venirne a capo (certo se si

    basano solo su scritti non ci arriveranno mai, se voglio capirlo devono provare tutta la

    trafila di vita di un giapponese scuola- azienda- societa) e gli stessi sociologi giapponesi

    non ne vengono a capo completamente.
    Le ragioni dei suicidi sono da ricercare su molteplici campi ti do un indizio (non posso

    valutare completamente la cosa ma senza analizzare tutti questi fattori non si fa altro che

    scrivere cazzate, fallo e poi mi potrai dare un resoconto)
    -Famiglia
    -Relazioni di famiglia
    -Struttura della famiglia
    -Ranghi sociali in Giappone
    -Bullismo
    -Caste
    -Responsabilizzazione del individuo
    -Religione
    -Background culturale
    -Etnia
    -Scuola
    -Lavoro
    -Relazioni personali fra individui in Giappone
    -Che cosa significa il suicidio in Giappone
    -Tabu della loro cultura e religione
    -Tabu della societa

    .....

    E qualche altro migliaio di fattori tra cui anche i manga infatti non ho mai detto che gli

    anime e i manga attuali non siano dannosi infatti scherzosamente nel mio blog ho detto roba

    tagliata male.

    Fatti questi studi uno a uno ma, non farli solo sui libri, vieni qui, vai a lavoro con i

    Giapponesi, ti sposi un Giapponese,poi mandi i tuoi futuri figli a scuola correlandola con i

    Juko ecc. Impari la lingua perfettamente e poi fai un resoconto del problema.

    Io ho fatto quasi tutte queste cose e non mi sento ancora pronto a dare un revisione sui

    motivi di tale problema.

    Tu posti una serie di link che leggero sicuramente dammi tempo.
    Ma dando un prima occhiata sono delle analisi non scorette (ripeto devo leggerle in modo

    approfondito).
    Ma qui si parla di influneze sataniche nei cartoni e controllo mentale gli articoli decenti

    non ne parlano perche si limitano solo a analizzare giustamente gli eccessi di una visione e

    impersonificazione nel personaggio.
    Mio dio posti dei link di http://www.sheddinglight.info.
    Ma li hai letti prima di postarli? setta cino-giapponese (non so se sai che differenza c'e'

    e che rapporti ci sono fra i due popoli).
    "in preda a vere possessioni sataniche. Per questo motivo, Sailormoon e Pokemon furono

    proibiti in Giappone nel 1999" ma dove e quando che qui li trasmettono e come, questo poi

    confonde dei casi di epilessia provocati da un episodio mal prodotto con possessioni

    sataniche ora tutti gli epilettici sono posseduti?
    Poi la serie di cavolate sul significato dei nomi giapponesi mi fa troppo ridere.
    "Pikachu significa “100 volte più potente di Dio” che ridere questa il tizio parla bene la

    lingua.
    Almeno posta cose serie non sta roba.

    Ultima parte per Maya
    Primo odio le K non capisco questo uso infantile di tale lettera, devi essere una bambina

    per fare questi giochini.

    Sugli accessi ho fatto una battuta ma come volevasi dimostrare hai dei problemi relazionali.
    Su il Berchan (berlusconi in Giapponese sarcastico) non mi esprimo ma hai cannato in pieno,

    cio dimostra che la tua capacita di analisi e presso che nulla.
    Ultimo il discoso della tua scetticita verso la mia location.
    Hai visto il mio blog? Non hai visto il video in moto da casa a lavoro?
    No hai visto il post sulla mia casa?
    Vuoi una foto di uno scontrino di oggi dal supermercato?
    Mi domando come puoi credere a articoli in cui si parla di cavolate come sette cino

    giapponesi e dubiti istantaneamente di un semplice italiano che vive all' estero.

    RispondiElimina
  53. Ora rispondo ad Alice
    Uso il tuo stesso sistema di L e A
    Spezzo in due perche troppo lungo.

    Prima parte:
    A:.allora cosa c'entrava il commento di "controcorrente83"?
    L: Controcorrente83 appare un po ovunque scrivendo cose paranoiche in vari siti di

    chiamiamole TEORIE ALTENATIVE, serviva da esempio perche facevi passare un suo commento

    diciamo paranoico visto che ti sta tanto a cuore non essere legata a lui.Mentre il mio che era espicativo e basato sui informazioni reali veniva bannato.

    A:.ok..anche se il link mi sa che lo hai lasciato solo x fare in modo che i tuoi compari

    vengano qui a rompere..
    L: questa e' una tua opinione personale io l' ho messo proprio per il fine semplicissimo che

    i miei lettori potessero valutare la cosa leggendo tutto, giustamente non volevo stancarli

    copiando e incollando tutto, se vuoi lo faccio per futuri lettori basta che lo chiedi.

    A:.se tu mi avessi mandato messaggi di minaccia x questo avrei pensato che ti mancasse

    più di una rotella..
    già non capisco perchè una persona normale dovrebbe frequentare e postare su blog di

    persone che considera farneticanti...
    L: Frequento il tuo blog e commento solo su argomenti in cui sono ferrato (il giappone in

    questo caso). Tu scrivi delle cose errate perche valuti dei prodotti giapponesi fatti per il

    mercato giapponese con canoni occidentali, lo ripeto mica li fanno per voi occidentali.
    Quando vuoi non ho problema ad averti mia ospite (non ti preoccupare ho un appartamento per

    gli ospiti) e portati in una libreria per vedere quanti migliaia di manga hanno i contenuti

    che tu dici ma non sono mai usciti da questo paese.

    A:.perchè avrei dovuto correggere qualcosa?
    Tu hai forse corretto qualcosa della tua posizione dopo la discussione avuta con me?
    Non mi hai mica convinta, e se uno non mi convince non cambio certo la mia opinione..
    Solo che io, al contrario di te, non pretendo di convincerti: se pensi che scriva cose

    farneticanti..leggi altri blog...

    L: Cosa devo correggere che i simboli contenuti sono infilati li per una ragione occulta, io

    ti ho spiegato bene la cosa ma tu continui a ritenere che la lettura di un simbolo non

    derivi dal background di una persona. Tu dici che il simbolo e' quello quindi e' male ma

    nella cultura nipponica quello e' scarabocchio carino.
    Io non ti seguo ma se dai una lettura errata della cosa devo cercare di correggerti perche

    tu non faccia danni. Hai visto i link postati da Maya ci credi veramente che sono scritti da

    una setta?

    A:.IMHO non te ne sei molto fregato: hai creato un post apposito per contestare il mio

    punto di vista!
    ..uno che se ne frega non si comporta così: io ad es me ne frego di contestare le

    cazzate che dice ad es..boh.. Bossi, quindi non inondo di lettere il giornale "La Padania" e

    non faccio articoli o blog appositi x contestare ciò che dicono gli articoli di "La

    Padania"...
    L: ho fatto il post solo dopo che mi hai chiamto in causa con Gianluca, tu mi hai nominato

    ma sono sicuro che se avessi commentato qui non avresti lasciato passare il mio commento con

    il risultato di essere tagliato fuori da una discussione in cui accusi un altro utente di
    essere me.

    RispondiElimina
  54. Seconda parte per alice:
    A:.??
    non mi sembra di aver mai detto sul mio blog o sulla ML che avevo messo a tacere te o

    altri (forse ho detto sulla ML che l'unico mondo x farvo smettere di rompe5re è bloccare

    tutti i vostri commenti..il che è ben diverso..)..
    anzi ho annunciato in un commento che non avrei pubblicato altri vostri commenti!
    ..comunque se ci tieni te lo pubblico quel cavolo di commento, non l'ho buttato, mi

    pare...
    Ho chiesto a Gianluca se era un tuo clone perchè scriveva praticamente le stesse tue

    tesi: hai già postato anche come anonimo, cosa ne so che magari non posti pure come Gianluca

    o pincopallino...
    L: Io fino al primo blocco dei commenti ho offeso? no tu parli di liberta di pensiero ma

    censuri se venissi nel mio blog io non ti censurerei mai, ma se fai spam certo che lo

    faccio.
    Io stavo spiegando una cosa e tu non mi hai permesso di replicare a un utente.

    A:..oh, grazie di cuore x il magnifico regalo..ma ne farei volentieri a meno,

    esattamente come choi organizza un convegno sull Olocausto fa a meno di avere visibilità fra

    i gruppi di naziskin!
    a me non interessa avere centinaia di lettori, ma avere lettori con cui discutere e

    scambiare informazioni in modo profiquo, e con la gente che ti segue questo non mi pare che

    accada...
    L: primo era una battuta tanto per renderti nervosa, ma non si capisce quando uno scherza,

    in realta linkarti mi non mi piaceva ma volevo chiudere un discussione in cui ero messo in

    mezzo. Io sono venuto qui a spiegarti delle cose ma tu non tieni conto di nulla tranne che

    del tuo pensiero, questo non e' aprire la mente.
    Io ti stavo dando informazioni profique e se chiedevi altre informazioni chi sono gli autori

    eccetera io te le davo volentieri. Cosa intendi per profique? che siano unidirezionali nel

    tuo mondo?

    A:.ancora non hai capito il punto:
    quelle ragazze lo mettono perchè è di moda, ma comunque ilo crocifisso è un simbolo con

    precisi significati storici culturali ed esoterici (quindi capace comunque di evocare certe

    risposte-pensieri a livello inconscio).
    (cut per ragioni di spazio scusami in ogni caso prego ogniuno di rivedere il suo

    commento completo piu sopra).
    L: No aspetta tu mi stai dicendo che per una forza nascosta intrinseca in quel simbolo si

    riesce ad attivare dei processi mentali relativi.
    Attribuisci poteri magici a quei simboli. Se si mi fermo qui perche mi spaventi.
    Se invece tu intendi che hanno un significato (occidentale) e che senza notarlo uno li legge

    per la loro vera natura. Ti domando, ma se uno non ne sa il significato come fa l' inconscio

    a riconoscerlo e processarlo?
    Ti sto dicendo questo per i giapponesi non ha alcun significato e il prodotto e' giapponese.
    Io non discuto della disney o produzioni americane, non ne ho diritto (potrei ma li siamo

    nel campo delle opinioni personali) io ti sto parlando della societa giapponese che conosco.



    A: Comunque anche il coniglio è un simbolo-metafora..ed investire una metafora è

    difficilotto (soprattutto quando si è ancora dalla parte sbagliata dello specchio, e non ce

    ne si rende nemmeno conto)...

    L: ma mi spaventi era uno scherzo lo so che e' una metafora, non hai un minimo di capacita

    di capire se uno scherza?

    RispondiElimina
  55. Luka di Osaka, mi dispiace, ma io credo che tu abbia seri problemi psicologici. Perchè se passi le tue giornate a seguire il blog di alice, se crei un tuo blog apposta solo per risponderle allora vuol dire che con la testa non ci stai proprio. Non puoi essere innamorato di Alice, perchè tu non sei il suo tipo. Ha ragione quando dice Alice che se una cosa non ti gusta o non ci credi, basta non dargli importanza e finito li, il fatto che ti sprechi i polmoni, fegato e fiato qui giorno e notte vuol dire che ti interessa e come questo tema, solo che ti interessa demolire le teorie di Alice, non ti interessa il bene della società o futuro dei bambini, ma ti interessa mostrare ai tuoi padroni che sei un buon cane da guardia, che sai ringiare all'infinito in compenso allo stipendio o posizione che ti danno i tuoi padroni massoni. Siete talmente riconoscibili che tu puoi pure prendere pseudonimo di Magumba o Hiroshi, si capisce subito che sei solo un povero imbecille troll che scrive dall'italia o al massimo dalla svizzera (non hai mai avuto coglioni per fare le dichiarazioni aperte con tua identità vera, eppure ti fai riconoscere cmq. qualsiasi maschera metti). Anch io posso prendere un dizionario e risponderti in giapponese, ciò non prova che scrivo da giappone, che ti sia chiaro. Quindi tieni per te i tuoi trucchetti.
    secondo non ho mica capito di quale K parli, ma cmq. lascia perdere, non mi interessa sinceramente cosa scrivi e cosa dici. Sei solo un povero imbecille troll, anche se ti credi chissa cosa, il capobranco dei sciacalli resta cmq. un sciacallo, non potrà mai essere il re leone, puoi continuare fino all'eterno a contraddirci, ma purtroppo come vedi le tue caxxate non ci stanno in piedi, un lettore qualsiasi leggerà i tuoi commenti e poi i commenti di quelli che denuncino la propaganda satanista, allora li si che vedrà il "share" alto dalla parte nostra, perchè noi diciamo le cose sensate, logiche, tu e i tuoi amichetti invece state dicendo le solite caxxate ritrite, non siete più convincenti, sappilo. Tutti i link che ho postato sono strettamente legati al tema, indipendetmente dal fatto che tu giri la frittata. E poi bisogna avere un minimo di cervello per capire certe cose, e tu per quello che ho potuto osservare, non ne hai proprio, te lo sei fatto mangiare dai tuoi "amati demoni".
    ti auguro un pò di rimorso di coscienza, sai, è una cosa tremenda, chi ne ha avuto, sa che non si può contrastarla.

    RispondiElimina
  56. ci tengo precisare una cosa: io amo Giappone e giapponesi, penso che questo popolo sia stato uno dei popoli più gloriosi, saggi e fini della storia dell'umanità. Io sono fermamente convinta che le terre del Giappone nascondono tanti misteri e che questo popolo in passato ha posseduto dei segreti di evoluzione spirituale, di evoluzione vera intendo, non i riti stupidi e ridicoli...e sono sicura che la tragedia del Giappone oggigiorno è strettamente legata al suo passato ricco di misteri spirituali. Qualcuno ha fatto di tutto per mettere in ginocchio questo popolo: li hanno bombardati perfino con l'arma più pericolosa che finora mai esistito. Li hanno tolto il passato, ma anche futuro attraverso la cementificazione, industrializazzione totale, hanno fatto diventare quasi tutto il Giappone una grande metropoli dove la memoria antica ormai sta sparendo.

    RispondiElimina
  57. Io andrò prossimamente a vedere un concerto della musica e danza giapponese, è un tipo di spettacolo molto antico e ormai sta quasi sparendo, sopravvive solo grazie all'orhestra imperiale...A casa mia ho tutto l'arredamento alla giapponese, questa bellezza semplice, piena di positività, orchidee, bamboo ecc. rilassa l'anima, fa venire la voglia di meditare, di riflettere. Ecco come era il passato dei giapponesi ed ecco a che punto si trovano oggi grazie alla propaganda insopportabile, messaggi subliminali che inducono i loro cervelli a pensare solo al consumismo, ai comix, ai mondi virtuali pieni di personaggi satanici da cartoon animato, agli stracci di marca, videogiochi ed infine al suicidio. Perchè la vita perde senso quando è fatta solo di presenze demoniache virtuali da cartoon animato che ti fanno venire l'ansia, orrore, agitazione,incubi, di schermi enormi, di vestiti e giochetti violenti, perversi (ho notato che Giappone è anche nei primi posti per produzione di carton animati porno con violenze sessuali...). Mi dispiace veramente tanto per questa situazione dei giapponesi che sono delle persone squisite, molto educati, gentili. Il male è una realtà veramente disgustosa che ti avvolge mentre ti incanta con complimenti, minacce e altre distrazioni. Se non erro ha detto Voltair che "se guarderai alla lunga negli dell'abisso, un giorno anche l'abisso ti guarderà negli occhi", cioè averne che fare col male alla lunga prima o poi ti distrugge ed il male è fatto di simbologia, di riti, evocazioni che inducono in uno stato di eiforia, agitazione, stress ecc. In più il male ha molti servi fedeli come cani da guardia che ne vediamo una valanga in questo topic sotto maschera di troll/debunker, ma anche ovunque nelle corti, ospedali, ministeri, parlamenti, servizi segreti, mass media ecc. Siamo circondati, in poche parole siamo in un mare di m...a dove chi è ancora cosciente galleggia sopra, il resto invece è affondato da tanto, è molto difficile combattere quando sei circondato. Perciò ripeto, tu, Alice, o io, o chiunque altro che pensa come noi, possiamo solo avvertire, ma spetta alle persone a prenderne atto e risvegliare la propria coscienza, per questo ci vuole un atto di volontà e motivazione fortissima. Il resto sono balle ridicole tipo la scusa di marketing, commercialità ecc. E non c'entra neanche il fatto che per esempio nella cultura giapponese c'è la tradizione di harakiri ovvero suicidio. A questo punto si può obiettare che ormai le tradizioni contano poco in un Giappone assai moderno, globalizzato. Le motivazioni e modalità di suicidio da samurai erano totalmente diverse, quelle cose ormai sono diventate la storia. Oggigiorno i ragazzini giapponesi si suicidano per via di depressione che gli viene appunto da tutta la propaganda virtuale, dai cartoon, i videogiochi, film, comix ecc. Lo stesso fenomeno si ripete in molti altri paesi globalizzati, industrializzati del mondo. La radice del problema sta sempre li - nella propaganda mortale, devastante per la psiche umana.

    RispondiElimina
  58. - rispondo al commento di "Luca da Osaka" del 11 settembre 2009 6.19:

    Riguardo ai suicidi di ragazzi giapponesi concordo in parte:
    sono senza dubbio il frutto di molteplici influenze e non si può spiegarli solo riferendosi ad un elemento e senza avere un'approfondita conoscenza della realtà giapponese (oltre che della psicologia e sociologia dei suicidio in generale).

    ..a me da "profana" sembra che la sociretà giapponese sia un po' una società "da pazzi" (nel senso che mi sembra una società psicologicamente malsana, o meglio, + malsana di altre..)che può aumentare molti i problemi psicologici delle persone (penso che anche la società america sia una società molto malata) rendendole anche + vulnerabili alle influenze dei media, ma non credo si possa imputare l'alto tasso di suicidi di giovani solo ai manga...
    ma questa è solo una mia opinione da persona che conosce poco del giappone.

    Riguardo al contrpollo mentale ho l'impressione che tu non abbia capito cosa intendevo: ho scritto che le pellicole disney vengono usate nei programmi di mind control USA durante la programmazione (come vengono usatoi anche alcuni film tipo Guerre Stellario e storie come Il mago di Oz ecc), ma NON che inducono di x se "controllo mentale" in senso stetto; riguardo ai cartoni giapponesi ho deto che alcuni parlano in modo figurato del mind control ("najica blitz tattics" e alcune puntate di "full metal alchemist"..però conta che anche star trek, soprattutto la serie còlassica, parla spesso in modo + o meno figurato del mind control..e conta che io adoro star trek!).
    Io penso che i cartoni (come i film, e alla fine i media in generale) possano manipolare psicologicamente i bambini sia facendoli identificare con figure negative che incoraggiando certi temi assolutamente NON adatti a un bambino e spesso diseducativi, inoltre possono creare nella mente del bambino l'associazione fra un certo elemento e sentimenti positivi, ciò potrebbe in futuro spingere quella persona a percepire quegli elementi come positivi o ad avvicinarsi ad essi (ad es YuGiHo x i tarocchi usati nella magia nera). Poi quanto ciò sia marcato non lo so...

    L'articolo sulla "setta cino giapponese" IMHO conteneva alcuni dati interessanti, ma nel complesso è fatto molto male: ha grossolani errori, non da riferimenti x ciò che dice, e mette tutto in una cornice da fondamentalismo cristiano che a me fa rabbrividire abbastanza.
    Ho letto articoli fatti molto meglio sui messaggi subliminali nei cartoni, anche se purtroppo è facile trovarne che mettano tutto in una cornice cristiana fondamentalista che a me non piace proprio.

    Riguardo alla tua location, credo che tu sia veramente in giappone..anche perchè usi il nick "Luca da Osaka" x scrivere su vari blog, e non avrebbe senso chje tu mentissi (avrebbe avuto senso spacciarsi x uno che vive in giappone solo x parlare dei cartoni giapponesi..ma non x altri argomenti).. Il tuo blog non l'ho osservato.

    by
    @lice

    RispondiElimina
  59. - rispondo al commento di Luca da Osaka del 11 settembre 2009 6.23:

    [anche io rispondo punto x punto]
    Divido questo post in 2 parti.

    PRIMA PARTE:

    L: Controcorrente83 appare un po ovunque scrivendo cose paranoiche in vari siti di
    chiamiamole TEORIE ALTENATIVE,
    serviva da esempio perche facevi passare un suo commento
    diciamo paranoico visto che ti sta tanto a cuore non essere legata a lui.Mentre il mio che era espicativo e basato sui informazioni reali veniva bannato.

    A:..non condivido la visione di controcorrente su Satana come entità pensante e tangibile che governa il mondo..ma da qui a definirmo paranoico..
    Ho trovato anche vari articoli interessanti sul suo blog.
    Il suo commento è stato fatto passare perchè penso che lui sia "in buona fede", mentre ho qualche dubbio su di te.
    Ti ho detto che avrei preferito che tu mettessi la mia risposta alla sua affermazione perchè la sua affermazione si prestava a essere fraintesa soprtrattutto nel contesto del tuo blog.
    è come se io dico che la massoneria è luciferina: i dati ci sono, lo sostenevano molti eminentissimi maestri massoni tipo Pike ecc, ma se io lo vadoi a dire a bruciapelo a uno che non sa nulla di massoneria lui fraintenderebbe sicuramente.

    L: questa e' una tua opinione personale io l' ho messo proprio per il fine semplicissimo che
    i miei lettori potessero valutare la cosa leggendo tutto, giustamente non volevo stancarli
    copiando e incollando tutto, se vuoi lo faccio per futuri lettori basta che lo chiedi.

    A:.ok, ci siamo chiariti.
    Se vuoi aggiungi solo la mia risposta a controcorrente e il commento di "anonimo" del 28 agosto 2009 10.55.

    L: Frequento il tuo blog e commento solo su argomenti in cui sono ferrato (il giappone in
    questo caso).

    A:.continuo a non capire perchè una persona dovrebbe leggere e postare commenti su un blog che giudica delirante.

    FINE PRIMA PARTE

    RispondiElimina
  60. (risposta al commento di Luca da Osaka del 11 settembre 2009 6.23)

    SECONDA PARTE:

    L: Tu scrivi delle cose errate perche valuti dei prodotti giapponesi fatti per il
    mercato giapponese con canoni occidentali, lo ripeto mica li fanno per voi occidentali.
    (CUT)

    A:..ok, diciamo che anche se non sono fatti in fuynzione del mercato occidentale sono comunque fatti con la speranza che arrivino anche al mercato occidentale (infatti metà dei cartoni dati in italia è giapponese), un po' come un regista americano non farà un film pensando agli italiani o agli spagnoli ma lo farà comunque con la speranza che venga proiettato anche fuori dagli USA (gran parte di film e telefilm che vediamo sono americani).
    Comunque anche se fossero fatti solo x il mercato interno, continuerebbero a contenere quei simboli e quei temi, quindi la cosa non cambia di molto.
    Mi piacerebbe fare un viaggetto in giappone! ;-)

    L: Cosa devo correggere che i simboli contenuti sono infilati li per una ragione occulta, io
    ti ho spiegato bene la cosa ma tu continui a ritenere che la lettura di un simbolo non
    derivi dal background di una persona. Tu dici che il simbolo e' quello quindi e' male ma
    nella cultura nipponica quello e' scarabocchio carino.
    Io non ti seguo ma se dai una lettura errata della cosa devo cercare di correggerti perche
    tu non faccia danni.

    A:.quali danni potrei fare?
    far cadere le vendite di manga giapponesi? boh..
    Io sostengo che uin simbolo ha un significato anche in quanto archetipo e non solo derivante dalla lettura che uno ne fa a livello coscente: infatti se noti i simboli religiosi di culture ed epoche diversissime sono spesso simili (ad es la swastica, nel mio articolo sulle ronde nere c'è una figura che mostra come fosse diffisa fra culture loontanissime, lo stesso vale x la croce, e un simbolo simile a quello massonico è stato trovato in grotte del primo neolitico ecc); poi i giapponesi non sono detl tutto digiuni di simbolismo occidentale...

    L: Hai visto i link postati da Maya ci credi veramente che sono scritti da
    una setta?
    su sto punto ti ho risposto nell'altro commento.
    quello era un'articolo con alcuni elementi interessanti, ma fatto globalmente molto male e non molto condivisibile.

    L: ho fatto il post solo dopo che mi hai chiamto in causa con Gianluca, tu mi hai nominato
    ma sono sicuro che se avessi commentato qui non avresti lasciato passare il mio commento con
    il risultato di essere tagliato fuori da una discussione in cui accusi un altro utente di
    essere me.

    A:.ammetto di aver sbagliato a chiamarti in causa in quel post, mi dispiace.

    by
    @lice

    RispondiElimina
  61. - Risposta all'altra parte del commento di Luca da Osaka del 11 settembre 2009 6.23:

    (continuo a rispondere punto x punto)

    L: Io fino al primo blocco dei commenti ho offeso?

    A:.il tuo commento come Anonimo era molto acido ed aerrogante, ti avrei risposto con un'altro tono se anche tu ti fossi espresso in modo + garbato.

    L:..no tu parli di liberta di pensiero ma
    censuri se venissi nel mio blog io non ti censurerei mai, ma se fai spam certo che lo
    faccio.
    Io stavo spiegando una cosa e tu non mi hai permesso di replicare a un utente.

    A:..Non blocco i commenti di chi non la pensa come me, io cerco di bloccare solo quelli che mi sembrano venuti su un certo blog solo x fomentare litigi, o quellki che mi sembrano i tipici disinformatori prezzolati CICAP.
    Poi magari tu non lo sei..ma ma l'impressione era quella...
    Riguardo alla replica a quell'utente andrò a cercare quel messaggio e lo approvo, ok?

    L: primo era una battuta tanto per renderti nervosa, ma non si capisce quando uno scherza,
    in realta linkarti mi non mi piaceva ma volevo chiudere un discussione in cui ero messo in
    mezzo. Io sono venuto qui a spiegarti delle cose ma tu non tieni conto di nulla tranne che
    del tuo pensiero, questo non e' aprire la mente.
    Io ti stavo dando informazioni profique e se chiedevi altre informazioni chi sono gli autori
    eccetera io te le davo volentieri. Cosa intendi per profique? che siano unidirezionali nel
    tuo mondo?

    A:.intendo informazioni date da persone che non sembrano avere lo scopo di creare thread infiniti in cui nessuna delle 2 parti arriverà mai a un'accordo: tu non crederai mai che i simboli possano essere messi x un fine in un cartone e io non crederò mai che vengano messi perchè "fanno bello", quiindi la nostra discussione non è profiqua ne x te ne x me ne x chi ci legge...
    Comunque mi dispiace di averti messo in mezzo, scusa.

    L: No aspetta tu mi stai dicendo che per una forza nascosta intrinseca in quel simbolo si
    riesce ad attivare dei processi mentali relativi.
    Attribuisci poteri magici a quei simboli. Se si mi fermo qui perche mi spaventi.
    Se invece tu intendi che hanno un significato (occidentale) e che senza notarlo uno li legge
    per la loro vera natura. Ti domando, ma se uno non ne sa il significato come fa l' inconscio
    a riconoscerlo e processarlo?
    Ti sto dicendo questo per i giapponesi non ha alcun significato e il prodotto e' giapponese.
    Io non discuto della disney o produzioni americane, non ne ho diritto (potrei ma li siamo
    nel campo delle opinioni personali) io ti sto parlando della societa giapponese che conosco.

    A:..dpende da cosa intendi x "magico" ;-P
    Intendo sia che possano evocare inconsciamennte pensieri-emozioni legati al loro significato attribuito dal backgrownd della persona, sia che essendo rappresentazioni archetipiche possono comunque evocare certi pensieri-sentimenti anche se uno non li conosce direttamente (ad es, come ho già detto, molti simboli si trovano quasi ugiuali in culture diversissime poichè fanno parte dell'inconscio collettivo dell'uomo, sono intrinseci ai suoi processi cognitivi percettuvi ecc: un po' come tutte le lingue presenti e passate hanno una certa struttura riconoscibile da un linguista).
    Poi conta che i giapponesi non vivono su un'altro pianeta: hanno comunque contatti e contaminazioni da parte della cultura occidentale.

    [CUT]

    by
    @lice

    RispondiElimina
  62. Rispondo a Alice con vari commenti per prima visto che mi ha risposto questa volta senza impuntarsi troppo e ragionando.
    Vedi che si puo discutere senza essere intransigenti?
    Brava, aggiornero il mio post specificandolo in testa che negli ultimi commenti ti stai prodigando per avere una discussione costruttiva. Un punto per te.

    Prima parte

    A: Riguardo ai suicidi di ragazzi giapponesi concordo in parte:
    sono senza dubbio il frutto di molteplici influenze e non si può spiegarli solo riferendosi ad un elemento e senza avere un'approfondita conoscenza della realtà giapponese (oltre che della psicologia e sociologia dei suicidio in generale).

    L: Riguardo ai suicidi come ho detto io bisogna conoscere profondamente la cultura e valutare centinaia di fattori, sono anche d'accordo che visto l' argomento bisogna conoscere la sociologia e psicologia che c'e' alla base del suicidio in generale ma con le dovute cautele, realmente sono molto diversi da noi in tutto e per tutto.

    A: ..a me da "profana" sembra che la sociretà giapponese sia un po' una società "da pazzi" (nel senso che mi sembra una società psicologicamente malsana, o meglio, + malsana di altre..)che può aumentare molti i problemi psicologici delle persone (penso che anche la società america sia una società molto malata) rendendole anche + vulnerabili alle influenze dei media, ma non credo si possa imputare l'alto tasso di suicidi di giovani solo ai manga...
    ma questa è solo una mia opinione da persona che conosce poco del giappone.

    L: Questo non l' ho mai negato infatti ho detto roba tagliata male per questo, da amante dei manga ritengo che le ultime produzione siano un schifo escludendo alcuni autori.
    Io ritengo che una storia possa anche essere dark ma deve concludensi con un fine non semplicemente per vendere prodotti.
    La societa giapponese ha i suoi difetti e pregi, a me piace dire che se mettessimo tutti gli italiani con i giapponesi dopo una bella mescolata di 2 giorni forse nascerebbe la societa perfetta.
    Hai detto profana (ammetti i tuoi limiti e questa e' una rarita' su siti in cui si parlano degli argomenti di cui tratti, complimenti un punto per te) anche loro sono spesso hanno un immagine storpiata della societa italiana, per loro noi siamo i pazzi,per esempio vedi le truffe ai turisti e i disservizi italiani.
    Loro non capiscono perche un paese cosi ricco di storia e arte come l' italia possa essere cosi disastrata nel gestire le proprie risorse.
    Per loro il nostro modo di vivere e' affascinante ma caotico, per noi idem.
    E' a questo che serve la discussione a conoscere meglio il mondo e capirci a vicenda

    RispondiElimina
  63. Seconda parte per alice
    A: Riguardo al contrpollo mentale ho l'impressione che tu non abbia capito cosa intendevo: ho scritto che le pellicole disney vengono usate nei programmi di mind control USA durante la programmazione (come vengono usatoi anche alcuni film tipo Guerre Stellario e storie come Il mago di Oz ecc), ma NON che inducono di x se "controllo mentale" in senso stetto; riguardo ai cartoni giapponesi ho deto che alcuni parlano in modo figurato del mind control ("najica blitz tattics" e alcune puntate di "full metal alchemist"..però conta che anche star trek, soprattutto la serie còlassica, parla spesso in modo + o meno figurato del mind control..e conta che io adoro star trek!).
    Io penso che i cartoni (come i film, e alla fine i media in generale) possano manipolare psicologicamente i bambini sia facendoli identificare con figure negative che incoraggiando certi temi assolutamente NON adatti a un bambino e spesso diseducativi, inoltre possono creare nella mente del bambino l'associazione fra un certo elemento e sentimenti positivi, ciò potrebbe in futuro spingere quella persona a percepire quegli elementi come positivi o ad avvicinarsi ad essi (ad es YuGiHo x i tarocchi usati nella magia nera). Poi quanto ciò sia marcato non lo so...

    L: Non tocchiamo l' argomento disney, guistamente ogniuno ha le sue opinioni e non discuto su cio che hai scritto in quel punto, non lo condivido ma lascio questo pezzo relativo alla disney a altri, anche perche come detto a ogniuno il suo campo, il mio e' il Giappone e tutto cio che vi e' connesso limitato alle mie conoscienze e soprattutto esperienze personali. Sul discorso che i media possano danneggiare le giovani menti sono d'accordo, infatti una cosa che mi fa letteramente incavolare e' il modo per esempio in cui la TV italiana stupra dei prodotti di qualita giapponesi per venderli hai bambini, ci sono contenuti difficili da comprendere e le traduzioni e adattamenti cagneschi non aiutano.
    Non ci stiamo ancora avvicinando al punto del perche dei contenuti tipo yugi oh ma non voglio insistere troppo sul punto commerciale.
    Come ho detto non nego che la roba tagliata male faccia danni, yugi oh e' prodotto che non sopporto come un migliaio di altri manga che vedo qui.
    Poi diciamolo hanno fatto un ottimo lavoro di controllo mentale nel senso che ora fin troppi italiani sognano di vivere in Giappone basandosi solo su le cose propinate dai manga ed e' una cosa molto pericolosa.
    Su questo potrei dire che hanno funzionato.


    A: L'articolo sulla "setta cino giapponese" IMHO conteneva alcuni dati interessanti, ma nel complesso è fatto molto male: ha grossolani errori, non da riferimenti x ciò che dice, e mette tutto in una cornice da fondamentalismo cristiano che a me fa rabbrividire abbastanza.
    Ho letto articoli fatti molto meglio sui messaggi subliminali nei cartoni, anche se purtroppo è facile trovarne che mettano tutto in una cornice cristiana fondamentalista che a me non piace proprio.

    L: siamo d' accordissimo su quel sito non ho niente da dire su tale argomento, ma infatti come credo tu abbia capito, tutte quelle traduzioni dei nomi giapponesi e legami di sette sono pura e mera fantasia di un fondamentalista cattolico.

    RispondiElimina
  64. Terza parte per alice
    D: Riguardo alla tua location, credo che tu sia veramente in giappone..anche perchè usi il nick "Luca da Osaka" x scrivere su vari blog, e non avrebbe senso chje tu mentissi (avrebbe avuto senso spacciarsi x uno che vive in giappone solo x parlare dei cartoni giapponesi..ma non x altri argomenti).. Il tuo blog non l'ho osservato.

    L: Grazie a contrario di un altro utente hai fatto un po di ricerche e hai dimostrato di ragionare civilmente senza attaccare cio che ovvio perche come detto basta guardare il mio blog per realizzare che vivo in Giappone. E' per questo che sono intervenuto, le tue idee sono le tue idee, ma certi personaggi come hai potuto vedere sono capaci di accusare di cose impossibili le persone anche se la verita' e' evidente.
    Io non so cosa ti spinga a scrivere questi articolo e non me lo devi spiegare ma come capisci da i commenti di un utente in particolare, se la gente sragiona come quell' utente non e' produttiva per la tua causa. No?


    A:..non condivido la visione di controcorrente su Satana come entità pensante e tangibile che governa il mondo..ma da qui a definirmo paranoico..
    Ho trovato anche vari articoli interessanti sul suo blog.
    Il suo commento è stato fatto passare perchè penso che lui sia "in buona fede", mentre ho qualche dubbio su di te.
    Ti ho detto che avrei preferito che tu mettessi la mia risposta alla sua affermazione perchè la sua affermazione si prestava a essere fraintesa soprtrattutto nel contesto del tuo blog.
    è come se io dico che la massoneria è luciferina: i dati ci sono, lo sostenevano molti eminentissimi maestri massoni tipo Pike ecc, ma se io lo vadoi a dire a bruciapelo a uno che non sa nulla di massoneria lui fraintenderebbe sicuramente.

    L: utenti come contro corrente sono un po troppo tuttologhi, tendono a credere a ogni complotto l' ho visto bazzicare molti siti di complotti, la sua visione come si nota dai commenti e' troppo estremista percio mi dispiace ma devo definirlo con quel termine.
    Tu adesso hai abbassato i toni, e cio ti differisce dalla categoria, se prendi questa strada della discussione aperta nessuno avra mai bisogno di associarti a questo tipo di utente.
    Come credi di essere finta nella lista dei siti dei debunker (non lo sono ma mi diverte seguirli soprattutto nel caso di straker) non per i tuoi contenuti ma soprattutto per la censura preventiva, se non la fai e lasci la gente discutere non avrai questo problema.
    Spesso sul mio blog vengo dei super filogiapponesi che non amano i miei post, io cerco di mostrare il lato oscuro del Giappone perche ci sono ottimi siti che ne mostrane le bellezze ma pochi che mostrano cio che non si deve o vuole sapere. Questi filo nipponici arrivano attaccandomi anche in modo molto offensivo, del tipo crepa bastardo ecc.
    Io gli rispondo con prove e spiegazioni dettagliate e loro spariscono.
    Per il tipo di argomenti che tratti la cosa e' piu difficile ma se vuoi mostrare una verita anche se per opinione personale devi aprirti alla discussione come stai facendo adesso.
    Avrai piu battaglie da fare ma se vuoi contribuire a una causa e' necessario, non condivido i contenuti del tuo blog ma capisco che ogniuno e' qui per una ragione, se vuoi che la tua ragione abbia un fine la censura preventiva non e' una scelta ottimale.
    Ripeto prova ad aprirti di piu alla discussione, certo nessuno toglie che puo bannare i commenti offensivi ma cerca di essere piu collaborativa e avrai risultati inaspettati.

    RispondiElimina
  65. Quarta parte per Alice

    A:.ok, ci siamo chiariti.
    Se vuoi aggiungi solo la mia risposta a controcorrente e il commento di "anonimo" del 28 agosto 2009 10.55.

    L: Aggiunto il commento subito e suggerisco di leggere la continuazione della discussione soprattutto dal tuo lato perche anche se siamo ancora distanti da un punto di convergenza stai comportandoti in modo civile e aperto soprattutto negli ultimi commenti.

    A:..ok, diciamo che anche se non sono fatti in fuynzione del mercato occidentale sono comunque fatti con la speranza che arrivino anche al mercato occidentale (infatti metà dei cartoni dati in italia è giapponese), un po' come un regista americano non farà un film pensando agli italiani o agli spagnoli ma lo farà comunque con la speranza che venga proiettato anche fuori dagli USA (gran parte di film e telefilm che vediamo sono americani).
    Comunque anche se fossero fatti solo x il mercato interno, continuerebbero a contenere quei simboli e quei temi, quindi la cosa non cambia di molto.

    L: Certo nessuno lo nega se un prodotto esce dal paese fa molti piu soldi, pero puoi capire da sola che i contenuti non sono mirati per uno scopo oscuro.
    Dopo ripeto ancora roba confezionata in questo modo ha dei rischi, ma cio lo lascio analizzare agli psicologi ma se questi non partono gia con i pregiudizi del caso.

    A: Mi piacerebbe fare un viaggetto in giappone! ;-)
    L: In questo campo puoi anche chiedere senza problemi aiuto, io sono per esempio un destroide ma ho amici che sono autonomi ecc. Io sono qui per discutere e dare un contributo costruttivo.
    Se un giorno deciderai di fare un viaggio in Giappone non hai che da chiedere, ti posso suggerire tantissimi hotel economici (il piu economico ma pulitissimo che conosca tokyo costa 20 euro a notte per una singola) percorsi ecc.
    Costa molto meno di cio che si pensi (porca miseria l' italia e' molto piu cara ora)
    Ti posso far usare il mio appartamento per gli ospiti c'e' anche la jacuzzi e il panorama dalla finesta e' quello che vedi in background sul mio blog.
    Ecco un post che fa vedere le cg (oggi ho degli ospiti e poi faro un post sull' appartamento finalmente posso scattare delle foto)
    Ti posso anche fornire tanti giapponesi che parlano italiano (ex studenti) che ti posso fare da guida turistica gratuitamente.
    Ok chiudo la parentesi turistica.

    RispondiElimina
  66. Quinta parte per alice
    A:.quali danni potrei fare?
    far cadere le vendite di manga giapponesi? boh..
    Io sostengo che uin simbolo ha un significato anche in quanto archetipo e non solo derivante dalla lettura che uno ne fa a livello coscente: infatti se noti i simboli religiosi di culture ed epoche diversissime sono spesso simili (ad es la swastica, nel mio articolo sulle ronde nere c'è una figura che mostra come fosse diffisa fra culture loontanissime, lo stesso vale x la croce, e un simbolo simile a quello massonico è stato trovato in grotte del primo neolitico ecc); poi i giapponesi non sono detl tutto digiuni di simbolismo occidentale...
    L: No ma secondo tutto cio che e' scritto puo fare danni.
    Capisci che se le informazioni sono errate posso dare un immagine storpiata della reata.
    Non ti attacco sulla disney, parlo solo del lato giappone.
    Realmente quei simboli hanno un significato diverso, ma fidati sulla parola per un volta, sul lato giapponese c'e' da ridere e piangere per quanto cannino nell' uso dei simboli.
    Curiosita lo sai che in paesino sperduto qui in Giappone c'e' la tomba di gesu?
    era giapponese secondo loro e dopo la crocifissione del fratello (lui non e' stato crocifisso) e' tornato i giappone e ha filiato.
    Ha anche dei discendeti secondo loro.
    Pazzerella come storia no?
    A: su sto punto ti ho risposto nell'altro commento.
    quello era un'articolo con alcuni elementi interessanti, ma fatto globalmente molto male e non molto condivisibile.
    L: siamo d'accordissimo

    A:.ammetto di aver sbagliato a chiamarti in causa in quel post, mi dispiace.
    L: Do a cesare quello che e' di cesare, ha chiesto scusa e io chiedo scusa a te per esserci andato pesante.
    Come ho detto aggiorno subito il post, controllalo e dimmi se vuoi discutere di altri punti di incontro.

    A:.il tuo commento come Anonimo era molto acido ed aerrogante, ti avrei risposto con un'altro tono se anche tu ti fossi espresso in modo + garbato.
    L: Anche il suo era acido e arrogante ho risposto a tono, spero che tu lo noti.

    A:..Non blocco i commenti di chi non la pensa come me, io cerco di bloccare solo quelli che mi sembrano venuti su un certo blog solo x fomentare litigi, o quellki che mi sembrano i tipici disinformatori prezzolati CICAP.
    Poi magari tu non lo sei..ma ma l'impressione era quella...
    Riguardo alla replica a quell'utente andrò a cercare quel messaggio e lo approvo, ok?

    L: se lo approvi bene se no nessun problema ora stiamo discutendo pacificamente percio non e' strettamente necessario. ti ho gia spiegato il discorso dei commenti, io li accetto sempre anche se mi sbranano poi procedo a dimostrare che ci siamo frantesi e rivedo anche le mie posizioni ma dico sempre la discussione anche se snervante e' l' unica soluzione.
    Poi un altro suggerimento personale, se censuri scappi dal contraddittorio, da quello che ho capito non vuoi essere associata a estemisti complottisti di vario genere.
    Lo ripeto se discuti come stai facendo adesso fai una bella figura, magari indebolisci una tua tesi ma rinforzi il rispetto di te che hanno tuoi lettori, mostri che puoi ragionare e rivedere alcune posizioni.

    RispondiElimina
  67. Sesta parte per Alice

    A:.intendo informazioni date da persone che non sembrano avere lo scopo di creare thread infiniti in cui nessuna delle 2 parti arriverà mai a un'accordo: tu non crederai mai che i simboli possano essere messi x un fine in un cartone e io non crederò mai che vengano messi perchè "fanno bello", quiindi la nostra discussione non è profiqua ne x te ne x me ne x chi ci legge...
    Comunque mi dispiace di averti messo in mezzo, scusa.
    L: Infondo mi ci sono cacciato io in mezzo a questa storia, non mi era piaciuto solo il discorso che pensassi che ci siano cloni che commentano, devo ammettere che il primo commento anonimo l' ho postato per pigrizia (non mi ricordavo la pw del account, le cambio con frequenza settimanale e nella fretta e furia non ho usato il mio account, Poi ci ho giocato sopra, visto che ero anonimo e senza identita ho realizzato che per te era piu facile attaccarmi, chiedo scusa per questa mossa.
    Ripeto la discussione puo dare un immagine diversa di te, falla sempre e sicuramente sarai meno attaccata.

    A:..dpende da cosa intendi x "magico" ;-P
    Intendo sia che possano evocare inconsciamennte pensieri-emozioni legati al loro significato attribuito dal backgrownd della persona, sia che essendo rappresentazioni archetipiche possono comunque evocare certi pensieri-sentimenti anche se uno non li conosce direttamente (ad es, come ho già detto, molti simboli si trovano quasi ugiuali in culture diversissime poichè fanno parte dell'inconscio collettivo dell'uomo, sono intrinseci ai suoi processi cognitivi percettuvi ecc: un po' come tutte le lingue presenti e passate hanno una certa struttura riconoscibile da un linguista).
    Poi conta che i giapponesi non vivono su un'altro pianeta: hanno comunque contatti e contaminazioni da parte della cultura occidentale.
    L: fidati per loro sono meri scarabocchi, magari alcuni ne scoprono o sanno minimamente il significato ma non lo approfondiscono molto.
    Sono realmente alieni assorbo delle cose ma e' solo una questione estetica.
    Ti chiedo se hai voglia di seguire il mio blog ne scoprirai delle belle.
    Se poi commenterai mi faro carico che gli utenti non escano da topic questo te lo prometto.
    Potrai scoprire come realmente possiamo essere agli antipodi con loro, mi piacciono per questo ogni giorno una novita'

    Ora mi fermo qui non voglio disturbarti oltre (almeno che un altro utente non mi attacchi)
    Abbiamo alla fine discusso penso positivamente, cerca di rivedere un po il fulcro sul lato manga giapponesi come detto prima se vuoi che le tue ragioni siano forti devi accettare le piccole correzioni che puoi estrapolare dai miei commenti.
    Ripeto solo sul lato Giappone, per esempio (cerco di essere diplomatico perche non condivido la tua lettura) invece di improntarlo con termini assolutisti.
    Puoi metterlo su in modo del tipo "cio che mi trasmettono inconsciamente e'..."
    "non mi e' dato sapere le ragioni alla base di queste simbologie all' interno dei manga magari e' solo mero marketing oppure vi e' qualcosa di piu ma certamente con un background sociale come quello di un cattolico quei simboli hanno significati intrinsechi legati a.....)
    cio sarebbe gia un grande passo avanti da parte tua, messo cosi dimostreresti che sei aperta alla discussione e che le tue non sono affermazioni assolutiste.

    In Bocca al lupo e sul discorso viaggi sono sempre disponibile.
    Se poi un giorno dovessi pubblicare qualcos' altro di relativo al Giappone puoi chiedere delucidazioni tecniche su quel lato cosi eviti l' inizio di discussione fra te e utenti con un visione diversa esperienze diverse dalla tua.
    Da parte mia se il testo fosse stato piu diplomatico e meno assolutista avrei fatto un intervento espicativo senza attaccarti troppo e forse le cose sarebbero andate diversamente.
    Ora chiudo qui, rispondero in un modo un po cattivello a Maya perdonami ma visto che lei ha offeso accusandomi di crimini che non ho fatto devo procedere in tal senso.

    Grazie e ripeto prova a discutere come hai fatto ora i risultati saranno molto diversi.
    Ciao

    RispondiElimina
  68. Ora mi fermo qui se vuoi contattami direttamente per continuare la discussione cosi evitiamo di rendere piu pesante questo post con i commenti.
    Ti do una mail secondaria lucahimeji@yahoo.it

    Rispondo pero a Maya.

    RispondiElimina
  69. O mio dio maya sei scoppiata cosi facilmente.
    Non sai reggere un confronto.
    primo visto che ti dichiari una cultrice della cultura usa e getta giapponese dei mobili ecc.
    Dovresti imparare che Harakiri e' termine errato piu corretto e' seppuku.
    Secondo come i nippofili hai una visione storpiata della realta e storia.
    Vuoi un esempio classico di cultura antica giapponese non certo positiva che ha dei risvolti nella societa moderna?
    Eccone due
    Mura hachi-bu
    Non te lo spiego ma se cerchi il testo troverai molte letture errate del termine ma in poche parole era un ghettizzare delle persone, come sai in giappone vi erano le caste, la piu bassa erano i Bunrakumin che giustamente non amavano essere considerati l' anello piu basso della catena e crearono questa altra casta cio gli emarginati degli emarginati.
    Una scusa qualunque bastava a farti cacciare dalla societa. Cio non ricorda il bullismo moderno e le gerarchie lavorative?

    Yobai
    Un antica tradizione degli uomini di infilarsi totalmente nudi nel letto di una ragazza se questa era d'accordo la mattina ci si presentava alla famiglia e si convogliava a nozze. credi che questa usanza in disuso non abbia analogie con i problemi attuali?

    Ma con te non si puo parlare, non rispondero nemmeno alle tue accuse e offese ma pretendo una risposta questo:
    Senza offesa per alice ho una bellissima moglie giapponese non mi serve cercare un Italiana.
    Fossi alice mi incazzerei per averla messa in mezzo con quella affermazione che io sarei un stalker.
    Seguo questo post solo il perche lo puoi capira dai miei commenti.

    Ecco lo scontrino di oggi relativo alla benzina che ho fatto.
    http://4.bp.blogspot.com/_LXFBYzXf29Y/Sq3Cq7N1u0I/AAAAAAAAAVA/faLxTepFIx0/s1600/14092009324.jpg
    Ti basta come prova?
    Ok magari e' una foto modificata con photoshop bene e di questo video ne parliamo?
    http://www.youtube.com/watch?v=5Mbuoh9W5J8
    Insisti che sono un fake e un troll che racconta balle?

    Ciao cara

    RispondiElimina
  70. non ho niente da aggiungere riguarda ai commenti di luca da osaka e neanche riguarda il topic, siccome ho già detto tutto quello che penso. La mia conoscenza della lingua giapponese purtroppo è scarsa, quindi non amo vantarmi delle cose che non so a perfezione, ma qualcosa della cultura, società e realtà giapponese so...Il resto sarebbe un inutile perdita di tempo. Però intanto sono convinta che almeno luca di osaka ha cominciato prendere un filo civile di discussione con Alice. Perchè da come si è comportato sin dall'inizio, mi ricordava un certo personaggio noto che dedica la sua vita a gestire un gruppo dei debunker professionali contro le teorie di cospirazioni e complotto... spero di essermi sbagliata, ma purtroppo un dubbio mi rimane cmq..

    RispondiElimina
  71. riflessioni su Luca da Osaka:

    promesso che come già detto in precedenti miei commenti, le opinioni di Luca di Osaka non mi interessavano granchè, visto che si comportava da debunker solito (inizialmente). Appunto solo inizialmente, perchè poi lui forse ha visto che in questo blog il metodo classico di debunking era inutile ed inefficace allora è passato ad un metodo molto più furbo e sottile, direi che questo metodo i vari troll e debunker hanno cominciato usare ultimamente sulla rete, probabilmente i vecchi trucchi con negare senza mai portare alcun fatto o argomento, insultare, prendere in giro ecc. non funziona più. Questo nuovo metodo di debunking lo usano sopratutto quando vedono che cospirazionisti/complottisti sono più convincenti e più svegli. Dunque, nel caso di Alice è accaduto esattamente cosi. siccome lei sin da subito ha capito che Luca era un debunker, lo stava bloccando oppure se gli faceva passare i commenti, li sputtanava alla grande, quindi lui ha cominciato giocare in modo più furbo. Devo ammettere che sin dall'inizio purtroppo, caro Luca, non mi hai convinto e sono della stessa idea ancora adesso, nonostante i tuoi inutili commenti che pubblicizzano il tuo jakuzzi, terrazzo ecc. in Giappone, e francamente non ho guardato neanche i link dove dici che hai messo la tua foto o video mentre sei in giappone, perchè ripeto, non mi servono, non mi convinci lo stesso. Oh, per carità, alla fine magari ci sei pure in giappone oppure ci sei passato e passi spesso da quelle parte, ma questo per me vuol dire solo una cosa: sarà perchè sei un debunker cosi abile, ti hanno promosso e ti hanno messo in Giappone a sostenere la 13ma rosa ;-p...

    vedi la seconda parte...

    RispondiElimina
  72. dunque, in cosa consiste il modo più furbo di debunking? faccio esempi sul caso di Luca da osaka:

    1. passare dal tono offensivo e sarcastico al tono gentile, "buono". - infatti lui ha cominciato postare prendendo in giro il blog, Alice, le sue considerazioni sui messaggi subliminali dei cartoon ecc. Poi ha postato con altri nick o da anonimo prendendola in giro. Poi chissa cosa ha postato sul suo blog, lasciamo perdere che non c'ho manco minima voglia di andare a leggerlo. Ma quando ha visto che non riesce ad ottenere il target, che cosi peggiora solo la situazione e che ne Alice ne nessun altro che segue questo blog seriamente non ha dato attenzione alle sue provocazioni, allora ha abbassato il tono, tirato fuori la bandiera bianca per negoziare, cioè "un attimo, x favore, stavo scherzando, ero frustrato ecc. mi dai un minuto che ti devo di na cosetta?" perchè era l'unico modo per ottenere parola e spazio per seminare sospetti tra i lettori con le sue considerazioni vaghe, confondenti e difficili da verificare.

    RispondiElimina
  73. terza parte di riflessioni su Luca da Osaka.

    apro una traparentesi: mi sembra assurdo che io sto qui a perdere tempo per sputtanare un debunker, perchè chi mi conosce, sa che di solito li ignoro, e ammetto che anche nel caso di Luca da Osaka, ci volevo passare sopra, non avevo minima voglia di perdere tempo con inutili discussioni, però ci sono alcuni punti che ritengo debbano essere denunciate, almeno per mettere in guardia altre persone che si interessano di questi temi e quindi cosi forse staranno attenti alle trappole dei debunker...

    bene, il primo punto è andato, passiamo al secondo punto del debunking furbo:
    2. prendere una cosa meno chiara tra altre mille cose dette dall'avversario, e masticarla non stop cercando cosi di discreditare tutto il resto che dice l'avversario. Nel mio caso, Luca di Osaka tra decine di link che avevo postato, ne ha preso uno solo soffermandosi praticamente solo su quello e ha cominciato strillare a tutta voce che quello era un link di qualche setta cino-giapponese di fondamenti cattolici...scusate, ma già cino-giapponese di fondamenti cattolici mi fa ridere, secondo perchè dovrei credere che sia cosi solo perchè me lo dice un luca da osaka che manco conosco? terzo, anche se fosse una setta (o magari convento, organizazzione ecc.) cino giapponese di fondamenti cattolici, perchè dobbiamo stare qui parlare solo di quel link che tra l'atro non dice le cose totalmente sbagliate, ma non andiamo un pò a guardare tutti altri link che ho postato? ho postato le relazioni dell'università, di docenti,esperti, testimonianze ecc. che tutti sono cmq. collegati al tema ed il tema tratta messaggi subliminali attraverso la tv, cartoon, film ecc. Lui cosa fa? invece di leggersi tutto il resto, va ad attaccarsi ad un link che secondo lui è di una setta, quindi non è da considerare. Di conseguenza vuole screditare tutto il resto di quello che ho detto io. Mi dispiace, caro Luca, forse stavi già festeggiando pensando che nessuno ci ha capito i tuoi trucchetti, ma non è cosi. Guarda che chi ha la testa sulle spalle, sarà capace ad andare sul motore di ricerca e trovare cmq. migliaia di opinioni anche abbastanza importanti riguarda la sostanza satanica di pokemon, yu gi oh ecc.
    ecco a te un link, qui il questore della polizia Benedetto Pansini sconsiglia assolutamente quei giochini definendoli "rubaanime" (possiamo quindi dire anche satanici?)
    http://www.nwo.it/carte_yugioh.html
    qualcosa riguarda pokemon anche
    http://www.nwo.it/pokemon.html

    dai, su, lo sai anche tu che ho ragione io, è inutile tirare la corda...

    RispondiElimina
  74. 4a parte delle riflessioni su Luca di osaka (? (mah..)

    3o punto del debunking professionale - quando diventa troppo evidente, ammettera una parte dell'accusa, insabbiandola per bene con tante altre cose collaterali.
    Luca è rimasta costretto ad ammettere che i manga giapponesi non sono delle cose da fare vedere ai bambini, che è fuori la loro comprensione, ma continua ad insistere che cmq. però non hanno un messaggio malvagio, si tratta solo di simbolismo, di tendenze giapponesi di quali meglio di lui nessuno se ne intende...


    4o punto - mettere in conflitto gli avversari.
    Come avete notato, luca da osaka ha provato di mettere alice contro di me istigandola e provocandola con la scusa che io tipo ho offeso Alice, ma non ho capito in che modo. Lui praticamente mentre la incantava con le sue balle riguarda l'amicizia virtuale, collaborazione e coalizione, ospitalità per farle conoscere giappone ecc. le diceva all'orecchio che io ero cattiva, da espellere, che lui è buono, tanto buono che manco non mi vuole rispondere alle mie offese ecc. Bravo, hai superato i tuoi maestri, usi i trucchi del diavolo cosi bene che anche lui resta sbalordito, dalle mie parti delle persone come te dicono che "quello riporta indietro il diavolo dissetato dal fiume senza farlo bere acqua". Cioè tanto furbo che ha incantato pure il diavolo dissetato quale ha dimenticato di bere...
    Luca, caro, ascolta, tu puoi ingannare una persona, 2 persone, puoi ingannare una volta o 3 volte, ma non di più, sopratutto con me questi trucchetti non passano. ok? sei un debunker, si riconosco che sei un pò più abile, furbo rispetto i tuoi collegi, ma io ti ho riconosciuto subito. Non ti sprecare nei trucchetti psicologici, le frasi sofisticate, non postare più le tue foto fatte durante le vacanze, non ne ho bisogno, ok?
    ora puoi pure insultare o prendermi in giro, ma sappi che non ha senso, la tua maschera perde l'acqua da tutte le parti, è bucata.

    ciao.

    RispondiElimina
  75. cmq. mi fa piacere che questo tema attira l'attenzione. Ho notato che forse è il tema più commentato tra tutti altri articoli del blog. E questo da molto fastidio a qualcuno, tanto che manda avanti i suoi migliori debunker...perchè si tratta di un investimento vasto, importante che i burattinai hanno fatto sul futuro prossimo - sui bambini che dovrebbero crescere rovinati e depressi sotto bombardamento di simbolismo satanico del mondo di spettacolo, arte e letteratura...Rovinare, conquistare i bambini vuol dire distruggere una casa dalla sua fondamenta, vuol dire avere la vittoria pronta senza combattere...

    congrats! ;-)

    RispondiElimina
  76. - rispondo al commento di "Luca da Osaka" del 14 settembre 2009 7.06:
    (continuo a srispondere punto x punto)

    L: Non tocchiamo l' argomento disney, guistamente ogniuno ha le sue opinioni e non discuto su cio che hai scritto in quel punto, non lo condivido ma lascio questo pezzo relativo alla disney a altri, anche perche come detto a ogniuno il suo campo, il mio e' il Giappone e tutto cio che vi e' connesso limitato alle mie conoscienze e soprattutto esperienze personali. Sul discorso che i media possano danneggiare le giovani menti sono d'accordo, infatti una cosa che mi fa letteramente incavolare e' il modo per esempio in cui la TV italiana stupra dei prodotti di qualita giapponesi per venderli hai bambini, ci sono contenuti difficili da comprendere e le traduzioni e adattamenti cagneschi non aiutano.
    Non ci stiamo ancora avvicinando al punto del perche dei contenuti tipo yugi oh ma non voglio insistere troppo sul punto commerciale.
    Come ho detto non nego che la roba tagliata male faccia danni, yugi oh e' prodotto che non sopporto come un migliaio di altri manga che vedo qui.
    Poi diciamolo hanno fatto un ottimo lavoro di controllo mentale nel senso che ora fin troppi italiani sognano di vivere in Giappone basandosi solo su le cose propinate dai manga ed e' una cosa molto pericolosa.
    Su questo potrei dire che hanno funzionato.

    A:..si, l'abitudine di tagliare e storpiare un cartone x renderlo + adatto a un pubblico infantile è deprecabile in tutti i sensi.
    Poi molti di questi cartoni sarebbero molto + innoqui se non venissero visti appunto da bambini: ad es considero YuGiHo molto peggio di death Note proprio in quanto viene propagandato ai bambini, oltre che perchè almeno in Death Note gli elementi satanici sono subito riconoscibili e non nascosti come in YuGiHo (poi è vero, YuGiHo è fatto davvero malissimo, idem Bakugan).

    L: siamo d' accordissimo su quel sito non ho niente da dire su tale argomento, ma infatti come credo tu abbia capito, tutte quelle traduzioni dei nomi giapponesi e legami di sette sono pura e mera fantasia di un fondamentalista cattolico.

    A:..sulle traduzioni non posso farmi un'idea: non so il giapponese!
    Ma contando che c'erano molti errori in quell'articolo sono portata a credere che anche le traduzioni possano on essere un gran che affidabili.
    Riguardo alla setta cino-giapponese, non ho manco capito cosa intendesse l'articolo di preciso: se intendeva la massoneria, non ho idea di che diffusione abbia in giappone (in cina men che meno, ma penso meno in cina che in giappone a naso), certo la massoneria è un "gruppo" di disffusione mondiale, ma non so proioprio quale influenza possa avere in giappone a livello di poteri forti.
    Se intendevano una setta "orientalle" diffusa in cina e giappone, boh, a me sembranbo 2 paesi molto diversi culturalmente e non conosco praticamente nulla riguardo a società segrete di quei luoghii (esisteranno di sicuro, ma dati non ne ho).
    Purtroppo è difficile valutare qualcosa che tratta temi su cui non ho quasi dati, ma appunto l'impressione che mi ha fatto quell'articolo è pessima in quanto errori che so riconoscere, cornice fonfamentalista cristiana e mancanza assoluta di link e riferimenti.

    by
    @lice

    RispondiElimina
  77. terza parte di riflessioni su Luca da Osaka.

    apro una traparentesi: mi sembra assurdo che io sto qui a perdere tempo per sputtanare un debunker, perchè chi mi conosce, sa che di solito li ignoro, e ammetto che anche nel caso di Luca da Osaka, ci volevo passare sopra, non avevo minima voglia di perdere tempo con inutili discussioni, però ci sono alcuni punti che ritengo debbano essere denunciate, almeno per mettere in guardia altre persone che si interessano di questi temi e quindi cosi forse staranno attenti alle trappole dei debunker...

    bene, il primo punto è andato, passiamo al secondo punto del debunking furbo:
    2. prendere una cosa meno chiara tra altre mille cose dette dall'avversario, e masticarla non stop cercando cosi di discreditare tutto il resto che dice l'avversario. Nel mio caso, Luca di Osaka tra decine di link che avevo postato, ne ha preso uno solo soffermandosi praticamente solo su quello e ha cominciato strillare a tutta voce che quello era un link di qualche setta cino-giapponese di fondamenti cattolici, non so se è una setta o no, non ho info su tutte le sette del mondo, guardando il suo contenuto al primo occhio mi era sembrato che trattasse del tema anche se mi era venuto un pò di sospetto, perchè la sua fonte originale era un blog che cercava di discreditare le teorie di messaggi subliminali. Ma mi domando perchè lui si ferma solo su un link tralasciando tutto il resto... ho postato le relazioni dell'università, di docenti,esperti, testimonianze ecc. che tutti sono cmq. collegati al tema ed il tema tratta messaggi subliminali attraverso la tv, cartoon, film ecc. Lui cosa fa? invece di leggersi tutto il resto, va ad attaccarsi ad un link che secondo lui è di una setta, quindi non è da considerare. Di conseguenza vuole screditare tutto il resto di quello che ho detto io. Mi dispiace, caro Luca, forse stavi già festeggiando pensando che nessuno ci ha capito i tuoi trucchetti, ma non è cosi. Guarda che chi ha la testa sulle spalle, sarà capace ad andare sul motore di ricerca e trovare cmq. migliaia di opinioni anche abbastanza importanti riguarda la sostanza satanica di pokemon, yu gi oh ecc.
    ecco a te un link, qui il questore della polizia Benedetto Pansini sconsiglia assolutamente quei giochini definendoli "rubaanime" (possiamo quindi dire anche satanici?)
    http://www.nwo.it/carte_yugioh.html
    qualcosa riguarda pokemon anche
    http://www.nwo.it/pokemon.html

    dai, su, lo sai anche tu che ho ragione io, è inutile tirare la corda...

    RispondiElimina
  78. X Maya Prima parte
    Speravo di potermi fermare ma Maya e' di coccio.
    Leggi i commenti per Alice e rispondi alle informazioni che ho dato.
    Primo specificichiamo una cosa.
    Debunker ha un significato specifico, tu lo descrivi come disinformatore percio ne fai un uso errato. Scusa le parole hanno un significato specifico basta un dizionario per capirlo.
    Non ho cambiato metodo ho solo abbassato leggermente i toni per avere una discussione civile con Alice, lei per ragioni personali mi ha subito visto come un disinformatore e mi ha bannato, poi dopo una mia provocazione blogghistica abbiamo ampliato la discussione, E forse siamo riusciti alla fine a discutere senza additarci reciprocamente come pazzi e disinformatori.
    Voglio dare un punto a Alice perche penso che abbia riflettuto e magari non accettato i miei chiarimenti ma compreso che su molti siti si addita troppo facilmente come disinformatore ogni persona che ha opinioni, idee, o informazioni contrarie al contenuto del sito.
    Ma Alice al contrario di alcuni personaggi poco seri (almeno lei non vende libri per farci soldi) ha deciso forse di provare a discutere e cio le fa onore.
    A riveduto dei punti anche se non drasticamente ma soprattutto a compreso che non siamo tutti disinformatori. Tu Maya forse non hai notato che non ho toccato l' argomento disney, non mi compete.
    Io ho spiegato come stanno fatti precisamente.
    Tu dici negare senza portare alcun fatto e argomento, io li ho portati come ti ho detto se vuoi vale anche per te il discorso di fare una visita qui,se vuoi trovo anche il modo di farti conoscere un Mangaka famoso, da italiano sono sempre pieno di risorse non lo prometto ma magari e' possibile.
    Tu hai presentato dei link che non si basano su fatti (il sito fondamestalita cattolico) non e' un fatto che Pikachu non abbia quel significato? Non e' un fatto che cinesi e giapponesi si odiano a morte? Non e' un fatto che una serie di aziende prodotti citati in quel sito siano concorrenti e cerchino di farsi le scarpe ma il sito le associa a un unica setta?
    Per te la lingua non e' una prova? Quei nomi e parole hanno i significati elencati dal sito da te segnalato?

    RispondiElimina
  79. Seconda parte per Maya.

    Scusa cosa intendi per sputtanare, alice aveva delle idee basate sulla sua cultura ma forse si e' resa conto che nel contesto culturale ove vi e' la produzione dei manga i simboli non hanno la stesso valore che in Italia. Non ho mai negato che in Italia abbiano quel significato.
    Sputtanare significa dimostrare che uno spara cazzate che uno e' un falso e che mente.
    Per me Alice si e' resa conto che io non ero un disinformatore ma uno incazzato per come venivano letti degli input forniti dai manga e questa lettura mostrava un paese e un popolo in modo molto negativo soprattutto a persone con background cattolico.
    Dici pubblicizzare, ho il sospetto che tu non sappia il significato delle parole italiane
    Pubblicizzare:
    Definizione
    v. tr. far conoscere al pubblico un prodotto commerciale o altro per mezzo della pubblicità: pubblicizzare un detersivo, un film.
    Io ho usato un mio post per spiegarti che vivo in Giappone, quel post come tutto il mio blog ha un funzione semplicissima sfatare le mille cavolate sul Giappone che gli Italiani pensano.
    Se noti il mio blog spesso smonta i lati positivi del Giappone, sicurezza organizzazione ecc.
    Ma il post sull' appartamento e sull' appartamento per gli ospiti ha una funzione semplicissima dimostrare a chi legge il post che i giapponesi non vivono in dei loculi microscopici. Io come straniero possiedo gia due abitationi quello delle case di 10 mq e' una leggenda messa in piedi da ignoranti.

    RispondiElimina
  80. Terza parte per Maya
    Tu dici che non portiamo prove ti ho fatto un video quello linkato in cui filmo la mia macchina e mi rivolgo a te direttamente con la voce. Piu di cosi si muore.
    Ma tu dici di non avere nemmeno visto i link, questa e' la ragione per cui io commento.
    Alice ha delle idee che non condivido ma non e' lei il problema perche lei espone cio che pensa e cio e' un suo diritto ma il problema sono i lettori come te.
    Un lettore che si esprime come te, (sono sicuro che credi in molti complotti) e che anche di fronte alla prova assoluta che vivo in Giappone rifiuta di accettarla.
    Non credi nemmeno a cio che vedi se va contro le tue affermazioni.
    Alice al contrario di te, non ha accettato probabilmente a 100% le mie informazioni ma sono sicuro che se come dice lei non e' una semplice complottista ma una che vuole mostrare delle verita nascoste avra ricevuto l' input e cerchera di esporre spero le cose con maggiore attenzione a varie variabili (come ho spiegato spiegato a Alice i termini di un testo sono importanti, l' assolutismo nelle idee non porta a nulla di concreto) e sono sicuro che se ha capito la mia critica e le informazioni che le ho dato continuera a scrivere su questi argomenti ma con maggiore attenzione alle fonti e ai dati.

    RispondiElimina
  81. Quarta parte per Maya
    Capisci che ad Alice preoccupano i significati di quei simboli e la prima ragione e' stata quella satanista (giustamente la sua educazione nata in un contesto cattolico la portata a fare delle affermazioni, le avrei probabilmente fatte anche io molti anni fa prima di vivere qui).
    Quindi diciamo che ad Alice interessa che cio che viene inculcato a dei bambini, io invece mi preoccupo di cio che viene inculcato a noi italiani in modo errato sul Giappone.
    Alice nei suoi limiti a fatto un analisi con dei punti deboli (il Giappone) io ho trovato questa cosa dannosa per l' immagine di un popolo pieno di difetti e pregi ma non certo satanista.
    Tu sei l' esempio perfetto di un utente a rischio.
    Sei disposta a credere che ci sia un complotto mondiale satanista, ma non puoi credere che un italiano viva all'estero.
    Magari fossi qui grazie a qualcuno visto che nel mio primo periodo ho fatto letteralmente la fame.
    Con volonta e perseveranza mi sono sistemato.
    Ma tanto tu nemmeno le guardi le prove e cio non ti fa onore.
    Non mi preoccupo per Alice lei almeno a saputo discutere alla fine. Ma preoccupo di personaggi come te.
    Tu vedi un pacco di commenti (molti miei e di Alice) tutti o quasi che vertono sulla lettura dei simboli in Manga, non pensi che tutte queste persone siano partite in quarta perche dava un immagine errata del Giappone e della cultura manga.
    Tu ci vedi un interesse morboso per nascondere la verita', una verita che non vuoi vedere perche anche in semplicissimo argomento come la location di un lettore hai saputo trovare un complotto e tutto questo senza guardare nemmeno le prove.
    Ti sembra un ragionamento ragionevole? A me sembri un estremista cattolico (visto il link postato) che senza problemi participerebbe alla caccia alle streghe.

    RispondiElimina
  82. X Prima parte per Alice

    Alice scusa mi volevo fermare perche mi erano bastate le conclusioni degli ultimi
    commenti.
    Pensavo pure che Maya l' avesse piantata di farneticare (mi permetti di dire farneticare
    vero visto che dopo il video penso non ci siano piu dubbi della mia location) ma visto che

    ho dovuto rispondere anche a lei rispondo senza aggressivita al tuo ultimo commento.

    A:..si, l'abitudine di tagliare e storpiare un cartone x renderlo + adatto a un pubblico

    infantile è deprecabile in tutti i sensi.
    Poi molti di questi cartoni sarebbero molto + innoqui se non venissero visti appunto da

    bambini: ad es considero YuGiHo molto peggio di death Note proprio in quanto viene

    propagandato ai bambini, oltre che perchè almeno in Death Note gli elementi satanici sono

    subito riconoscibili e non nascosti come in YuGiHo (poi è vero, YuGiHo è fatto davvero

    malissimo, idem Bakugan).
    L: niente da dire siamo quasi al 100% in sintonia (yugiho e' un ciofecca a livello grafico

    ecc.)


    A:..sulle traduzioni non posso farmi un'idea: non so il giapponese!
    Ma contando che c'erano molti errori in quell'articolo sono portata a credere che anche le

    traduzioni possano on essere un gran che affidabili.
    {Cut}
    L: Fidati almeno su questo al 100% traduzioni senza senso logico. lo parlo tutti i giorni

    24h su 24h compreso il dialetto della mia regione il Kansai mo me sono pure ridotto a

    sogniare in Giapponese, madonna quanto odio sta cosa.
    Non sai la sensazione strana che si prova a vedere parlare ai tuoi genitori un altra lingua

    che non conoscono.

    RispondiElimina
  83. Seconda parte per alice
    A:Riguardo alla setta cino-giapponese, non ho manco capito cosa intendesse l'articolo di

    preciso: se intendeva la massoneria, non ho idea di che diffusione abbia in giappone (in

    cina men che meno, ma penso meno in cina che in giappone a naso), certo la massoneria è un

    "gruppo" di disffusione mondiale, ma non so proioprio quale influenza possa avere in

    giappone a livello di poteri forti.
    {CUT}

    L: Ecco un link interessante dove forse e' nata tutta sta solfa, a pie pagina nel sito trovi

    lo scan del giornalino di una chiesa evangelista con parte dell' articolo originale.
    http://www.dragonball-italia.it/main.php?menu=dragonball_satanico
    Leggi tutto il testo fa pisciare dal ridere, oltre che molte aziende citate non esistono o

    sono scritte male. chi lo scrive dimostra di non conoscere la geografia, mette le aziende in

    cina e parla di Giappone, perfino la citta fantastica dove vivrebbe la setta e' abitata da

    cinesi.
    Affermano che dragon ball e' sull opera di un sacerdote buddista (qui si sfocia sul puro

    razzismo religioso) ma in realta ecco a cosa si inspira perfino il nome e' sbagliato.
    http://www.tuttocina.it/editoria/scimm.htm
    E' una delle piu importanti opere della narrativa cinese.
    Sul significato di Dragon Ball lasciamo stare anche tu Alice che non parli giapponese

    capisci che e' un nome in inglese e cio che significa.
    Il nome dei personaggi poi fa proprio capire che chi scrive e' un infame razzista

    fondamentalista cattolico.
    Leggitelo e dimmi cosa ne pensi. Maya per favore rispondi anche tu cosa ne pensi di quell'

    articolo?

    RispondiElimina
  84. Terza parte per alice
    A: Se intendevano una setta "orientalle" diffusa in cina e giappone, boh, a me sembranbo 2

    paesi molto diversi culturalmente e non conosco praticamente nulla riguardo a società

    segrete di quei luoghii (esisteranno di sicuro, ma dati non ne ho).
    Purtroppo è difficile valutare qualcosa che tratta temi su cui non ho quasi dati, ma appunto

    l'impressione che mi ha fatto quell'articolo è pessima in quanto errori che so riconoscere,

    cornice fonfamentalista cristiana e mancanza assoluta di link e riferimenti.

    L; ci siamo capiti bene, sono due paesi molto diversi che si stanno anche sulle palle

    reciprocamente. (colpa di errori da tutti e due i lati, ma piu fresca la cicatrice della

    seconda guerra mondiale).
    Sulle sette in generale che siano cattoliche, mussulmane, buddiste, new age o aliene in

    Giappone ogniuno fa cio che gli pare ma tutto alla luce del sole.
    Le sette buddiste si contano a migliaia, le sette ove il capo e' dio in terra ce ne sono a

    centiania.
    Una setta e' pure in parlamento (1 seggio solo ma quanti coglioni esistono).
    Un gruppo religioso (io direi setta ma rischio che ti si riempa il sito di filo buddisti

    incazzati) la Sogagakai (hanno universita, aziende e scuole) si trova in parlamento (gruppo

    komeito) e ce l' ha a morte con tutte le altre religioni sopratutto la cattolica,
    Qui c'e' realmente liberta di culto e sopratutto liberta di creare un culto per far soldi.
    Ma sono al 99% di stampo buddista o scintoista. A ogni uno la sua cultura. Scentology credo

    che esista ma non ha mai preso piede tanto.
    Tutte queste sette sono alla luce del sole, ti ricorderai l' attentato alla metro di tokyo,

    la setta era conosciuta e mal voluta da tutti qui non c'e' necessita di nascondersi.

    RispondiElimina
  85. Sulla massoneria ho i miei dubbi.
    Mettiamo in chiaro certamente tutte le associazioni chiamiamole segrete possono avere dei

    lati nascosti, anche un associazione alla luce del sole ha i suoi lati oscuri.
    Non voglio buttarmi sul argomento perche non mi compete, non sono un massone e non sono uno

    di quelli che cerca di indagare su di loro.
    Ma posso dire la mia esperienza.
    Conosco un amico che fa parte della Loggia massonica di Kobe, ho fatto in passato dei favori

    nel sistemare i loro computer (non lavoravo ancora nel mio campo e ogni lavoretto era una

    manna dal cielo per pagare i conti) per deformazione professionale ho sbirciato nei pc.
    Niente di losco, ma non ero li per hackerare i computer ero li per un lavoro.
    Nelle varie volte che visitai la loggia ho avuto la possibilita di ascoltare le loro

    conversazioni, parlavano del piu e del meno come farebbe ogniuno di noi al bar.
    Diciamo che la loggia di Kobe non e' altro che un club privato.
    Qualche volta posi delle domande a questo amico, per capire che cosa sono i massoni le

    risposte sono le piu classiche per dire quelle piu leggere.
    Poi giustamente gli parlai degli illuminati e altre cose simili, lui mi prese per scemo, ma

    insistetti, e la suo risposta mi convise (questa e' la mia opinione personale a ogni uno la

    sua). La loggia e' un club chiuso diciamo quasi segreto, lo statuto e' segreto ecc. (mi

    ricorda straker e il suo comitato, scusate la battuta) ci sono delle specifiche per essere

    ammesso come un passato da carpentiere (questo vale per la loggia di Kobe) come tutte le

    associazioni chiuse e' bersaglio di maldicenze IMHO.
    Lui dice (parole di un Massone) sono un fantasia e una storpiatura della storia, non nego

    che certamente in tutte le associazioni ci siano cellule impazzite ma da qui a classificarci

    come burattinai del mondo mi fai ridere.
    Queste erano ciaccole da bar prendetele con le pinze.
    Ora Maya urlera al massone perche ne conosco uno allora lo saro'.
    Te lo dico subito ti sbagli alla grande maya, non ho mai fatto il carpentiere sono fuori

    dalla lista.
    Ora mi domando ma se sti massoni sono cosi potenti come mai questo mio amico che ha una

    posizione gerarchica cosi importante, ha battagliato 30anni per restare qui in Giappone?
    Ora la sua attivita e' in bancarotta e se tutto va male gli prendono la casa e i soldi.
    Sfortunato nel buiness (maya non attaccarlo e' una persona che lavora come e piu di te

    forse, se lo attacchi dimostri il tuo razzismo ideologico).
    allora se sono cosi potenti perche non possono aiutarlo a risolvere un problemino come

    questo?
    Questo e' il modo in cui ragiono potrei anche sbagliarmi ma mi sembra illogico che non

    possano salvare una semplice attivita.
    Direi che qui l' influenza e' zero, il gruppo dominante e' un gruppo buddista e non ama

    nemmeno la massoneria.
    Porca miseri i film su davinci stanno creando una bellissima immagine di noi cattolici e dei
    massoni.

    RispondiElimina
  86. riguarda i link che cito, io veramente cito se trovo qualcosa di interessante, come punto di vista, opinione. Quindi a volte capita che trovo per esempio qualcosa di ragionevole pure sui forum di fascisti, è brutto dirlo, ma se è una cosa vera, bisogna ammetterlo e rifletterci sopra. Ci serve trovare i farntumi della verità, pulirli dalla me..a che gli hanno messo sopra per nascondere, metterli tutti insieme e vedere cosa viene fuori dal puzzle. Perciò capita che cito anche qualche sito religioso, o filo massonico, filo americano, filo russo, filo berlusconiano, filo fascista ecc. solo perchè li trovo un punto interessante, questo dimostra soltanto che io non sono parziale, che non scarto i siti, info ed opinioni solo perchè appartengono ad un gruppo di persone con quali non condivido le idee.
    ehehhehe, lo so a volte sono forse troppo liberale, ma il mio slogan è "prendi la parte buona, il resto scartala!" . Perciò cerco con prudenza, trovo il pezettino di diamante e butto via il resto. Devo avvertire che bisogna essere vigili quando si tratta di certi siti, parziali, discriminanti che appartengono alle organizazzioni, gruppi dell'altra parte di "fronte/barricata", cioè i siti dei massoni, dei fascisti, di sette religiose, fanatici ecc. Bisogna essere vigili, poter distinguere dove depistano, dove invece mettono un pizzico di verità. Il depistaggio consiste appunto nel dire solo 5-10% di vero e mescolarlo ad un mucchio di cavolate per confondere, cosi che se un giorno quando il depistatore volutamente si fa scoprire, anche la parte vera automaticamente va scartata, perchè appunto era detta dal depistatore bugiardo. E un gioco molto teso, è come giocare nel buio senza sapere dove metti il piede, se c'è una trappola o no, che devi usare molto intuito e ragionamento. Io cerco di usare le fonti poco chiare o poco affidabili il meno possibile, ma a volte quando si tratta dei temi poco studiati, diventa difficile trovare qualsiasi info riguarda il tema sulla rete.
    Io sono sicura che se un lettore veramente interessato alle teorie di complotto viene a leggere questo blog con serietà ed usando la testa, riuscirà a cogliere ciò che è utile dalle fonti che cito. Come nel caso dei link che ho citato in questa, ma in tante altre discussioni. Tutto qui.

    RispondiElimina
  87. Brava alice ottima risposta.
    In quello che dici concordo, non e' facile essere obbiettivi.
    Sul mio blog mostro il lato negativo del Giappone non perche lo odio ma perche lo amo e sono stufo di persone con la testa piena di cose idiliache sul Giappone che arrivano qui e poi scoprono l'amara verita'.
    Ora sto facendo un post sul razzismo e l' immigrazione in Italia e Giappone.
    Prima di farlo pero ho postato un questionario per capiro cosa sanno i miei utenti.
    Ti giuro sto diventando nevrastenico nell' essere imparziale quando edito il futuro post. Ci sono anche dei sentimenti personali dietro e quando si toccano argomenti delicati non e' facile.
    Se lavori sul tuo blog come stai discutendo con me vedrai dopo un po di battaglie con alcuni lettori occasionali in disaccordo con le tue idee sarai lasciata piu libera di scrivere.
    Io la penso cosi,(e' il mio caso), se un blog discute di qualunque argomento deve essere aperto alle discussioni anche degli oppositori.
    Ti faccio un esempio pratico secondo te perche Straker e cosi seguito dai cosidetti deb?
    Non per le sue teorie, ma per il modo di esporle e di relazionarsi(tralasciamo gli interessi economici di straker:libri collette ecc).
    Ti sei distaccata da questa categoria di persone, ti sei aperta alla discussione pura senza censura o preconcetti. Complimenti.

    RispondiElimina
  88. - Rispondo al commento di "Luca da Osaka" del 17 settembre 2009 9.29:

    Non so come siano organizzate esattamente le logge massoniche in giappone, e forse ci sono differenze rispetto a quelle occidentali: ad es dici che nella loggia Kobe possono entrare solo i carpentieri, e ciò mi fa pensare + a una corporazione che a una loggia vera e propria visto che da prima del 1800 la massoneria s'è distinta in Operativa (i "tagliapietre" cioè chi sapeva le regole auree per costruire le cattedrali) e Speculativa (tutti gli altri, che possono fare qualsiasi mestiere, ma solitamente devono essere maschi e spesso bianchi, a parte logge particolari aperte a donne, neri o ebrei o membri di altre religioni).

    Conta che esistono molte diverse "massonerie" e "paramassonerie" (anche se secondo alcuni la direzione ai vertyici è unitaria o quasi, ma su questo ci sono diatribe varie soprattutto perchè i veri "capi" soni i cosiddetti "Superiori Sconosciuti" che nessun membro conosce e di cui i gradi + bassi possono non sospettare nulla), ogniuna con i suoi caratteri (massoneria egizia, rito scozzese, Lions, OTO, Golden Down, Grande Oriente ecc) e alcune con + potere, altre molto meno.

    Ad es la massoneria elitaria in USA e UK è quella di "Rito Scozzese Antico e Accettato", di cui fanno parte il 90% dei presidenti USA e dei Padri Fondatori USA (+ membri del congresso, dei servizi segreti ecc): insomma tutte persone che contano molto!

    Parlando di Italia come non ricordare la P2! Vi accedevano persone con cariche importanti in politica imprenditoria informazione, servizi segreti e forze armate (che volevano fare un compo di stato e hanno aiutato molto la strategia della tensione, su mandato USA)..e ancora oggi molti uomini con cariche di primo piano sono "ex" affiliati alla P2 (vedi Berlusconi ad es)!

    Conta poi che la massoneria è divisa x gradi! ciò vuol dire che i membri dei gradi + bassi non sanno praticamente nulla su cosa si faccia e sui membri dei gradi + alti (ad es i presidenti USA erano tutti membri dei gradi + alti, dal 30 al 33).

    Inoltre molti entrano in massoneria non per un genuino interesse verso le pratiche esoteriche (infatti molte logge hanno stemperato molto le pratiche esoteriche: ad es la poaramassoneria dei Lions è praticamente priva di ciò), ma perchè hanno amici massoni o vogliono beneficiare dell'"aiuto dei fratelli" nel campo degli affari (è una regola per i massoni aiutare i Fratelli in difficoltà e ciò può molto aiutare la carriera di una persona soprattutto presso enti pubblici, in politica ecc).
    E queste persone spesso non ne sanno molto sulle tradizioni massoniche e sulla massoneria in generale..

    Pensa poi che il collegamento fra politica e criminalità organizzata si ha tramite l'affiliazione alle logge: ci sono persone affiliate alla criminalità organizzata che si affiliano anche alla massoneria per poter avere agganci fra politici e imprenditori sfruttando la regola che impone il silenzio ai fratelli e l'aiuto reciproco (mi pare sia stato detto da alcuni pentiti ed è riportato nel libro "fratelli d'italia").

    Poi giuarda la rivoluzione Americana Francese e l'Unità d'Italia: tutte organizzate dalla massoneria (ci sono prove storiche solide di ciò, anche se al liceo quando fai storia non lo spiegano..)..

    Poi se guardi un po' di foto di capi di stato vari vedrai che spesso fanno gesti di riconoscimento massonico ai meetng ufficiali..

    ..e questo solo per darti un po' di info sicure tanto x far riflettere..in realtà c'è molto di +..

    Da qui puoi capire che la massoneria ha un effettivo e grande potere ALMENO sul mondo occidentale, e ha plasmato vari dei + significativi eventi storici degli ultimi 2-3cento anni minimo...

    by
    @lice

    RispondiElimina
  89. PS:.x luca da Osaca riguardo alla massoneria:

    Io sto parlando dei VERTICI della massoneria o comunque delle persone di grado + elevato delle logge + potenti: i massoni ai gradi + bassi e di logge meno potenti possono al massimo beneficiare dell'aiuto dei fratelli quando possibile..ma non hanno per forza particolari posizioni di rilievo.

    Certo, almeno qui in Italia essere massone può aiutare a far carriera..ma non fa miracoli!

    Un po' come dire: la chiesa è potente..
    lo è anche se magari il tal parroco di campagna fa quasi la fame in una chiesuzza tutta diroccata..

    by
    @lice

    RispondiElimina
  90. - Rispondo al commento di "Luca da Osaka" del 17 settembre 2009 9.26:

    beh, finalmente ho capitop perchè Gocu ha la coda da scimmia..
    In effetti quel link fa veramente ridere in alcuni punti (ad es la traduzione di Dragon Ball: non hanno capito che si tratta delle sfere del drago che il personaggio deve cercare?)...e spero sia stata tradotta con il traduttore automatico di google perchè sennò vuol dire che chi scrive scrive come un bambino di 7 anni..
    Ho notato cjhe confonde continuamente cina e giappone: Sailor moon e i cavalieri dello zodiaco non sono giapponesi?

    Poi non capisco da dove prenda sta roba sull'isola dei fattucchieri cinesi dediti a satana che disegnano cartoni dopo aver vendito l'anima al diavolo o roba simile..insomma almeno dare un link o roba simile!
    Ma anche il resto è + o meno allo stesso livello..

    Le uniche cose che potrebbero avere un minimo di senso sono il personaggio Mr Satan e sua figlia che anagrammata fa Debil (quando ho visto quella puntata di Dragon Ball anche io ci ho pensato), però contando che il cartone nel complesso non mi sembra abbia elementi che si riferioscano alla magia nera o al satanismo, penso che possa anche essere un caso o che ci sia una ragione nel nome dei personaggi connessa alla storia (di quel cartone ho visto solo pochi minuto di alcune puntate quando lo davano prima dei Simpson: non mi è mai piaciuto nemmeno da piccola)..

    Le mie ipotesi sono 3_
    -l'autore è fuori di testa (o fa parte di un gruppo religioso di fuori di testa), ed è una di quelle persone che ama dar fiato alla bocca senza sapere di ciò che parla e senza documentare ciò che dice (quasi sempre quando si becca sto genere di scritti non ci sono riferimenti a link esterni o a una qualsiasi fonte che attesti ciò che viene scritto, o al max i linok sono altri scritti fondamentalisti).
    - l'aurtore è un disinfornatore che scrive cazzate immani e incredibili su internet così quando qualciuno cerca seriamenyte di far notare che in alcuni cartoni ci sono inquietanti messaggi viene subito associato a sta teppaglia.
    - l'autore vuole prendere x il culo.

    Alla fine diffondere stupidaggini assurde su un certo argomento è un ottimo modo x nascondere la verità..ma non posso sapere con certezza a quale categoria appartiene l'autore di quello scritto..

    by
    @lice

    RispondiElimina
  91. - Rispondo al commento di "Lica da Osaka" del 17 settembre 2009 9.07:

    alla fine "debunker" vuole dure testualmente "smontatore" e solitamente viene utilizzato da personaggi del COCAP come "smontatore di bufale" intendendo x bufale anche qualsiasi teoria vada contro le Teorie Ufficiali.
    Visto che spesso personaggi del CICAP si sono messi a far finta di smontare bufale in rete (e non solo) con il puro scopo di proteggere le teorie ufficiali sernza nessun rispetto x il metodo scientifioco e x la logica..allora in ambienti "complottistio" si è concluso che i debunker agiscono NON per smontare bufale (ma il CICAP dovrebbe occuparsi di smontare finti maghi e roba simile, non dell'11settembre che non ha nulla di paranormale..), ma + che altro x difendere le teporie ufficiali e i poteri forti che stanno dietro esse..e che quindi sono DISINFORMATORI prezzolati..
    da qui l'uso comune in cui DEBUNKER=DISINFORMATORE scettico...
    e Maya ha semplicemente continuato questa "convenzione d'uso"..

    Comunque, se io scrivessi un libro è choiaro che cercherei di venderlo e di farci qualche soldo: un libro comporta un lavoro e un dispendio di tempo notevole!
    Quindi non mi pare una cosa brutta allegare a un blog la vendita di libri o altri prodotti a pagamento (con questo io non ho mai comprato tali prodotti, a parte un libro di Pamio trovato però alla Feltrinelli..preferisco cercare info gratuitamente sbattendomi un po' di + se possibile..)..

    Un giorno spero di riuscir a scroivere un libro sul mind control, ma prima voglio doumentarmi molto meglio (volendo avrei gioà il materiale, ma IMHo in un libro uno deve documentarsi molto + che x scrivere su un blog).. e quando lo avrò terminato è chiaro che lo vederò anche x ripagare il lavoro e il tempo spesi...

    by
    @lice

    RispondiElimina
  92. - rispondo al commento di "Luca da Osaka" del 17 settembre 2009 9.09:

    Per essere precisi io non ho mai detto che i Giapponesi siano satanisti!
    Ho fatto un discrorso generale notando che molti cartini sia giapponesi che occidentali mettono in primo piano temi inerenti alla magia, e che soprattutto alcuni di essi richiamano temi inertenti a pratiche identificabili come Magia Nera.

    è vero però che i cartoni in cui ho ritrovato + temi di Magia Nera sono cartoni giapponesi, ma ciò NON vuol dire che io pensi che i giapponesi sono satanisti, esattamente come non penso che tutti gli americani siano massoni o guerrafondai poichè i loro presidenti sono tiutti massoni ed è da 50 anni che fanno una guerra dietro l'altra..

    Quello che volevo mettere in luce nell'articolo è che una gran quantità di cartoni (x adesso tralasciamo il tema Disney e messaggi subliminali) contiene temi riconducibili alla magia nera..
    Poi non posso sapere se ciò è riconducibile ad un'unica regia o cosa si intende provocare con ciò: posso al massimo fare ipotesi (ad es che i Burattinai sono fissati sull'esoterismo e soprattutto su un esoterismo tendente la magia nera, quindi potrebbero credere che mettere tali messaggi aiuti i loro scopi fisicamene o esotericamente..)..

    Ripeto che questo voleva essere un'articolo introduttivo a una serie di articoli trattanti i messaggi nei caroni animati..

    by
    @lice

    RispondiElimina
  93. Secondo me esageri con questi messaggi,come esageri con i colori che usi per scrivere.Il problema dei ragazzi non sono i cartoni che lanciano messaggi sbagliati,ma sono gli esempi dei genitori e dei parenti che ha vicino sbagliati.
    Se il nonno è un porco e il padre e la madre sono mummie perchè scaricare la colpa sui cartoni?

    RispondiElimina
  94. Beh.. Pollon quanti cocainomani ha iniziato??

    "Sembra talco ma non è, serve a dare l'allegria!"

    E Dragonball? (come si giustifica nella cultra Giapponese la positività di Mr. Satan? oppure il fatto che il "regno dei morti" è un allegro paesello popolato da gente con le corna??)

    RispondiElimina
  95. - Rispondo a "maxi roma":

    scusa, ma DOVe ho scritto che i messaggi lanciati dai cartoni animati sono l'unica causa dei problemi di giovani e bambini?

    è chiaro che l'esempio genitoriale è preponderantye nel plasmare il comportamento di un bambino..ma ciò non vuol dire che i cartoni i film o i videogames non abbiano alcun peso. Ciò che volevo fare era mettere in guardia i genitori che la baby-sitter TV può veicolare messaghgi inquietanti anche durante la programmazione per bambini. Poi io credo che l'effetto di questi messaggi nella maggior parte dei casi sia molto + sottile: sono pochi i bambini che ammazzano il compagno di giochi dopo aver giocato a un videogame violento, ma possono essere molti di+ i bambini che, abituati pian piano a certi messaggi e simboli finiranno per accettarli acriticamente considerandoli normali e positivi.
    Esiste un piano ben preciso per arrivare al NWO e per veicolare una precisa nuova religione del NWO (non che mi piacciano le odierne religioni organizzate, ma quella è persino peggio) basata sulla Teosofia e sul culto di Lucifero, un culto secondo cui le grida di chi muore in disastri naturali glorificano dio e cose simili...
    link: http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2010/01/lucis-trustla-nuova-religione-mondiale.html

    Abituare i giovani ai simboli di questo culto (che si trovano appunto riprodotti ossessivamente in molti cartoni animati, film e video musicali x bambini e ragazzi) faciliterà senza dubbio la futura diffusione della Nuova Religione Mondiale...
    (notate che il Lucis Trust è già presente all'ONU e gestisce programmi educativi e umanitari in giro x il mondo su mandato ONU..ed è collegata con la massoneria e la New Age oltre che dichiarare apertamente la venerazione di Lucifero..).

    Poi non è forse diritto di ogni madre essere informata esattamente sul contenuto dei programmi che guardano i loro figli? e purtroppo gran parte delle madri non ha gli strumenti adatti per notare alcuni contenuti nascosti...

    poi tu sei libero di credere ciò che ti pare e di far guardare ai tuoi figli anche film porno, riti satanici ecc..

    by
    @lice

    RispondiElimina
  96. - Rispondo all'"Abnonimo" del 7 novembre 2009 ore 8:58:

    si, Pollon allude senza dubbio a una soastanza stupefacente quando canta quella filastrocca..ma NON alla cocaina bensì a MDMA in polvere-cristalli...
    Come Braccio di Ferro allude a foglie di coca + che a spinaci (gli effetti che subisce dopo averle ingerite sono simili a quelli della cocaina che si può presentare appunto pure come foglie)...
    Non so quanto incidano quei cartoni rispetto al futuro uso di droga da parte di una persona, ma sicuramente bene non fanno facendo associare nel subconscio di un bambino una sostanza (anche che il bambino non conosce e non identifica come tale) a qualcosa che risolve i problemi e da SOLO effetti positivi: la cocaina fa sentire + forti e vigili ma può dare fortissima dipendenza psicologica, paranoia, danni cadiocircolatori eccx...mentre l'MDMA di strada può contenere contaminanti molto tossici e anche se fosse puro un uso frequente (e x l'MDMA frequente vuole dire + di una volta ogni 3 mesi) può depauperare la serotonina cerebrale causando disturbi dell'umore e forse danni al cervello (i danni sono stati in realtà provati x l'MDa e non x L'MDMA a dosi ragionevoli, ma sono + che probabili x usi prolungati e massicci)... Poi un cartone così insegna che x risolvere un problema (tristezza in Pollon e mancanza di forza in Braccio di Ferro) si deve ricorrere appunto ad aiuti esterni di tipo chimico: il che è un messaggio assai poco educativo...

    Su Dragonball anche io avevo notato Mr Satan, ma il regno dei morti mi pare che goku avesse l'aureola..poi ho visto solo qualche pezzetto di puntata perchè è un cartone che non ho mai sopportato..

    ciao
    by
    @lice

    RispondiElimina
  97. probabilmente non pubblicherai questo commento, ma almeno leggitelo x te...
    dico solo una cosa... a casa mia siamo 7 fratelli e io sono la più piccola...siamo cresciuti con i cartoni, e ti potrei fare un elenco infinito di tutti i cartoni che ho visto...posso partire dal '70 fino arrivare al 2010. tutto ciò che non ho potuto vedere xk non ero ancora nata l'ho visto su internet in streaming.
    leggo manga, guardo anime e dorama... ora che ho 18 anni, continuo a guardare cartoni e sono normalissima.Pure i miei fratelli lo sono, non siamo satanisti, abbiamo dei valori, dei principi e non manchiamo di educazione... non fumo non mi drogo e non sono alcolizzata, nonostante io abbia guardato e continui a guardare tutto ciò che hai elencato e tanto altro. Adoro i cartoni della Disney.
    e per precisare una cosa, se anche ci sono messaggi subliminali nei cartoni i bambini non li colgono perchè sono innocenti...ed è proprio questa innocenza che li protegge da ciò che hai detto tu...non riescono a capire il significato dei siboli, perciò non fanno su di loro alcun effetto... ho visto bianca e bernie, il re leone, peter pan, praticamente tutti i disney e tutti gli anime possibili ed immaginabili, li sto facendo vedere ai figli dei miei fratelli... a questo punto secondo il tuo punto di vista dovremmo essere tutti ninfomani e satanisti ma non lo siamo... ti do un consiglio: guardati un pò di cartoni senza farti troppi problemi e vivi la vita più alla leggere, vedrai che starai molto meglio... questo commento non è per attaccarti, ma solo per esprimerti il mio punto di vista e di chiederti per favore di rileggere quello che hai scritto e di guardarti in giro...per poi riflettere se veramente i cartoni provocano quello che hai detto tu... forse sarò ceca ma non mi sembra di aver visto una comunità satanista e ninfomane... certo non viviamo in un mondo perfetto, ma se dipendesse tutto da ciò che pensi tu, in televisione dovrebbero cancellare tutti i programmi ed eliminare tutti i libri dalle librerie....
    rifletti

    RispondiElimina
  98. - Rispondo all'Anonimo del 26 gennaio 2011 (PS: la prossima volta segnati con un nickname qualunque, così da rendere + semplice la conversazione soprattutto se ci sono + anonimi):

    come vedi ho pubblicato il commento: non escludo a priori commenti di persone con opinioni diverse dalle mie, mi è capitato di farlo solo o x commenti molto offensivi o in casi di "attacco in massa al blog".

    Prova a riflettere su una cosa:
    i pubblicitari spendono un mucchio di soldi x pubblicizzare ogni genere di prodotto, e gran parte di noi è esposto a tale bombardamento quotidianamente..però non tutti beviamo l'amaro pubblicizzato alla tele, o compriamo quella tale macchina o il tale telefonino o l'aggeggio x la ginnastica o i cereali o il vestito tal dei tali, o la medicina tal dei tali quando abbiamo il raffreddore ecc... Quindi devo dedurre che i pubblicitari sono tutti degli idioti che spendono cifre inaudite x non ottenere nulla?
    ...non credo...

    che si tratti di una pubblicità di un dentifricio (o di qualsiasi altro prodotto), di un film o di un cartone animato, essa avrà effetto solo sui soggetti predisposti, ma ciò non vuole certo dire che essa è PRIVA di QUALSIASI effetto!
    ogni pubblicitario sa che pur facendo la pubblicità al proprio dentifricio non tutti quelli che la vedranno compreranno il dentifricio, ma lo compreranno molte + persone rispetto al numero che lo avrebbe comprato senza pubblicità! ciò è ancor + evidente x bisogni totalmente indotti (cioè comprare cose che non servono, alla fine un dentifricio serve quindi uno di qualche marca lo compriamo comunque): ad es la moda fra i bambini degli scobydoo di qualche anno fa, o quella delle carte yugiho (altamente esoteriche) che continua ancor oggi, o quella degli accessori dei gormiti, o quella di certe scarpe alla moda o di certi telefonini ecc..

    la propaganda di certi elementi nei cartini, nei film, nei video musicali ecc funziona come la pubblicità: non tutti ne vengono influenzati e anche fra chi viene influenzato tale influenza salvo casi estremi è assai moderata, quasi invisibile.
    poi io non ho mai detto che se guardi quei cartoni diventi satanista (altri hanno frainteso questo punto): semplicemente abituano la mente a considerare come NORMALI certi elementi esoterici che fanno parte del culto che diverrà la Nuova Religione mondiale: in pratica un derivato della Teosofia molto simile all'odierna New Age unita al Culto di Gaia la Madre Terra, fai un giro in internet soprattutto fra alcuni blog del mio blogroll x avere + dettagli.

    pensa al caso della sessualizzazione dell'infanzia con spettacoli particolari: soprattutto in USA Disney Channel fa vedere famose pop star in atteggiamenti molto ammiccanti e inadatti ad un pubblico infantile: guarda caso (anche se non sarà dovuto solo a questo, anche gli ormoni nella carne secondo me hanno un ruolo) negli USA (e in parte in tutti i paesi occidentali) il menarca si è spostato dai 14-16 anni di 70 anni fa ai 10-11 di oggi, e nei paesi di lingua anglosassone le ragazzine sono sempre + precici ad avere atteggiamenti "da teenager" e sempre + precocemente fanno sesso a giudicare dall'altissimo numero di gravidanze indesiderate fra teenager in quei paesi (esistono scuole medie e superiori speciali x ragazzine incinte e MTV ha fatti sia un telefilm che un reality dedicati interamente a 15enni che restano incinte e partoriscono: vanno in onda anche in italia, d'aci un occhiata...)... Quindi la sessualizzazione degli spettacoli x l'infanzia sembra aver almeno un po' contributo a sessualizzare precocemente le ragazzine... Certo non tutte e non tutte alla stessa maniera..però...

    (fine prima parte)

    RispondiElimina
  99. (seconda parte)

    Poi importa poco la tua reazione o quella dei tuoi fratelli: siete casi singoli, il marketing si valuta sulla massa non sui singoli casi, e ribadisco che io non ho mai detto che quei cartoni fanno diventare automaticamente tutti i bambini satanisti (certo giocare a yugiho è fare riti occultisti inconsapevolmente, ma è un altro discorso) o simili.

    il messaggio subliminale come il simbolo vengono percepiti anche se non riconosciuti, anzi servono proprio a essere percepiti SENZA essere riconosciuti poichè il loro effetto è nell'inconscio. I bambini con la loro ingenuità sono pertanto + esposti degli adulti a tale influenza, poi è chiaro che nessun messaggio subliminale fa un effetto prorompente e immediato: influenzerà sottilmente e velatamente una parte dei soggetti predisposti, come accade x la pubblicità. Come x un messaggio subliminale esso è + potente quanto + bypassa la mente conscia lo stesso vale x il simbolo (che è un archetipo, quindi comprensibile al subconscio di ogni umano anche se non alla parte conscia, infatti nella totalità delle culture della storia i simboli sono molto pochi e sempre simili): non serve che la persona ne comprenda il significato o lo noti, anzi meglio se non lo nota affatto.
    Poi c'è da contare che chi inserisce simboli esoterici in un cartone CREDE all'esoterismo e quindi pensa che tali simboli abbiano un potere intrinseco indipendente da chi li osserva, inoltre l'idea che migliaia di bambini compiano inconsapevolmente un rito esoterico può avere senso x gente che CREDe nell' Occultismo, e guarda caso chi ci governa (non intendo Berlusconi anche se pure lui ci crede) CREDE fermamente in tali pratiche quindi potrebbe considerare utile una specie di evocazione di massa (io sto descrivendo le credenze altrui, x adesso non so dire se e quanto esse siano fondate).

    Riguardo al mind control non intendevo che il cartone produce controllo mentale ma che può essere usato anche nei programmi di controllo mentale governativi (tipo il vecchio MKultra o il Monarc).

    Non capisco perchè leggendo questo articolo la gente travisi il significato di ciò che ho detto: ad es un USA la pubblicità delle sigarette è permessa, ma ciò non vuol dire che TUTTI fumino 6 pacchetti al giorno... Però questo non vuol dire manco che la pubblicità sia totalmente inefficace...
    Io intendevo un tipo simile di influenza, non l'assurda convinzione che basti guardare a chiunque una puntata dei Gormiti x darsi all'esoterismo consapevolmente (da piccolo o da adulto) o un film Disney con messaggi sessuali x diventare ninfomani (poi se i messaggi subliminali non avessero effetto qualcuno mi dovrebbe spiegare per quale assurdo motivo la Disney li usi spessissimo, e ciò è provato oltre ogni dubbio in numerosi casi, incorrendo spesso in grandi multe: sono forse masochisti o cretini?).

    io mica ho scritto quello cavolo!
    ho scritto solo che moltissimi cartoni contengono elementi esoterici inquietanti e-o messaggi subliminali anche di natura sessuale e che vista la frequenza della cosa ciò deve essere stato fatto x un qualche motivo e non può essere frutto del puro caso, e che x questo si dovrebbe vigilare cosa guardano i bambini in TV non dando x scontato che tutti i cartoni animati siano adatti ai bambini.

    by
    @lice

    RispondiElimina
  100. Con le precedenti lunghe risposte spero di aver spiegato + esaurientemente il mio punto di vista, poichè ho la sensazione di rispondere sempre alle stesse obiezioni (dovute in gran parte a comprensione errata del mio post, magari mi ero spiegata male) quando ricevo commenti su questo post di segno negativo.


    by
    @lice

    RispondiElimina
  101. Bakugan (cartone animato famoso) parla dei soliti ragazzini che hanno trovato carte provenienti dallo spazio che evocano mostri dal sapore mitologico (draghi, fenici, angeli, ma anche cosi + bizzarri) e che servono a fare partite in cui si fanno combattere fra di loro i mostri (come x le evocazioni in stile Crowley con tarocchi in cui un mago evoca un "demone" x scagliarlo a fare il lavoro sporco nel mondo reale, e di cartoni con sto tema ce ne sono tanti er famosissimi a livello nazionale, corredati da tantissimi gadget in modo che i bambini comprino e facciano le miny evocazioni come nel cartone).
    chiaramente tali partite sono si uno spost ma dietro ci sono comflitti galattici che minano di distruggere la terra con le solite Luce contro Tenebre....

    oggi ho visto (mezz'oretta fa sul canale tenatico BOING) 3 minuti del cartone animato:
    una specie di fenice combatteva (x la luce) contro una specie di angelo (dalle fattezze non si capisce se aliene o demoniache o tipo elfo) che parteggiava x le tenebre minacciando la terra (2 bambini si erano sfidati al giochino): la fenice vince l'incontro uccidendo il rivale e le case prima congelate sul pianeta ora si scongelano magicamente. Poi c'è un inquadratura di un altro mostro bakugan che forse aveva combatuto prima e che è in pratica un gigantesco OCCHIO dalla pupilla verticale rettiliana con l'iride fuxia (mi pare di capire che combattesse x la Luce chiaramente...).


    ecco che guardano i bambini.
    e poi piangono perchè vogliono le carte bakugan x giocare come nel cartone (miny evocazioni inconsapevoli? da sole non sono nulla ma qualche esoterista squinternato potrebbe aver pensato che centinaia di migliaia di bambini che le fanno in tutto il mondo occidentale e in giappone, tutti i giorni da anni, facciano un qualche effetto cumulativo).

    (fine prima parte)

    RispondiElimina
  102. (seconda parte)

    come detto sopra anche altri cartoni hanno lo stesso tema (partito dal celebre cartone Yugiho, che ha il tema nella forma pura soprattutto nella prima serie e ha carte che sembrano i tarocchi di Crowley) e tutti prevedono lucrosi gadget in serie infinite che permettono ai bambini di riprodurre il gioco del cartone a casa.


    x i genitori di oggi dovrebbe essere obbligatorio leggersi qualcosina sull'esoterismo e guardare ATTENTAMENTe cosa vedoni i propri bambini, senza dare x scontatio che se è dato in fascia oraria da bambini su una rete x i bambini sia adatto ai bambini!
    Qui si tratta di una subdola manipolazione psicologica dei bambini (NON STO DICENDO CHE TUTTI I BAMBINI CHE GUARDANO BAKUGAN DIVENTERANNO CERTAMENTE SATANISTI CONSAPEVOLI o roba simile, sono stufa di ripeterlo, l'effetto di manipolazione è simile a quello della pubblicità ed è volto probabilmente a rendere normali e piacevoli x il subconscio certi temi esoterici tipici di quella che sarà la Religione del Nuovo Ordine Mondiale).


    (chiaramente molti non capendo un cavolo in materia mi prenderanno x matta soprattutto all'esterno di questa ML).

    [ è ben accetto a chi volesse postare info, considerazioni o ricerche su cartoni simili, o cartoni che inneggiano alla droga (tipo il vecchio Pollom combinaguai), o alla violenmza o a comportamenti abusivi sugli animali (i pokemon, dove amare un animale significa privarlo della libertà e farlo combattere x sport)]

    PS lo sfogo era soprattutto pensando al blog in cui l'articolo sui cartoni animati esoterici e con mesaggi subliminali sessuali (Link: http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com/2009/07/il-lato-oscuro-dei-cartoni-animati.html ): quel post ha ben 97 commenti (record assoluto x il mio blog in cui non promuovo molto i commenti) di cui almeno 90 in cui mi si da x matta (senza conoscere la materia)fraintendendo ciò che io dico e dicendomi che loro guardano i cartoni ma non sono satanisti (chissà però quanti di loro sono affascinati da un ceryto pseudo esoterismo molto in voga...) o ninfomani ocontrollati mentalmente. e dopo aver risposto a tutti, e aver ricevuto l'ennesimo commento sullo STESSO TEMA proprio ieri, mi sono un po' stufata....cavolo, si leggano i commenti prima di commentare su un blog!
    che poi che cazzo c'erntra se UNO non ne è influenzato o pensa di non esserlo: in USA c'è la pubblitità delle sigarette ma mica tutti fiumano come turchi, però dire x questo che la pubblicità non funziona è da idioti.
    poi lì'ulytimo commento sembrava velatamente negare che nei cartoni disney ci siano realmente messaggi subliminali: è ACCERTATO, ci sono un casino di immagini in rete e la disney ha dovuto ritirare videocassette dal mercato e pagare ingenti MULTE x questo! e non sono dementi alla disney, se rischiano ripetutamente di pagare multe o dover ritirare un intera linea di dov dal mercato lo faranno pur con un qualche scopo (quindi la teoria dello "scherzo del disegnatore", o meglio di decine di disegnatori nel corso di decenni, è assurda).
    scusate lo sfogo...


    by
    @lice

    RispondiElimina
  103. @lice ti capisco benissimo. Ti scrivo per dirti che sei una persona molto intelligente e soprattutto cosciente di vivere in un mondo che è il contrario di quello che vogliono farci credere. Io credo a tutto quello che dici.
    Un altro messaggio subliminale sessuale che potrei suggerirti è la Sirenetta che copre il suo pube solo con due piccole conchiglie.
    Non perdere tempo con chi non ti capisce. Non capiscono, sono acceccati..
    Tirate in ballo la vendita, la vendita.. continuate a scrivere che non c'è bisogno di mettere dentro ai cartoni motivi satanici per vendere.. bene! lo sanno già sapete? non c'era bisogno ci arrivaste voi, perchè infatti il loro intento non è venderli per guadagnare, ma venderli per..
    arrivateci voi, tu @alice sai bene di cosa parlo. Complimenti per il blog. **

    RispondiElimina
  104. Dissentisco su una cosa: i pokemon secondo te insegnano male ai bambini perchè sono animali catturati ecc
    Forse hai ragione però personalmente non ci sono mai arrivata. Non ho mai avuto animali anche questo è vero. Solo che ad esempio io sono stata una bambina che non ha colto questi messaggi subliminali. Inoltre nel cartone Ash il protagonista ripete spesso che i pokemon "sono suoi amici" come il suo Pikachu.. io ho sempre recepito questi valori fortunatamente! Altri messaggi ben più profondi invece che fortunatamente noto solo ora che sono più grande li ho trovato nei pokemon detti "psico". creature dotate di poteri telepatici e altro. Inoltre nel videogame si trovano a un certo punto del percorso delle medium che quando gli parli dicono frasi che lasciano poco spazio all immaginazione tipo "sono posseduta", "uno spirito maligno è in me".. ecc io però da bambina non sono stata influenzata e spero anche nessun altro. però è vero che sono diffusi questi simboli occulti ed esoterici.
    Quello che dici riguardo al fatto che i bambini possano ripetere i gesti dei personaggi dei cartoni in modo da simularne un "mini rito" è terribile! Io stessa da piccola ho spesso imitato per giocare come tanti miei coetanei le vicende di Sailor Moon o Ash.. ma cosa ha portato tutto questo? Il nostro divertimento e basta? O c'è qualcos'altro..?

    RispondiElimina
  105. Rispondo a baby (22/2/11 19:46):

    Grazie!
    Per questo lo chiamo "il mondo oltre lo specchio", viviamo in un mondo orwelliano dove si fanno le "missioni di pace" andando a bombardare con aerei e carri armati tanto x fare un esempio banale.
    Non credere a TUTTO ciò ciò che scrivo: sono un essere umano, potrei sbagliare e ad es rispetto ai primi tempi in cui avevo il blog ho approfondito molte cose cambiando talvolta radicalmente opinione: sempre meglio non prendere nulla per oro colato e non seguire nessuno, ma trattare ogni fonte di informazione (che sia questo blog, un sito ufficiale, un libro o altro) solo come una fonte di informazioni da verificare andando a vedere su altre fonti x farsi una PROPRIA idea PROVVISORIA di ogni questione.
    Sulla Sirenetta (già zeppa di messaggi sessuali + o meno subliminali) non è un vero messaggio subliminale, ma in pratica lo diventa poichè i bambini non ci fanno caso a livello cosciente (comunque mi pareva che avesse 2 piccole conchiglie come reggiseno e nulla sul pube avendo la parte sotto l'ombelico fatta a pesce, ma poco cambia: era comunque molto meno vestita di molte soubrette odierne il che è tutto dire).
    Si, accecati, talvolta in mala fede, e spesso NON VOGLIONO vedere o sentire ciò che rovinerebbe la loro immagine del mondo (difatti chi controbatte con + aggressività spesso +è chi era appassionato ai film disney da piccolo e quindi li associa a "ricordi felici"). Spessissimo la gente si rifiuta di "vedere" proprio perchè vuole preservare la propria immagine del mondo: è un meccanismo di difesa psichico chiamato "negazione" (lo stesso che fa dire ad adulti abusato da bambini, che hanno rimosso in trauma, che loro avevano "genitori PERFETTI").
    Appunto, poi se fosse una questione di marketing sarebbe assurda viste le multe pagate quando tali messaggi sono scoperti o le linee intere di DVD e cassette che hanno dovuto ritirare dal mercato!
    La gente ormai non capisce + il simbolismo, quindi non riesce a immaginare che x questa gente (Disney era massone) i simboli siano veramente importanti a livello esoterico: loro hanno questa credenza (e visto che non sono idioti penso debba essere un minimo fondata) e la seguono! Si, il loro intento è vendere/diffondere per manipolare/indottrinare, plasmare la società e le generazioni future, e mi sembra ci stiano riuscendo (non so dire quanto possa dipendere dai messaggi dei cartoni, ma ci stanno riuscendo).

    Ad es molti non capiscono che anche l'11settembre NON aveva solo motivi economici-politici-di dominio ma anche una fortissima simbologia esoterica (le 2 torri, 2 colonne massoniche, il Pentagono la stella a 5 punte nella tavola di tracciamento del 33°grado mi pare, poi il sacrificio umano di tutti quei poveracci...). Per comprendere veramente le azioni dei Burattinai bisogna comprendere la loro mentalità, la loro "religione", solo così le cose cominciano ad avere senso (e spesso perfino in rete si trovano anche testi assai espliciti, tipo quelli della Teosofa Bailey che parla apertamente di creare anche con la fornza un NWO con una nuova religione mondiale luciferina e di ELIMINARE un terzo dell'umanità che non si piegherà a tale piano! usa proprio QUESTI termini e parla pure di usare la bomba atomica e dare tutto il potere alla NATO..poi sennò perchè la NATO avrebbe nel Palazzo di Vetro un inquietante tempietto Teosofico dove i potenti del mondo e i Papi spesso pregano? perchè l'UNESCO sarebbe associato alla Teosofia? la Bailey era molto apprezzata dalla NATO..)

    RispondiElimina
  106. Rispondo a baby (22/02 19:46/ prima ho risposto dando l'ora sbagliata, era la risposta a quello delle 18:48):

    Sui pokemon il problema non è solo che siano animali selvatici catturati e quindi addomesticati forzatamente: un conto sono animali domestici come cani, gatti cavalli che sono con noi da generazioni e non soffrono la vita con l'uomo se ben trattati, ma un animale selvatico, ancor + se nato in natura e catturato come accade nel cartone, soffrirà terribilmente la sua innaturale prigionia (x quanto bene venga trattato) e ancor + soffrirà i tentativi di addestramento e domesticazione. Poi questi animali vengono catturati e addestrati a COMBATTERE X SPORT, ciò sarebbe già orribile con animali domestici selezionati x lo scopo (io ho un pitbull: sono stati selezionati x combattere e forse alla mia potrebbe perfino piacere prendere a botte un altro cane, ma MAI le farei fare ciò, l'unica volta che ho lasciato che si difendesse era quando un cane + grosso di lei l'ha attaccata mentre la mia era al guinzaglio, ma appena lei lo ha atterrato le ho fatto mollare la presa). Trovo veramente che sia un messaggio subdolo e fuorviante che Ash dica che "i pokemon sono suoi amici", che li ama ecc e poi li catturi e li addestri x farli combattere x SPORT! Questo NON è amare un animale, è sfruttarlo senza remore e dire che lo si ama è un messaggio subdolo e manipolatorio che fa credere ai bambini che QUELLO sia amare gli animali (non mi stupirei se un giorno qualche bambino fun dei pokemon aizzasse il suo cane contro il gatto del vicino x "sport", poi i pokemon li guardano soprattutto bambini piccolissimi).
    è chiaro che tiu da piccola NOn abbia potuto cogliere quel messaggio subliminale! era Subliminale, e un messaggio è subliminale solo fino a che la mente conscia non riesce a decifrarlo (x questo x proteggersi da essi basta imparare a riconoscerli, ma funziona solo con i + palesi e insegnarlo ad un bambino è veramente dura): hai presente quelle scritte subliminali SEX, che non riesci a vedere fino a che non ti viene spiegato DOVe sia la scritta? Fino a che non te lo spiegano è subliminale x te, poi diventa una banale scritta poichè il tuo cervello riesce a vederla. Anche con concetti e simboli, estendendo il significato di subliminale, essi rimangono subliminali solo fino a che la mente conscia non riesce a riconoscerli x ciò che sono (ad es il Sommo Luminescente dei Gormiti x Lucifero, sapendo che figura mitologica è Lucifero). Purtroppo tali messaggi sonbo pericolosi proprio quando la mente conscia NON li percepisce (e perciò non può filtrarli con la ragione), se la mente conscia li nota può ragionare su essi e rigettarli (ad es pensando "Ash NON ama i pokemon, li sfrutta x sport ed è bugiardo e subdolo a dire che li ama"). Agghiacciante ciò che mi racconti della versione videogame, ma nei videogame ci sono spesso molti + riferimenti esoterici che nei cartoni.

    (fine prima parte)

    RispondiElimina
  107. Risponndo a baby:
    (seconda parte)

    In realtà non puoi sapere se o quanto ti abbiano influenzata, come non puoi sapere se hai una certa marca di pasta, shampoo ecc in casa x via della pubblicità o x altri motivi. Comunque come x la pubblicità nella maggioranza dei casi essere stati esposti al messaggio non determina in automatico l'assorbimento dello stesso, poi i pokemon rispetto ad altra roba sono ancora assai blandi. Sailor Moon contiene alcuni simboli ma è abbastanza blanda, a me preoccupa + YuGhiHo che mima proprio dei riti di evocazione con carte simil tarocchi assai simili ai rituali descritti dall'esoterismo, poi non posso sapere se ciò porti solo ad una maggior accettazione da parte in quei bambini e dei futuri adulti di rituali e simboli esoterici (che saranno compresi nella religione del NWO), o se (come temo) possa (almeno nella mente dei Burattinai) realmente creare un eggregore su scala planetaria capace di "evocare-nutrire" "qualcosa" (per qualcosa intendo qualcosa di infero o comunque di non positivo).
    I massoni e gli esoteristi in generale credono che l'unione di menti in uno stesso scopo ad es in u rito crei un campo di pensiero unificato e potente chiamato eggregore, e i maghi neri credono che certi rituali possano utilizzare l'eggregore x evocare o "creare mentalmente" "demoni" o comunque un qualcosa che esotericamente può modificare la realtà secondo le direttive del magus. Che sa del tutto vero o non non lo so, ma i Burattinai sembrano crederci, da qui YugiHo e tanti cartoni simili, e non penso che un bambino potrebbe accorgersene (ma forse dopo avrebbe degli incubi?).

    Purtroppo quando si parla di esoterismo le acque sono molto confuse ed è stato reso apposta difficilissimo discernere verità e menzogna (poi io non sono certo un esperta, ho letto un po' di cose).
    Per questo non me la sento ancora di dare risposte nette.

    ciao

    RispondiElimina
  108. E' vero non bisogna prendere tutto per oro colato, però secondo me per una che va ancora all'università, hai la mente molto aperta e sveglia.
    Ti rispondo sui riti: io penso che tu abbia ragione quando dici che probabilmente si servano dei bambini. A me vengono i brividi nel vero senso della parola.. però ci credo. Non me l'ha detto nessun professore, non me l'ha detto la tv e neanche un giornale. Ho riscontrato in vari programmi, ho letto diversi documenti.. e mi sono accorta che è vero. Lo sento che è vero, e mi ritengo diversa da coloro che ignorano o ancora peggio fanno finta di niente perchè appunto difendono il loro mondo di ottimismo e caramelle di zucchero.
    E' tutto logico e tutto chiaro. Basta solo penetrare quella barriera che ci hanno creato fin da quando siamo bambini fatta di pubblicità, telegiornali, cartoni animati, religioni, superstizioni.
    A tutto questo però forse va aggiunto un pizzico di intuizione e di interesse personale verso la vita. Arrivi a un certo punto in cui pensi: "ma è tutta qui l'esistenza?". Non è possibile! Ci sono troppe incongruenze. Fanno i film sugli alieni, i fantasmi ma ne negano l'esistenza. Creano cartoni dove in quasi tutti (soprattutto quelli giapponesi, sempre notato) c'è "un regno malvagio" dove per difenderlo bisogna usare poteri magici spesso derivanti dai 4 elementi, o la musica (come doremì),i pianeti (sailor moon) e le witch, sulle quali ho visto ti sei soffermata poco e vorrei darti qualche dritta su quanto (pure io ci sono cascata) sia esoterico questo giornalino.

    RispondiElimina
  109. Dopo aver letto il tuo commento mi è venutala curiosità di fare delle ricerche diciamo. Sono cose scontate però quando hai sempre creduto ad altre realtà ti sembrano cose sconvolgenti.
    Prima di tutto io ho scoperto da poco che Disney era un massone (complice la scuola superiore che mi aveva fatto perdere interesse in tutto, chissà perchè). Witch è diretta dalla Disney. Il giornalino è costellato di mostri, "demoni", creature strane.. mondi paralleli, uso di magia, portali.. le ragazze hanno l'utilizzo dei 4 poteri della natura + l'energia pura di un ciondolo! Si possono trasformare in fatine dotate di ali (e NB rigorosamente alla moda! minigonne e tacchi a go go). Essendo italiano il giornalino forse è rimasto "blando" per usare questo termine. Anche se non ne sono sicura.. perchè io li ho comprati fino ad un certo numero. Ma se noti bene ci sono anche diversi riferimenti esoterici.. in diverse puntate del giornalino si parla della storia del fidanzato della protagonista Will che finisce rinchiuso in un libro.. questo libro è vivo perchè è stato imprigionato uno stregone per punizione (non ricordo quale) e ora sta cercando di liberarsi. L'unico modo per farlo e riempire con le pietre elementali gli incavi sul libro..sarà poi compito delle ragazzine trovarli. Le missioni sono piene di mostri marini, demoni infuocati ecc
    Sul libro c'è BELLAMENTE disegnato un occhio al centro e intorno due draghi che si intersecano tra loro. Se si ha un minimo di cultura sulla massoneria, illuminati, esoterismo.. capisci che questi disegni non sono frutto della fantasia umana come crede mezzo mondo (perchè ce lo fanno credere ovvio, nascondendo tutto).
    Io poi il giornalino non l'ho più comprato perchè sono cresciuta e mi sembrava PER BAMBINI ma non è affatto così! Io stessa, e chi altro, non ha mai desiderato di dominare gli elementi? E magari imitare uno dei mini riti che fanno loro? Inoltre sulla copertina c'è scritto proprio "WITCH" con le relative rune in bellavista. Le rune delle witch sono le pietre dei loro elementi.. ma penso che non siano altro che simboli delle rune della wicca modificati. Detto questo certo se lo leggi a 10-12 anni non ti sembra niente di strano.. per forza si è ignoranti su questo argomento e i genitori pure! Inoltre mi vergogno delle direttrici e chi ci lavora perchè corrispondono con bambine e ragazzine adolescenti!!! E l'età (che ho sempre trovato fuori luogo nonostante non fossi grande io) in cui le ragazze iniziano a usare i loro poteri non è 18-21 anni ma bensì 13-14!!! E' come se consigliassero "tutti a quell'età ne possono far uso". Io personalmente non l'ho pensato, ma sicuramente moltissime ragazzine sì.
    Stesso discorso con i film. Chi non ha mai sognato di comportarsi come il protagonista ed essere come lui? Tutti o quasi.. Quello che molti non hanno capito è che i film derivano dalla realtà e NON viceversa.

    Un bacio

    RispondiElimina
  110. P.S.: Infine credo (però questa è una mia idea personale) che certi argomenti come la magia vengano propinati a giovanissime età tramite cartoni e giornalini proprio per far credere che siano cose da bambini e automaticamente gli adulti se ne disinteressano, credendo e relegandole come cose stupide e inesistenti. Rimanendo così per sempre OCCULTE e un MISTERO (tral'altro la parola mistero non significa come credono tutti o quasi "qualcosa che non viene affermato perchè non si hanno prove" ma bensì "qualcosa di cui si sa il significato ma viene tenuto oscuro al pubblico per i contenuti). Ovviamente non saranno identiche le storie ma sicuramente Witch non è tratto dalla fantasia di nessuno.. che poi per carità, a me piaceva tantissimo! Però prendere in giro così noi e soprattutto i nostri genitori..

    ;)

    RispondiElimina
  111. Rispondo a baby (9/3/11 1:08):

    Ho perso qualche anno a fare 2 facoltà che non erano adatte a me (Servizio Sociale, e 3 anni di medicina), e ora mi manca poco x laurearmi in Scienze Naturali, quindi sono un po' + grandina di un'universitaria media (anche se oltre la metà degli universitari finiscono con vari anni di ritardo ormai), e rispetto a quando avevo 19-20 anni ho una capacità di analisi dei fatti molto + alta (ne ho 28).

    Anche io credo che sia probabile che UNO dei motivi dell'inserimento di questi temi nei cartoni e dei "giocattoli" ad essi allegati sia utilizzare i bambini perchè creino un mega-eggregore "satanico" (ma poi anche se trovassimo dati inequivocabili che vogliano fare ciò, bisognerebbe comunque scoprire SE ciò sia fattibile o se sia una credenza dei Burattinai, anche se temo che non siano "stupidi superstizioni", e che quindi abbiano ragionevoli motivi x credere nell'efficacia dei riti esoterici); però x ora non ho abbastanza dati x esserne ragionevolmente sicura, quindi mantengo la cosa al rango di ipotesi, e mi soffermo + su ciò di cui sono maggiormente sicura: cioè che vogliano abituare i bambini ad associare alla normalità e al divertimento temi esoterici Luciferini visto che hanno in mente di imporre la New Agew Luciferina come Nuova Religione Mondiale del NWO (lo dicono LORO STESSI, basta leggersi i libri della Bailey che parlano di creare il NWO e di imporre una Nuova Religione Mondiale Luciferina, e lei aveva contatti strettissimi con l'ONU), insomma, se non abituano prima la gente non possono pensare di farle abbracciare una nuova religione così diversa dalle precedenti e che venera come Dio un entità che x le precedenti religioni è malevola.
    L'intuizione serve: può metterti sulla "giusta pista", ma purtroppo se una cosa non è supportata ANCHE da prove non si può essere sicuri di non infilarsi in vicoli cechi e non la si può divulgare sul blog come certezza o come dato di fatto: rimane un ipotesi da provare, come ce ne sono tante. Per questo motivo ad es io non ho mai parlato estesamente sul blog di abduction, UFO ecc: perchè per ora ho solo ipotesi suffragate da alcune prove ma contornate da nugoli di teorie contraddittorie in merito, teorie di cui è molto difficile dimostrare quando siano vere e quando disinformazione.
    Sulle Witch ne vidi qualche puntata in TV molti anni fa e notai subito che la loro magia si basava sugli elementi, e che al contrario delle Winx il loro cartone era molto + cupo ed inquietante. Per ora non ho approfondito anche perchè questo è solo un'articolo introduttivo sui simboli nei cartoni animati: quando avrò tempo farò una serie di articoli ognuno su un cartone diverso analizzandoli estesamente (quindi tutte le info e i link sono molto ben accetti).

    ciao

    RispondiElimina
  112. Rispondo a baby (9/3/11 1:23):
    (PRIMA PARTE)

    è sempre un ottima cosa informarsi! I programmi scolastici sono fatti (all'insaputa degli insegnanti) in modo da occultare la verità (mai troverai in libri nemmeno delle superiori che il Giappone voleva la Resa PRIMA dell' Atomica e che l'attacco a Pearl Harbor è stato deliberatamente provocato dagli USA x entrare in guerra), e mai ti diranno l'influsso della Massoneria nella Storia recente (rivoluzioni Russa, Americana, francese Risorgimento ecc), poi vengono insegnate ai bambini molte cazzate dalle elementari all' Università (Ad es la bufala dell' Effetto Serra che sono costretta a studiare pure all' università a scienze naturali); inoltre il MODO con cui vengono insegnate le materie (a "scompartimenti stagni") serve sia a renderle noiose che a bloccare il pensiero critico e a impedire di fare collegamenti fra i "dati"; poi persino il modo di leggere ora viene insegnato in modo da ridurre il vocabolario degli alunni e rendere difficoltosa e sgradevole la lettura: informati sui danni che ha fatto l'abbandono del "metodo fonetico" soprattutto nelle scuole USA (adolescenti che NON SANNO LEGGERE, molti + "dislessici, ragazzini con un vocabolario di 500 parole quando 20 anni prima il vocabolario era di oltre 1500). Io a scuola andavo bene x la buona memoria, ma ero talmente annoiata da passare il tempo a fare Origami o fregare le enciclopedie dall'armadio e leggerle di nascosto..

    (FINE PRIMA PARTE)

    RispondiElimina
  113. (SECONDA PARTE)
    Rispondo a baby (9/3/11 1:23):

    Mi hai dato info molto interessanti sulle Witch: alcuni elementi oltre ad essere esoterici (parlo delle ali, dei mondi paralleli e di persone intrappolate in libri) sono elementi tipici da Mind Control (che tale cartone sia usato anche x la programmazione delle vittime Monarch?). Io non conosco Il Giornalino (da piccola leggevo libri di Giulio Verne, Zanna Bianca, il Libro Della Giungla o altri classici x ragazzi, o le enciclopedie scientifiche e sugli animali..), e credevo che le Witch fossero solo un cartone animato (se hai ancora quei vecchi numeri sarebbe interessante scannerizzarli e analizzarli x farne un articolo), quindi ancora granzie x le tante interessanti info. Probabilmente gran parte di chi lavora a tale giornale non si rende conto di cosa siano i contenuti del giornalino: crede come quasi tutti che siano racconti di fantasia x ragazzine. Probabile che abbiano acquisito i poteri in una data precisa tipo 11, 12 o 13 anni, e si, i simboli dei ciondoli saranno probabilmente modificazioni di simboli esoterici (poi le Rune sono molto + antiche della Wicca o nella New Age). Poi sia l'età che l'abbigliamento delle fatine serve chiaramente anche a fare in modo che le ragazzine si identifichino maggiormente con i personaggi (così vendono di + e le plagiano meglio). Alla fine anche i telefilm (soprattutto x ragazzini) + "innoqui" hanno un certo impatto di modifica comportamentale suu di loro: i ragazzini che guardano un telefilm romantico modificheranno comportamenti e aspettative sul "primo bacio" e simili ANCHE in base a ciò che vedono nel telefilm, e se la cosa è ripetuta su + telefilm la modifica può dare perfino il via a mode o atteggiamenti (certo il comportamento dipende da molti fattori, fra cui i modelli genitoriali, carattere ecc, ma una certa modifica c'è, come x la pubblicità), e lo stesso avviene probabilmente a livello meno individuabile x cartoni film e telefilm contenenti temi esoterici (anche se il cambiamento li è soprattutto dato dal considerare come "positivo" l'esoterismo + che come comportamenti immediatamente visibili, nonostante credo che le giovani Wiccas siano aumentate dopo Buffy L'ammazza Vampiri..).
    NOi alla fine leggiamo libri, guardiamo film e telefilm perchè l'identificazione con il protagonista ci fa uscire x un po' dalla nostra vita ordinaria: è un meccanismo umano che esisteva già all'epoca dei cantastorie che raccontavano le gesta di Ercole ed Ulisse..solo che ora tale meccanismo è reso pervasivo e costante dalla TV, ed è usato x manipolare la società da gente che ha studiato molto bene i meccanismi psicologici individuali e di massa (ad es i telefilm su omicidi producono "allarme sociale" unito a fiducia verso le forze dell' ordine, quelli giudiziari danno fiducia nella giustizia e quelli medici ipocondria mista a mitizzazione dei medici ecc, e sui bambini qualsiasi elemento manipolatorio introdotto ha molto è+ effetto vista la loro psiche immatura e la loro tendenza a imparare da qualsiasi fonte generalizzando ciò che imparano)..
    Film e telefilm ecc servono spesso alla cosiddetta "programmazione predittiva": ad es già 10 anni prima dell'11settembre ci sono stati vari film e telefilm in cui si parlava di terroristi che mettevano bombe, magari atomiche in grandi città USA, prima fra tutti New York..e da qualche anno un mucchio di film parla di "apocalissi ecologiche improvvise" in tutte le salse, che decimano la razza umana e cambiano totalmente gli equilibri mondiali...

    ciao e grazie

    (FINE)

    RispondiElimina
  114. Rispondo a baby (9/3/11 1:31):
    (PRIMA PARTE)

    Concordo: uno dei motivi x cui la propaganda Esoterico-Luciferina sia così + massiccia ed esplicita nei programmi x bambini (soprattutto se sotto forma di cartone animato: gli adulti considerano a priori il cartone come da bimbi, magari non notando che cartoni come i Simpson, i Griffin, Americamn Dad e South Park sono stati SPECIFICAMENTE fatti x gli adulti e non sono ne educativi ne comprensibili x i piccoli, e non x le eventuali volgarità ma x tutti i temi trattati poco comprensibili anche x molti adulti..) è che i genitori non guardano quasi mai con attenzione i programmi x bambini (soprattutto se fatti da case famose come la Disney..che è poi quella che ci mete + robaccia dentro..), quindi li (e sui video musicali, altro luogo dove i genitori non guardano e se guardano credono che qualsiasi cosa si veda sia "moda" anche quando stanno vedendo un sacrificio umano a ritmo di musica come i Bad Romance) si possono mettere cose assai espplicite senza dover temere alcuna reazione e quindi alcun blocco del programma (mi ricordo ancora il cartone animato Pollom la cui canzoncina interna inneggiava alla droga da usare x mandar via la tristezza...e mia mamma mica se ne accorgeva, eppure il testo e le immagini erano assai esplicite).
    Altri motivi x mettere roba esoterica è+ esplicita ai bambini sono:
    i bambini non hanno preconcetti culturali e sono assai + influenzabili quindi gli si possono propinare contenuti che gli adulti probabilmente rifiuterebbero o troverebbero "strani/che mettono a disagio"; i bimbi di oggi sono gli adulti di domani, quindi se da piccoli gli fai credere che i simboli e temi esoterici siano "normali" e "buoni-divertenti", essi da adulti o non li noteranno (quindi faranno vedere ai loro figli cartoni ancor + espliciti senza batter ciglio) o troveranno attraente l'idea di unirsi a gruppi New Age (o anche senza unirsi ad alcun gruppo troveranno attraenti alcune di quelle credenze: cosa che già sta ampiamente accadendo!!), e quando verrà decretata la Nuova Religione Mondiale probabilmente gran parte di loro crederà nel "messia Olografico Luciferino" e si unirà entusiasticamente alla Religione della Nuova Era.

    (FINE PRIMA PARTE)

    RispondiElimina
  115. (SECONDA PARTE)
    Rispondo a baby (9/3/11 1:31):

    I bambini sono + suggestionabili sia perchè immaturi sia perchè sdavanti alla TV vanno in uno stato di ipnosi + profonda rispetto agli adulti: quindi su di loro qualsiasi propaganda è + efficace. Poi se nei cartoni di 20 anni fa circa tali tematiche erano abbastanza sfumate, mentre in quelli di oggi sono molto esplicite, probabilmente vuol dire che vorranno decretare la Nuova religione Mondiale (salvo accellerazioni o rallentamenti del programma) circa quando questa generazione di bambini sarà adulta: cioè fra circa 15-30 anni (questo non vuol dire che non possano già fare molti casini tipo catastrofi finto-naturali a ripetizione, terza guerra mondiale, pandemie ecc, anche domani o entro pochi anni: anzi prima del decretamento del NWO è probabile che abbiano in mente di portare avanti svariate catastrofi x far diminuire la popolazione e portare ll'umanità così allo stremo e alla disperazione da accettare qualsiasi cambiamento come positivo). Come al solito SPERO ARDENTEMENTE di sbagliarmi, ma gli eventi degli ultimi tempi (rivolte in nord africa con la NATO che ha deciso di intervenire in Libia + tettemoto apocalittico+ tzunami e centrali nucleari gravemente danneggiate in Giappone, mi fanno pensare che ci sia un accelerazione dei piani e che sia possibile che entro i n prossimi 5 anni circa (o anche prima) possano farci qualche "bruttissimo tiro"...

    Ai Burattinai non frega nulla di prendere in giro i genitori e l'intera umanità: ci considerano come l'allevatore considera i polli del suo allevamento di Galline Ovaiole (quando non fanno + uova finiscono al macello, i polli maschi finiscono in scatolette x cani tritati vivi, e se in un periodo le uova vendono poco si può decidere di abbattere anche tre quarti del pollame e fare una svendita di carne di pollo x non dover tenere in vita animali in esubero, anzi "mangiatori inutili" come diceva Kissinger (parlando della gente del Terzo Mondo)..
    Anzi (sempre usando la metafora dell'allevamento di galline ovaiole), secondo la loro perversa ottica dovremmo essergli enormemente grati poichè non ci tengono "in batteria" ma ci fanno razzolare in un capannone senza finestre e si degnano di stordirci con una scossa elettrica prima di decapitarci..

    L'unica difesa è informarci e DIFFONDERE LE INFORMAZIONI: già parlare a chi ha figli del contenuto dei cartoni facendogli vedere le prove di ciò puo essere un passo avanti (anche se, ammesso che la persona ti creda, x ogni genitore è molto difficile impedire al figlio di vedere il cartone animato di moda, e QUEI cartoni sono quelli + di moda!).

    Ciao
    by
    @lice

    (FINE)

    RispondiElimina
  116. Anche io credo che se si fanno determinate cose è perchè si spera in un determinato risultato, e oramai i giornalini fumetti e telefilm a sfondo magico sono tantissimi! Mi ritengo fortunata perchè cartoni a parte, non mi sono mai piaciuti telefilm tipo Buffy o Harry Potter. Gli americani ne sono completamente assuefatti, è incredibile! Concordo quando dici che vogliono affermare la loro religione tramite la propaganda di questi cartoni.. non si spiegherebbero perchè, sennò, negli ultimi tempi, non nascondano più le loro intenzioni.
    Le scuole sono davvero covi di ignoranza. Nel passato mi sono ritrovata a studiare le guerre mondiali per poi scoprire che dietro si celava una realtà e scopi nen diversi. E la cosa più triste appunto, è che anche i professori non sanno nulla! Degli USA lo sapevo, pare che il loro livello culturale sia sceso notevolmente negli ultimi anni, ai vertici pare ci siano i paesi scandinavi.

    RispondiElimina
  117. Witch è un bel fumetto senza dubbio. Però come sailor moon, ha rilevanti simboli esoterici.. poi non ho mai giustificato per una così giovane età, utilizzo di arti magiche.
    Guarda infatti tutti i cartoni hanno riferimenti strani.. forse i più sinceri sono proprio quelli definiti violenti come American Dad e co.
    Purtroppo è ovvio che eventi come quelli attuali siano collegati tra loro.. poco si può fare, se non appunto parlarne per curiosità e capire.. :)

    RispondiElimina
  118. Rispondo a baby (29/3/11 21:27):

    Si, appunto: se creano decine di cartoni film e telefilm x bambini e ragazzi contenenti tanto esoterismo luciferiano lo fanno sicuramente x ottenere qualcosa (poi ora vanno di moda le storie romantiche con i vampiri: Buffy ha fatto da apripista ma i telefilm di adesso hanno il lato "romantico-necrofilo" dell'amore con i vampiri molto + accentuato, e le storie sono sempre fra una ragazzina umana e un fascinoso vampiro): l'unica "incertezza" è se sia solo x abituare i ragazzini al credo luciferiano che sarà alla base della religione del NWO (adesso propagandano la New Age anche mediante l'isola dei famosi: ne ho visto 10 minuti prima di Lost, altro telefilm altamente esoterico con tracce New Age, e ho notato la svampita New Age dell' Isola dei famosi che veniva chiamata a ragione da un'altra concorrente "la sacerdotessa di satana" o roba simile), o se come credo (ma purtroppo x ora prove concrete non ne ho e sarà difficile procurarsele) gli servono anche x scopi rituali ben precisi.
    da ragazzina ammetto di aver guardato Buffy l'Ammazzavampiri, Harry Potter è uscito quando ero già grande e l'ho visto solo x analizzarne i significati esoterici e i riferimenti alla PNL, ma come ho già detto è difficilissimo sapere se e quanto tali programmi influiscano su una persona: puoi solo valutare approssimativamente l'effetto a livello sociale generale o su casi singoli particolari.
    Secondo me adesso fanno tutto "allo scoperto" sia perchè è da 30 anni o + che pian piano abituano le generazioni di bambini che poi diventano genitori, a considerare "normale" vedere esoterismo in cartoni film telefilm musica ecc, e quindi possono di generazione in generazione diventare sempre + espliciti senza essere notati (infatti NOI notiamo tali elementi, ma gran parte dei genitori NO, massimo sente un vago disagio o trova strani sti programmi, quindi sono palesi x noi, non x le masse); inoltre il NWO si avvicina sempre +: l'Europa è unita e con il Trattato di Lisbona diverrà sempre + un mega stato, l'unione Nord americana si avvicina, i paesi del Nord Africa vengono stravolti, il cerchio si sta chiudendo..
    Si, le scuole sono covi d'ignoranza e i professori spesso o credono di sapere ma non sanno, o se sanno non possono spiegare ciò che sanno: è stato triste pure all'università dover studiare una marea di cazzate sull'agenda 21, le ONG, la CO2 ecc. Il livello è sceso in USA, ma anche gli altri paesi degenerano pian piano...

    ciao
    by
    @lice

    RispondiElimina
  119. Rispondo a baby (29/3/11 21:33):

    Witch come tutti i cartoni animati /fumetti Disney è fatto assai bene (molto + di Sailor Moon), e contiene molto + esoterismo rispetto a Sailor Moon, oltre che avere elementi esoterici "+ puri"a e + "oscuri" ed un ambientazione generale + tetra (e con molti + riferimenti al mind Control: come del resto gran parte della produzione Disney). E se noti anche gran parte dei telefilm x adulti zeppi di esoterismo sono appunto ricollegabili alla Disney: vedi l'esempio del telefilm Lost che ha abbastanza elementi da poterne scrivere un trattato in + volumi e ha una trama che è comprensibile solo come un cammino iniziatico..ed è un telefilm fatto veramente molto molto bene, curato in ogni particolare. Nei cartoni film e telefilm x ragazzi è chiaro che usino protagonisti di età simile a quella di chi vedrà il prodotto: quindi preadolescenti x i cartoni, teenager x i telefilm ecc..poi c'è chiaramente il riferimento esoterico all'"iniziazione" alla magia a un età significativa: solitamente 12 o 13 anni; poi è chiaro che vogliano sfruttare il + possibile il fatto che i ragazzini e ancor + i bambini sono i + influenzabili e rarissiamamaente si chiedono il pèerchè di ciò che vedono in un programma, inoltre gli adulti snobbano i prpodotti x ragazzi così proprio in quelli puoi andarci pesante inpunemente: ad es su MTV stanno ridando di nuovo in prima serata un telefilm x ragazzi intitolato "Reaper: in missione x il Diavolo", in cui un ragazzo è stato venduto dai genitori al diavolo (che è una figura tutto sommato simpatica nel telefilm..) e deve catturare x lui le anime dei cattivoni che fuggono dall'inferno...e il fatto che passi su MTV ha permesso che possa essere mandato in onda in prima serata senza nessuna lamentela!

    American Dad + che un cartone violento è un cartone x adulti fatto dallo stesso autore de "I Griffin": parloa di un padre3 della CIA, e butta sul ridere cose come i programmi di mind control (lui ha mandato i suoi figli nell' MKultra), Guantanamo, ecc ecc...

    Beh, fra cartoni violenti e cartoni esoterici non so che sia peggio: credo anche io quelli esoterici soprattutto perchè qualche scrupolo i genitori se lo fanno con quelli violenti soprattutto se il loro pupo ne imita i comportamenti, ma se imita un rito di sangue o un' evocazione manco se ne accorgono e anzi danno del matto a chi gli segnala la cosa.

    Più che parlarne x curiosità secondo me è urgente cercare di diffondere il + possibile certe conoscenze, o almeno provarci: esse sono l'unica possibile difesa che abbiamo contro I Burattinai e i loro folli piani... Purtroppo gran parte delle persone non vuole crederci o non ha alcuna voglia di sforzare i neuroni x leggere informarsi e capire, e questo fa il loro gioco, ma almeno possiamo cercare di rendere le informazioni il + possibile disponibili soprattutto ai giovabni, in modo che almeno i pochi che hanno voglia di capire non finiscano infinocchiati in movimenti manipolati dai Burattinai come è successo a me con i NoGlobal da ragazzina, o come tanti con i vari gruppi comunisti o i gruppi di destra o gruppi pseudo-ambientalisti: sono pochi i giovani che vogliono fare qualcosa, facciamo in modo che almeno loro non vengano usati dai Burattinai, poichè se almeno una parte di loro siu sveglia forse abbiamo qualche speranza di oppoerci al NWO, poi è triste vederi presi a manganellate dalla polizia mentre protestano x cose che alla fine aiuteranno solo i Burattinai a creare un mondo da incubo (ad es gli attivisti ambientalisti al vertice di Copenhagen). E ancor + facciamo in modo che gli stessi attivisti anti NWO non vengano deviati in movimenti proNWO da farabutti come quelli di Zeitgheist o Icke (su Zeitgheist: http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2011/03/il-comunismo-new-age-il-programma.html ).

    ciao

    RispondiElimina
  120. però icke e zeitgeist dicono cose vere. la differenza però è che non le dicono per metterci in guardia ma solo per avvisarci che sta arrivando 1 nuovo ordine mondiale. e uscito un libro di icke con tutte le cose che sono sempre state tenute nascoste fin'ora.. ma lui si limita a riferirle. a fare propaganda.. di per se le cose sono esatte, raccontano la storia che fin'ora è stata nascosta.. ma per uno scopo che non è quello che sembra..

    RispondiElimina
  121. @ babyyyy:

    no, no: conosco Zeitgheist e ho letto x intero un libro di Icke (Cronache dalla Spirale del Tempo) + numerosi artucoli, riassunti e interviste ecc, quindi conosco l'argomento.

    Pensa di dover avvelenare un animale: non puoi costringerlo a prendere il veleno ne darglielo a forza o simili: allora fai ad es una gustosa polpetta e ci metti dentro il veleno in modo che l'animale cerchi da solo la polpetta, la mangi e muoia avvelenato! QUESTO FANNO ICKE e ZEITGHEIST!!!
    è chiaro che DEBBANO dire alcune cose vere x attirare chi si occupa di NWO, ma mischiano il vero al falso e al vero tolgono le prove + significative.
    Loro NON informano semplicemente sul NWO, ma danno qualche info vera con poche prove mischiata a depistaggi e cazzate, e soprattutto danno come SOLUZIONE XZ COMBATTERE IL NWO, la New Age sotto mentite Spoglie:
    (Icke: http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2011/04/david-icke-debunked.html , guarda il link in inglese x leggere l'intero articolo che fa vedere come Icke citi di nascosto la Bailey, New Agers madrina del concetto di NWO)
    (Zeitgheist: http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2011/03/il-comunismo-new-age-il-programma.html ).

    In pratica loro usano alcune info vere ma a cui levano le prove peggiori e in cui omettono ad es che sembra che i Gesuiti siano il Vertice della piramide o comunque ben + vicini ad esso di Massoni a sionisti, e soprattutto danno come SOLUZIONE X COMBATTERE IL NWO, una cosa che è il NWO chiamato con altro nome!!!
    Ciò è GRAVISSIMO!!
    Ci stanno sviando apposta, stanno avvelenando il movimento anti NWO x renderlo non solo inoffensivi, ma anzi x portarlo a contribuire al piano che ci porterà al NWO.
    Ciò è TERRIBILE!!!!
    e quel che è peggio è che almeno il 70% degli attivisti anti NWO ci è cascato in pieno e non ne è consapevole!
    Bisogna fare qualcosa prima che sia troppo tardi!
    (presto farò un'articolo suol tema)

    RispondiElimina
  122. Ah ok ho capito! E pensi davvero che succederà qualcosa il 21.12.2012?

    RispondiElimina
  123. Rispondo a baby (commento del 12 maggio 2011 ore 13:05):

    non ho ancora fatto un articolo in materia (ma ho le idee abbastanza chiare nei limiti del possibile), però trovi già qualche info su come la penso in questo mio articolo che smonta il mito secondo cui la Risonanza Shumann stia aumentando di frequenza (tale teoria spesso viene proposta come spiegazione alla presunta catastrofe naturale del 2012):

    http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com/2011/05/risonanza-shumann-e-mind-control-haarp.html

    Personalmente penso che la storia del 2012 sia stata fomentata da gruppi New Age (e non parlo di gruppuscoli marginali) al fine di dare una data precisa al "cambiamento di era che ci porterà verso il NWO" (come sosteneva la Bailey e molti altri Teosofi e New Agers, e pure Crowley sosteneva una teoria simile) prendendola a prestito da una supposta profezia Maya (io non conosco la scrittura dei Maya come gran parte di noi: quindi mica sappiamo cosa in realtà sostenessero i Maya: possono raccontarci ciò che vogliono).
    In pratica la mia ipotesi è che SE accadrà qualcosa di anomalo nel 2'12 esso sarà una catastrofe ARTIFICIALE portata avanti per farci andare verso il NWO, magari con il progetto Bluebeam con cui potrebbero fare una bella finta invasione aliena o l'arrivo di un finto messia ecc..
    Quindi, o non accadrà nulla (come con il Millennium bug: si sa, i Burattinai talvolta cambiano repentinamente i loro piani) e entro pochi anni si fosserà una nuova data di una nuova presunta fine del mondo-cambio di era x un qualche bislacco motivo..o SE accadrà qualcosa sarà una catastrofe o un evento ARTIFICIALE fatto dai soliti noti.

    Diffidate dei siti che parlano di Nibiru, alieni che ci salvano, onde quantiche, aumenti di frequenza vari e cambio di era o evoluzione umana istantanea e simili sciocchezze: è tutta spazzatura New Age che ci spinge di nascosto verso il NWO, infatti era propagandata prprio da esoteristi luciferini pro NWO in primis i Teosofi! Adesso semplicemente ci hanno aggiunto una data e la storiella dei Maya..

    Diffidate della New Age anche quando si maschera da "movimento anti NWO o simili":

    http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com/2011/03/introduzione-alla-religione-della-nuova.html

    ciao

    RispondiElimina
  124. Ma vai a lavorare.....

    RispondiElimina
  125. Rispondo all'Anonimo del 2/7/11 01:48:

    prima di cercarmi un lavoro preferisco finire l'Università: mi mancano pochi esami e sarebbe un peccato abbandonarla adesso.

    Chissà come mai tanti anonimi finiscono su questa particolare pagina del mio blog e fanno critiche costruttive come la tua...forse saranno appassionati di cartoni animati che si offendono quando gli si spiega che il loro beniamino preferito non è portatore di valori sani?
    Mi spiace tanto se ho rotto la magia dei cartoni animati, e sai...Babbo Natale non esiste!

    Comunque se non ti piace il mio blog nessuno ti costringe a leggerlo: se cerchi troverai migliaia di blog forum e siti di fan di questo o quel cartone animato, hai solo l'imbarazzo della scelta! (a meno che tua madre non abbia impostato il parental control del computer bloccando tutti i siti tranne il mio blog..in questo caso spegni il computer e vai a giocare ai giardinetti che ti fa tanto bene, oppure vai a lavorare..)

    RispondiElimina
  126. Si ma nell' articolo si mettono evidenza, per esmpio simboli egiziani, come simboli negativi, l' esoterismo come cosa negativa. PERCHè L' INSEGNAMENTO DEI 4 ELEMNTI è NEGATIVO poi propio nn lo ho capito.
    E nn riesco a capire come dei riferimenti al NWO possano essere nocivi ai ragazzi.
    Lo dico da quindicenne e sono un super appassionato di cartoni fin da piccolo, e nonostante tutti i cartoni ultraviolenti e con simbologie strane ke guardo da qunado vado alle elementari, sono cresciuto sano di mente e consapevole di quello ke succede nel mondo.
    E poi boh.. anke la storia di giocare a Yu-gi-oh.. io ci gioco da qunado sono piccolo ed è solo intrattenimento, nn ho visto nessuno cambiare dopo aver cominciato a giocare.

    RispondiElimina
  127. Rispondo a OscarMayer (19/7/11 22:45):

    Per rispondere alle tue domande dovrò fare un discorso un po' lungo (anche se molte risposte le avresti già trovate dalle mie precedenti risposte in questo thread visto che le domande che mi fanno su questo argomento sono quasi tutte simili).
    Quindi dovrò dare una risposta in + parti:

    [PRIMA PARTE]

    Tu avrai senza dubbio visto moltissime volte lo spot delle patatine Fonzies, e probabilmente ti sarà anche capitato di mangiarle. Come fai a sapere se il fatto di aver deciso di mangiare i Fonzies o di comprarne un pacchetto dipende da te o dipende dalla pubblicità? Ora penserai "dipende da me: li compro perchè mi piacciono infatti non compro le Patatine X che non mi piacciono proprio!". OK, allora ciò vuol dire che la pubblicità non ha ALCUN EFFETTO sul consumatore e che quindi migliaia di ditte spendono milioni di euro in pubblicità non sapendo che essa in realtà è completamente inutile? ti sembra sensato?
    Migliaia di ditte in tutto il mondo avrebbero finanziato studi di marketing e pubblicitari e avrebbero comprato a carissimo prezzo spazi pubblicitari non ricevendo in realtà da ciò alcun tornaconto economico?
    ..non credo proprio..
    Difatti la pubblicità aumenta le vendite di un dato prodotto, quindi la pubblicità dei Fonzies aumenta le vendite dei Fonzies, pur non riuscendo a costringere nessuno a comprare i Fonzies.
    ..e tu non puoi affatto sapere se e quanto ad es la pubblicità dei Fonzies ti ha indotto a comprare i Fonzies o a comprarne di +: questa è una cosa che possono vedere solo gli altri e che si vede quasi solo analizzando statisticamente i grandi numeri e non analizzando il comportamento del singolo (che può essere influenzato anche da altri fattori difficilmente quantificabili).

    Lo stesso si può dire x i simboli e le tematiche riprodotte nei cartoni animati: come x la pubblicità essi non hanno la stessa presa su tutti gli individui, e la loro azione è subdola, non chiaramente visibile dall'esterno e sicuramente invisibile a se stessi.
    Questo indottrinamento non mira a creare cambiamenti eclatanti nel comportamento, ma solamente a rendere familiari al bambino (e poi all'adolescente e all'adulto) certe tematiche facendogliele associare con sensazioni positive, in modo che un successivo indottrinamento su tali tematiche sia + facile.
    Difatti se pensiamo ai cartoni da 40 anni ad oggi vediamo che le tematiche esoteriche sono andate via via crescendo: se si fosse cominciato subito a presentare cartoni come I Gormiti o YuGiHo le madri si sarebbero allarmate, mentre aver indottrinato prima le madri e i padri con versioni molto soft dell'esoterismo e avendo poi pian piano aumentato la dose e la visibilità di tali tematiche ha fatto in modo che oggi un cartone come I Gormiti venga anzi considerato "educativo" poichè "ecologista" senza che i genitori si rendano minimamente conto del suo contenuto esoterico.

    tutto ciò fa parte del piano preparatorio alla diffusione della Religione Unica Mondiale, che è un concetto base x arrivare al Nuovo Ordine Mondiale e che stanno già diffondendo molto, soprattutto dagli ani 60 in poi e non solo con i cartoni.
    LINK: http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com/2011/03/introduzione-alla-religione-della-nuova.html

    Poi tu non vedrai un influsso della simbologia esoterica nella tua persona, ma a giudicare anche dai pochi disegni fatti con Paint che hai messo sul tuo blog un certo influsso vi è+ stato:
    http://xxoscarmayerxx.blogspot.com/
    e la cosa inquietante è che le stesse simbologie con occhi onniveggenti, terzo occhio ecc sono anche ampiamente presenti in un Writer molto attivo a Genova: non so se quando disegnate ste cose siete consapevoli di ciò che disegnate, ma ance se non lo siete ciò implica una penetrazione nel subconscio di certe simbologie che anche se non riconosciute escono fuori nelle vostre opere..

    [FINE PRIMA PARTE]

    http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com

    RispondiElimina
  128. Rispondo a OscarMayer (19/7/11 22:45):

    [SECONDA PARTE]

    Per capire il perchè ho segnalato come negativi i simboli egizi e il tema dei 4 elementi devi approfondire le tematiche dell ESOTERISMO, soprattutto della connessione fra Esoterismo e NWO (già se guardi le connessioni fra esoterismo e Massoneria e il ruolo odierno della Massoneria nel sistema del potere globale vedrai il perchè di questa mia asserzione).
    La mitologia e simbologia egizia come il simbolismo alchemico dei 4 elementi non sono negativi di x se, ma sono connessi al sistema di valori di quelli che vogliono portarci al NWO (se non sai di che parlo o ne hai solo una vaga idea leggi un po' del mio blog, del blog http://nwo-truthresearch.blogspot.com e magari fai anche qualche ricerca in proprio DOPO, e dico dopo perchè se prima non apprendi le basi rischi di finire in blog idioti che banalizzano queste tematiche, mischiandole a cazzate madornali o ridicolizzandole senza manco vedere le prove portate da blog ben fatti, e i blog ben fatti sono purtroppo pochi soprattutto in Italiano e non sono i + popolari sul tema).

    Tutta quella roba esoterica è spesso connessa ad una filosofia pseudo-gnostica e New Age (visibile soprattutto in cartoni come I Gormiti che sono decisamente palesi su tali temi) di stampo Luciferino che sta alla base di quella che secondo i loro stessi fautori (la Bailey ad es) dovrà essere la Religione Unica della Nuova Era che ci porterà al Nuovo Ordine Mondiale.

    Io non sono Cristiana e non credo che Lucifero sia un entità (sino a prova contraria),ma i fautori di questo tipo di culti venerano comunque la figura di Lucifero, e vogliono imporre al mondo (se si guardano LE LORO STESSE PAROLE: vedi gli scritti della Bailey, li trovi in Italiano sul WEB, ed era una tenuta in altissima considerazione dalle Nazioni Unite, non una pazza isolata purtroppo, e la sua stessa filosofia la condividono gran parte dei personaggi influenti del mondo, basta che dai un occhiata agli articoli di http://nwo-truthresearch.blogspot.com x controllare) un UNICA RELIGIONE MONDILE (con annesso unico governo globale) con tale culto alla base.

    Se un cartone (o un video musicale, fumetto, film, telefilm) parla di temi esoterici come i 4 elementi, li unisce ad altra filosofia New Age magari con annessi di pseudo-ecologia (altro tema cardine del NWO: http://effetto-serra.blogspot.com ) come i Gormiti, oppure descrive evocazioni demoniache (invitando i bambini a praticarle, e visto che i Burattinai sono appassionati di esoterismo e non sono scemi penso che secondo loro tali evocazioni un qualche effetto almeno psicologico lo abbiano), non è un prodotto adatto ai bambini, è un mezzo x indottrinarli ad una specifica filosofia che possa far accettare alle generazioni future la Religione Univa della Nuova Era (e di tale religione si parla apertamente fra i potenti, non è una mia elucubrazione, basta informarsi).

    Non è negativo di x se mettere un tema esoterico in un film, ma è negativco usarlo x indottriinare delle persone e soprattutto dei bambini: chi non ha difese verso tali tematiche tende3 banalmente ad assorbirle a livello inconscio, poi se si conosce l'esoterismo si capisce bene che non è un tema adatto ai bambini come non è adatto un porno, ma se qualcosa viene declinato come cartone animato gli adulti non notano nemmeno i temi in esso presenti e fanno ciucciare tutto ciò al subconscio dei bambini (sennò cartoni perversi come i pokemon avrebbero avuto vita breve).

    Inoltre qui non si parla di banali riferimenti al NWO (comunque poco adatti ai bambini come lo sarebbe un cartone animato sugli orrorri del nazismo), ma di cartoni animati che propongono temi pro NWO.

    Spero di aver risposto alle tue domande: se così non fosse chiedi pure, ma prima dai una letta alle mie precedenti risposte in questo Thread e al mio blog oltre ai link indicati nel commento.

    [FINE]

    http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com

    RispondiElimina
  129. Brava Alice, spieghi tutto benissimo! Ti ammiro anche perchè tu sei una delle poche che si e soffermata sui cartoni. Parlano tutti di argomenti interessanti (coloro che vogliono ricercare la verità intendo) però ne tralasciano alcuni fondamentali, e per me i cartoni sono uno di questi. Sì American Dad è esplicitissimo se ne sai qualcosa su MK ultra e il resto. Il problema di oggi sono quei film, cartoni, video musicali pieni di simboli riferiti al Mind Control (ad esempio il film il cigno nero, incomprensibile per chi non ha di base informazioni sul progetto del controllo mentale) che sono molto difficili da interpretare! Però apro una parentesi. Le persone sono completamente annebbiate! Se si ha un minimo di senno si capisce che certe immagini o trame di film non hanno senso, per le conoscenze apprese a scuola o nella vita diciamo "normale". Solo che nessuno ci fa caso, e sproniamo la mente a dare un'altro significato magari a quel film, quando in realtà il significato già c'è, ma tu non hai abbastanza elementi per elaborarlo! Mi piacerebbe che le persone fossero tutte un pò più curiose e si facessero più domande, ma purtroppo la scuola è la prima che distrugge le emozioni e la curiosità per farci sconfinare in una mostruosa apatia.

    RispondiElimina
  130. Rispondo a baby:

    beh, ogni ricercatore fa ricerca seguendo le informazioni che trova o che lo attirano di+ e si concentra + su alcuni aspetti che su altri anche a seconda delle proprie conoscenze (se uno è molto ferrato in climatologia ad es la ricerca sulla bufala dell'effetto serra e sulle scie chimiche sono gli ambiti + adatti, x uno ferrato in economia il signoraggio è un buon campo ecc) e dei propri personali interessi. Poi invece ci sono i divulgatori di massa (anche in ambito della ricerca sul NWO intendo) spesso pagati dagli stessi burattinai x mischiare info vere e false e x celare specificamente alcune cose.

    Anche secondo me l'analisi dei simboli esoterici in film video e cartoni è importante poichè è uno dei mezzi + usati x manipolarci a livello subconscio e soprattutto quando si tratta di prodotti x bambini o ragazzini la cosa è veramente gravissima.

    Il film "il cigno nero" non l'ho ancora visto: me lo procurerò! ma ho visto decine di video e molti film con simbolismo marcato di mind control, l'esempio + spinto sono i video della povera Lady Gaga: hai visto il suo ultimo video in cui in pratica fanno vedere molti suoi alter della programmazione?

    Anche secondo me la gente è annebbiata: basta un po' di spirito di osservazione x capire che se in un cartone animato c'è un coso fatto come un demone alato che "porta la luce" vuol dire che qualcosa non va.. Le persone sono annebbiate e non hanno spirito di osservazione quindi se una cosa non la capiscono semplicemente non la notano..poi è difficile x chiunque andare oltre i propri schemi mentali e notare che il mondo non è come ci è stato insegnato, e i + x non sentirsi stupidi continuano a negare anche di fronte all'evidenza.

    La scuola è fatta apposta x rendere i ragazzi svogliati pigri e pieni di nozioni false o inutili, poi con l'abbandono del metodo fonetico di istruzione della lettura/scrittura hanno già creato in USA una generazione di semianalfabeti e da un po' viene introdotto pure in Italia..

    ciao

    RispondiElimina
  131. WWW.NEOVITRUVIAN.IT per avere molte risposte

    RispondiElimina
  132. Non sono per nulla d'accordo. Intanto dimostri di avere scarsa conoscenza di manga e anime dato che non tutti sono prodotti per bambini.
    Seconda cosa, hai forzato molte cose, e onestamente, se anche ci fosse tutta questa simbologia, è ben difficile che una persona che non abbia una certa cultura la noti, figurati un bambino.

    RispondiElimina
  133. @Yagami:

    Non mi sembra di aver detto che i manga/anime siano tutti prodotti x bambini (poi questo è un articolo introduttivo che parla in GENERALE dei cartoni animati sia orientali che occidentali, e in occidente i cartoni animati vengono usati in gran parte come intrattenimento x i bambini anche quando sono stati fatti x un pubblico + adulto, cosa che accade non solo con la traduzione di prodotti giapponesi ma anche con cartoni come i Simpson), anzi ho scritto che generalmente essi sono spesso dedicati a adolescenti o giovani adulti (ma aggiungo che in Italia si aggiustano sovente le traduzioni e si tagliano scene x poterli spacciare x prodotti x bambini, salvo rari casi su MTV o su alcune reti del Digitale Terrestre non ancora nate quando scrissi l'articolo).
    Come già detto questo è un articolo introduttivo, quindi ho dovuto generalizzare e i link rimandano agli articoli che fin ora ho fatto sul tema e che trattano nello specifico un cartone alla volta.

    NON si può quantificare esattamente se e quanto certe simbologie (come peraltro le scene di violenza o di sesso da cui generalmente cerchiamo di proteggere i bambini) incidano su uno specifico bambino, e anche riuscire a capire quanto incidano su un campione di bamini può essere difficile (ma se non avessero alcun effetto allora non si spegherebbe ne la grande incidenza di certe simbologie esoteriche specifiche (e identiche a quelle propagandate dall'Elite) nei cartini, ne l'ostinazione ad es della Disney a mettere messaggi subliminali nei propri prodotti a costo di farsi fare pesantuissime multe e di dover talvolta perfino ritirare intere partite di prodotti dal mercato una volta scoperta, cosa avvebuta troppe volte e troppo costosa x imputarla a singoli disegnatori birichini), però esattamente come noi cerchiamo di proteggere un bambino dalla visione di scene di sesso (anche se non le capirebbe quindi secondo la tua logioca non dovrebbero turbarlo minimamente, idem le scene di violenza anche estrema in bambini moltpo piccoli o le pubblicità degli alcolici durante le ore di fascia protetta o i messaggi subliminali negli spèot x bambini e adulti che sono vietati ma secondo la tua logica dovrebbero essere ammessi in quanto se non li notiamo non fanno nulla..), dovremmo cercare di proteggerlo anche dalla visione di tematiche e simbologie esoteriche incomprensibili alla suia mente razionale, ma che, secondo la teoria dei MESSAGGI SUBIMINALI (e secondo ciò che gli esoteristi da sempre dicono riguardo a tali simboli, e comta che chi sta al potere sembra ossessionato dall'esoterisnmo visto che utilizza tali simboli ossessivamente, ma se non hai mai apffrontato certi temi non puoi saperlo e probabilmente ciò ti sembrerà assurdo), dovrebbero/potrebbero imprimersi nel subconscio anche e anzi soprattutto di chi non riconosce razionalmente tali simboli e temi.

    [FINE PRIMA PARTE]

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Yagami:
      [SECONDA PARTE]

      Comuqnue se non cerchi di farti un minimo di cultura sull'esoterismo, sul'uso di simboli esoterici da parte dell' Elite, sul concetto di NWO, su come i video di propaganda siano stati usati fin dagli albori della cimematrografia, su COME FUNZIONANO I MESSAGGI SUBLIMINALI (che funzionano proprio perchè il soggetto non li riconosce razionalmente), il concetto di condizionamento Pavloviano che in questo caso farà associatre ai bambini un determinato simbolo esoterico con il divertimento di vedere un cartone facendogli percepire quel simbolo anche da adulti come qualcosa di positivo o neutro (così quando lo vedranno da adulti non arriveranno nemmeno a chiedersi cosa significhi un certoo simbolo o a chiedersi perchè schieramenti politici contrapposti usino stranamente simboli simili, vedi ad es la stella a 5 punte usata sia da USA che da URSS durante la guerra fredda, che poi è un simbolo Massonico e prima era Egizio) ecc, non potrai comprenfdere il mio articolo e ti semprerà sempre qualcosa di strano e insensato: molti spunti e spiegazioni le trovi già nella miriade di risposte che ho dato nei commenti precedenti a tanta altra gente che aveva dubbi simili al tuo, poi se vuoi documentarti già sul mio blog troverai un paio di nozioni su esoterismo e NWO ecc.
      SEnnò continua pure a pensare ciò che vuoi, solo, se vuoi discutere devi prima acquisire un minimo di basi in modo che io non debba ripetere cose già dette.

      ciao
      http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com

      [FINE]

      Elimina
  134. io credo che i simboli non hanno significato...
    perchè un giorno una mia amica mi ha regalato un simbolino , una svastica!al che io mi sono pietrificato.ma lei mi disse che era un simbolo indiano antichissimo e significava amore o qualcosa di simile!
    quindi,se attribuiamo un significato negativo a un simbolo sicuramente lo sarà per noi e per coloro che saranno invasi dalla nostra negatività!
    è vero che alcuni cartoni sono un pò spinti!
    ma è anche vero che sta ai genitori sapere cosa e quando farla vedere...non faccio vedere dragonball a un babino di 5 o 8 o 12 anni ma solo dai 14 in su!così come non gli faccio vedere kyashan o ken shiro!
    un bambino deve guardare hallo spank! :)

    i cartoni animati non sono da prendere sotto gamba!
    non pianti un bimbo davanti alla tv senza sapere cosa vedrà!
    tanto per farvi un idea in giappone i cartoni sono classificati per genere come i film , ci sono cartoni comici , drammatici , azione , fantascienza , guerra , storici , horror eppure erotici!
    ecco secondo me Hayao Miyazaki ha fatto cartoni per bambini così come Walt Disney.io sono cresciuto con Walt Disney e tutte quelle brutte cose che avete detto ce le avete viste solo voi!
    è logico che se una principessa prende in mano un topino e lo bacia la cosa può essere interpretata in mille modi!sta ai più maliziosi inventarsi le stranezze!
    ormai la tv è cambiata e si possono vedere tantissime cose e in qualsiasi orario che il compito di filtrare questi programmi tocca a noi!
    ma con questo non dico che ci sono cose che non devono vedere!
    bisogna farle vedere quando è il momento e spiegare bene la differenza tra realtà e finzione!
    se no va a finire che gli togliete i cartoni che vedranno comunque o di nascosto o per caso , da un amico o in qualsiasi dispositivo.e non saranno pronti , non capiranno dove sta la finzione e dove sta la realtà e solo perchè gli togliete il sapere!
    studia bene il tuo nemico!se no non lo riconoscerai quando ti si parerà di fronte!
    e così potrai gioire delle opere più artistiche e stravaganti senza farti condizionare!
    ah!la stassa cosa vale nella vita reale!
    figlio , se un giorno non riconoscerai il falso e il male
    e non saprai più che strada pigliare
    la colpa non sarà tua ma di chi ti ha insegnato a remare!

    RispondiElimina
  135. Rispondo all'Anonimo del 25 giugno 2012 13:17:

    Se scriverai in futuro ti sarei grata se utilizzassi un qualsiasi nick-name (non serve loggarsi x usarne uno) poichè nella discussione ci sono già molti aninimi e ciò crea confusione in chi legge.

    Ti risponderò in modo stringato poichè nei commenti a questo post ho già risposto svariate volte a dubbi molto simili ai tuoi (l'ultima è stata la risposta a Yagami, subito qui sopra), quindi se vuoi approfondire hai molte mie risposte da leggere.

    Andando con ordine, i simboli hanno chiaramente un significato derivante dalla tradizione e dalla cultura, quindi la loro presenza (e in particolare il fatto che siano presenti non "deuii simboli", ma soprattutto un certo genere di simboli esoterici utilizzati dalla Teosofia che, se leggi il mio blog, vedrai essere il prototipo della Religione Unica del NWO, e prima di farmi domande si questo leggi gli articoli del mio blog su questo tema così eviterò di ripetere cose già dette) spesso molto pronunciata in un gran numero di cartoni animati (ma anche film, telefilm, video musicali ecc) può essere considerata in primo luogo come uno stratagemma x abituare i bambini a certi simboli e tematiche estranee alla loro cultura ma che dovranno essere la base x la Religione Unica Mondiale, ed in secondo luogo, visto che la stessa gente che vuole diffondere la Teosofia/New Age come Religione Mondiale (e parlo di gente di primo pianoall'ONU e oltre, non di un paio di fanatici di una piccola setta) sembra credere fermamente (da quanto dicono loro stessi) che i simboli abbiano anche un qualche "potere intrinseco", potrebbe esserci anche un tentativo di spargerli in giro utilizzandoli a mo' di mega-rituale esoterico (poi non ho idea se ciò abbia o no effetti pratici, ma sta gente sembra credere realmente nel potere di simbolki e rituali vari, un po' come un cattolico praticante crede nel potere della preghiera e nei miracoli dei Santi).

    [FINE PRIMA PARTE]

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rispondo all'Anonimo del 25 giugno 2012 13:17:
      (SECONDA PARTE)

      Comunque anche io sostengo che sia assurdo proibire i cartoni indiscriminatamente e che ciò possa appunto portare solo a bambini che cercano di guardarli di nascosto in modo ossessivo, e anche io sostengo che stia ai genitori la vigilanza su cosa il bambino guarda in TV (e quindi che i genitori debbano informarsi bene su ogni programma prima di farlo vedere al figlio e guardarlo insieme a lui):
      infatti il mio articolo è volto a sensibilizzare i genitori riguardo al fatto che non solo perchè un qualcosa è un prodotto di animazione vuol dire che sia adatto ai bambini (esistono cartoni animati dedicati a diverse fasce di età, adulti compresi, oltre a quelli contenenti messaggi negativi anche x la fascia d'età a cui sono dedicati e oltre a quelli contenenti materiale esoterico in abbondanza); inoltre l'articolo cerca di spiegare ai genitori come riconoscere cartoni animati dal contenuto esoterico o malsano, poichè gran parte delle pewrsone non solo non guardano con attenzione i cartoni dei loro figli ma non sanno assolutamente riconoscere certe tematiche nemmeno se presenti in modo massiccio e palese, mentre x poter decidere liberamente COSA far vedere ai loro pargoli devono poter valutare anche questi aspetti e quindi saperli riconoscerte e sapere da dove provengono culturalmente.

      Poi come ho spiegato altre volte è difficile capire sul singolo soggetto (a parte casi molto spinti) se e quanto un certo cartone possa influire sulla sua psiche, come è difficilissimo stabilire quanto possa influenzare un bambino vedere scene di sesso o violenza splatter in TV, però normalmente i genitori cercano comunque di evitare al bambino tali scene senza chiedersi se quanto e come possano esere dannose.

      [FINE SECONDA PARTE]

      Elimina
    2. Rispondo all'Anonimo del 25 giugno 2012 13:17:
      (TERZA PARTE)

      Riguardo ai cartoni Disney non si sta parlando dell'interpretazione soggettiva di alcune scene, ma del fatto che la Disney abbia ripetutamente inserito nei suoi lungometraggi dei messaggi subliminali (soprattutto a sfondo sessuale, e se fai una rapida ricerca in rete troverai le immagini dettagliate e decisamente inequivocabili), nonostantew ciò ogni volta che è stato scopertto l'ha costretta a pagare grosse multe e a ritirare dal mercato intere partite di videocassette (quindi una mossa economicamente molto svantaggiosa, e ciò ci fa capire che non possa trattarsi OGNI VOLTA di un disegnatore burlone, i casi sono troppi e spalmati lungo un ampio periodo di tempo)!!!

      Poi io non so l'esatto perchè di questo comportamento (al + posso fare delle ipotesi), ma se hanno deciso di rischiare e si sono danneggiati economicamente + e + voltew x inserire tali immagini siubliminali, suppongo che esse abbianbo un qualche scopo che supera il danno aeconomico arrecato alla Disney stessa da tale pratica.

      Come detto sopra è impossibile o quasi quantificare il possibile effetto dato da tali immagini su un bambino o sull'adulto, quindi il tuo dire che l'essere cresciuto a film Disney non ti ha fatto nulla non è molto rilevante.

      [FINE TERZA PARTE]

      http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com

      Elimina
    3. Rispondo all'Anonimo del 25 giugno 2012 13:17:
      (QUARTA PARTE)

      Quando si parla di effetti dei messaggi subliminali o simili (quindi anche di simboli vari o ideologie inserite in un cartone animato in film o telefilm ecc) bisogna pensare che abbiano un effetto paragonabile a quello della pubblicità:
      tutti noi possiamo dire "ho visto spesso la pubblicità del Prodotto X ma non mi ha persuaso a comprare il Prodotto X + spesso di quanto non avrei fatto", e ci satranno anche moltissime persone che pur avendo visto la pubblicità del Prodotto X non lo avranno mai comprato, ciononbostante le aziende spendono fior di quattrini in pubblicità poichè sanno che STATISTICAMENTE una campagna pubblicitaria ben fatta fa aumentare le vendite del prodotto, e lo fa nonostante quasi nessuno dei consumatori sia convinto di aver preso il Prodotto X x via della pubblicità.

      Per concludere:
      è responsabilità dei genitori scegliere con attenzione cosa vede il loro pargolo in TV (e anzi , io trovo abbastanza ridicole le fasce protette visto il numero di canali e visto che deve appunto essere il genitore a decidere e non un garante o lo stato o altri), ma x poterlo realmente fare devono sapere come analizzare un cartone animato o un film da TUTTI i punti di vista; inoltre non bisogna SOLo insegnare al bambino la differenza fra realtà e finzione, ma anche che dietro la trama di un cartone o di un film ci sono le idee e l'ideologia dell'autore (e non solo sue)in modo che il bambino impari pian piano ad analizzare anche tale ideologia al posto che assorbirla acriticamente (uso il termine ideologia in senso ampio e non solo riferito a idee politiche o religiose, ma anche ad es alla visione del mondo dell'autore in tutte le sue declinazioni).

      Per approfdondire per favore leggi le altre mie risposte ai precedenti commenti e gli articoli correlati: in alto nella barra a destra c'è la funzione "ricerca nel blog" che ti permette di trovare all'interno di questo blog gli articoli che trattano ad es di "Teosofia" o di "Religione Unica Mobndiale" o di "esoterismo" o di altri temi sui quali hai bisogni di chiarimenti x capire la mia risposta (questo perchè non posso spiegarti paginate di concetti nei commenti di questo articolo, e vorrei evitare ripetizioni che i vecchi lettori considerano noiose e che sono noiose x me da scrivere).

      ciao

      [FINE]

      http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com

      Elimina
  136. anonimo del 25 giugno 201226 giugno 2012 12:52

    ormai mi chiamo così :) (e comunque non trovo giusto che te la prendi dal momento che c`è l`opzione anonimo e che è un diritto di tutti usarla!se no togli l`opzione).
    ho già letto alcuni post che hai scritto.
    e comunque ne so sull`argomento.
    infatti ti dico che hai ragione per certi punti di vista!
    la penso come te su alcune cose!
    mi da fastidio che tratti tutti come se fossero ignoranti sull`argomento.
    semplicemente c`è chi ha opinioni diverse o modi diversi di affrontare un determinato problema.
    per fortuna direi se no che mondo triste!
    sicuramente c`è chi non ci pensa neanche.
    comunque credo che questo tema sia una sola goccia in un mare di emme!
    c`è di peggio credimi!basta aprire bene gli occhi.
    peace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonimo del 25 giugno 2012:

      Non me la sono "presa con te" perchè hai commentato da anonimo, ho solo detto che mi avrebbe fatto piacere che se commenterai altre volte, magari anche in altre discussioni tu lo facessi con un nickname qualsiasi in modo da aiutare i lettori a non entrare in confusione x il gran numero di commenti anonimi; l'ho detto anche perchè so che molti di quelli che commentano da anonimi lo fanno banalmente perchè non sanno che non serve loggarsi o avere un account google x poter commentare con un nickname e che si può scegliere un nickname inventato di sana pianta solo x quella discussione banalmente scrivendolo nell'apposita casella (molti commentano da aninimi perchè se non fai alcun login è l'opnzione predefinita). Voleva essere un consiglio, non un rimprovero.

      Sono felice che tu conosca l'argomento: infatti non è possibile comprendere in pieno l'articolo se non si conoscono le idee della Teosofia, il suo rapporto con l'ONU e la sua agenda politica e il concetto di NWO ecc.

      Questo è uno dei post + commentati del mio blog, e il 90% dei commenti sollevano obiezioni assai simili a quelle che avevi fatto tu, spesso senza che l'autore abbia letto l'articolo attentamente o abbia alcuna dimestichezza con l'esoterismo, il concetto di NWO, il concetto di messaggio subliminale ecc. Per questo ho risposto così.

      è un bene che esistano tante opinioni: io ho cercato di spiegare le mie e cerco anche di farmi delle opinioni il + possibile basate sui fatti e di cambiarle qualora trovi nuovi dati che le contraddicono. Ad es io non so se i simboli esoterici abbiano un qualche "potere", ma so che chi pratica l'esoterismo vi crede, e so che l'esoterismo è praticato da persone che gestiscono le sorti del mondo (e che quindi non possono essere totalmente citrulle); poi vedo quegli stessi temi e simboli esoterici in molti cartoni animati, video musicali, videogame...x questo la cosa mi sembra tutto meno che casuale anche se posso solo fare supposizioni sul reale obiettivo di tutto ciò.

      So che esistono questioni ben + importanti dei cartoni animati, ma la TV concorre a plasmare la mente dei bambini (che sono la generazione futura, quella che vivrà nel NWO: penmsa a come ad es Hitler o Mussolini si siano concentrati sia sulla propaganda tramite il cimema sia sul plasmare e plagiare i bambini x renderli docili al loro regime: infilare in testa a dei bambini una certa ideologia è il modo + semplice x avere 10-20 anni dopo degli adulti che sosterranno tale ideologia)e i genitori spesso ne sono poco consapevoli oppure si concentrano solo su sesso e violenza esplicita: visto che so riconoscere i simboli esoterici vorrei condividere questi dati con i genitori che possono essere interessati in modo che abbiamo + mezzi x scegliere cosa far vedere ai loro bambini.

      ciao
      http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com

      Elimina

...se vuoi puoi lasciare un commento su questo articolo!

Tutti i commenti devono passare dalla MODERAZIONE prima di essere pubblicati; mi riservo di rifiutare commenti offensivi, fuori luogo o provenienti da noti disinformatori e/o troll e i commenti di SPAM.

(i commenti vengono automaticamente spediti alla Mailing List "Teorici del Complotto" http://groups.google.com/group/teorici-del-complotto ).

Inoltre gli articoli del Blog sono presenti per essere discussi in modo più approfondito sulla ML "Teorici del Complotto", consultabile senza iscrizione alla pagina http://groups.google.com/group/teorici-del-complotto dove anche i non iscritti possono partecipare alla discussione mandando un Email a teorici-del-complotto@googlegroups.com (le mails dei non iscritti e dei nuovi iscritti verranno moderate per evitare lo Spam/disinformatori/troll).

by
@lice
___________________________
..segui il ConiglioBianco!
___________________________