lunedì 6 ottobre 2008

Obama e i terroristi, Palin e il BIS-pensiero

Abbiamo le prove,
Abbiamo le prove!
Strilla con voce esultante, una Sarah Palin [visibile nella fotografia qui a fianco] tracotante di eccitato perbenismo americano.


Palco della Convention Repubblicana,
unico momento per la forse futura Vice Presidente di sparare le sue migliori cartucce, senza essere messa in ombra da Mc Cain..
..e Sarah sa,
Sarah sa come sfruttare quel momento…

Già adulata dagli elettori Repubblicani poche settimane prima, durante la propria entrata in scena, con tanto di famiglia al completo:
un’entrata in scena costruita ad arte per ammaliare quella grossa fetta di elettorato Repubblicano, contrario all’aborto in ogni caso, ultra-conservatore fino al midollo, che reputa La Sacra Bibbia un testo storico-scientifico inviato direttamente da Dio, al fine di creare in terra la più grande Teocrazia mai vista prima…
Si, sono questi gli elettori della Palin: militanti dell’Cristianesimo Evangelico pìù estremo e intollerante, Crociati per un ritorno ai vecchi valori di Famiglia Partia e Fede..magari inseriti come Legge Dello Stato…

Si sa, Mc Cain è un Repubblicano sui-generis, spesso in rotta con le posizioni ufficiali del partito…
Mc Cain, da bravo eroe di guerra, va bene per attirare i voti di militari e veterani, ma non piace affatto ne ai TeoCon (tecnicamente sarebbero i neo-con, i neo-conservatori dell'ala piu retrograda e guerrafondaia del Partito Repubblicano, ma vista la loro propensione a citare Dio come giustificazione per i loro folli piani di distruzione globalizzata, il termine teo-con, ossia "conservatori di Dio", appare forse più appropriato), ne alla Destra Evangelica più osservante…

Perciò è stata scelta Sarah!
..dai ghiacci della remota Alaska è arrivata..con la sua (quasi)perfetta famiglia americana, con i suoi occhiali, ormai di tendenza, e quella pettinatura un po’ retrò..
Durante il proprio battesimo mediatico, ha saputo mettere in mostra i propri valori, presentandosi con la famiglia al gran completo, e facendo passare di mano in mano un fagottino..poi identificato con il figlioletto Down..
Questo è essere osservanti: portare avanti una gravidanza, facendo nascere scientemente un bimbo gravemente ammalato (la sindrome di Down non porta solo ritardo mentale, ma anche problemi fisici vari, fra cui spesso malformazioni cardiache, difatti questi soggetti raramente vivono più di 30 anni, anche se curati nel migliore dei modi), per poi mostrarlo a mo’ di trofeo, in modo da poter dire: “Io sono una Mamma Cattolica, Io ci tengo alla vita!”, così il piccolo fagottino fu passato di mano in mano, fra i membri della numerosa famiglia di Sarah, facendo vedere a tutti quanto sia amato, nonostante la sua diversità…
Uno spettacolo triste e raccapricciante…

..ma torniamo all’inizio:
quali prove ha Sarah, e su chi?

“Abbiamo le prove!”
…disse la senatrice dell’Alaska,
“Le Prove che Obama è Amico dei Terroristi!!!!!!!!”
..difatti in campagna elettorale è norma tirare fuori fatti risalenti a decine di anni prima…
..e sembra che l’attuale candidato alla Casa Bianca per il Partito Democratico: Barack
Obama, in gioventù avesse come amici alcuni futuri terroristi…

..ma che dire allora della famiglia Bush, amica da generazioni e socia in affari della Famiglia Bin Laden?!?

Peccato che nel Paese degli hot-dog e del BIS-pensiero Orwelliano, nessuno sembri rammentarlo…


by


@lice (oltre lo Specchio)


_____________________________________________


...segui il ConiglioBianco!








_____________________________________________

4 commenti:

  1. Madonna ma quanto si accaniscono sti americani a cercare gli scheletri negli armadi dei presidenti o dei futuri tali. Qualora nn trovassero niente se le inventano le storie. A noi italiani frega un tubo del passato dei nostri leader.
    Noi ce ne infischiamo anche se hanno avvisi di garanzia sulle spalle, forse noi pecchiamo all'inverso. Troppo menefreghisti.

    PS
    Cara ti ho aggiunto nel mio blog, non potevo non falro! ;-)

    RispondiElimina
  2. appena mi connetto darò un occhiata al tuo blog e ti saprò dire...
    si, gli elettori americani sono particolarmente sensibili agli scheletri
    nell'armadio dei loro politici (anche se magari si tratta di fatti di pocop
    conto, o riguardanti la vita privata oppure accaduti quando il politico
    aveva 15 anni...o magari mai accaduti..)...però c'è da dire che questa
    propensione dell'elettorato americano (propensione IMHO a un perbenismo di
    facciata tipico della società USA) viene spesso sfruttata e manipolata al
    fine di indurre i votanti in una certa direzione: guardiamo il caso del
    pompino di Clinton, di cui ho parlato nell'articolo su Hillary, era uno
    scandalo creato a tavolino (magari anche co il consenso dello stesso Bill)
    al fine di lanciare l figura di Hillary in vista della sua futura carriera
    politica...
    Poi è solo un illusione il fatto che vengano dissotterrati tutti gli
    scheletri dall'armadio dell'avversario politico al fine di batterlo: il
    risultato elettorale, anche quando non è palesemente predeterminato (come fu
    x il primo mandato di Bush Jr e qualcuno suppone anche x il primo mandato
    Clinton), è comunque assai poco influente riguardo ai temi che realmente
    contano (politica estera, economia globale soprattutto), in quanto entrambi
    i candidati sono alla fine fedeli alle stesse elites quindi le loro
    decisioni in certi campi cambieranno poco nonostante lo schieramento al
    quale appartengono (magari cambierà il modo in cui una decisione verrà
    presentata alle masse..sennò le differenze ci saranno solo x i piccoli e
    poco significativi temi di legislazione interna su famiglia aborto
    matrimonio gay ecc)...
    Inoltre molti scheletri non verranno mai dissotterrati e resi pubblici:
    sembra che i politici + eminenti e i presidenti USA facciano largo uso di
    schiave sessuali mentalmente programmate per dilettarsi fra una riunione e
    l'altra, inoltre temi come il traffico internazionale di droga portato
    avanti non solo dalla CIA ma anche da politici molto in vista, non vengono
    certo pubblicizzati...
    (se leggi il libro "TRANCEformation of America" di Chaty O'Brian, ex schiava
    sessuale "modelli presidenziale" mentalmente controllata, vedrai quali sono
    i VERI scheletri della maggior parte dei politici USA...è un libro forte e
    all'inizio pensavo non potesse dire il vero...ma facendo un po' di ricerche
    da altre fonti ho capito che purtroppo gli orrori fatti a quella donna e sua
    figlia erano veri..e sono veri anche gli inquietanti retroscena politici che
    descrive...)
    In Italia almeno siamo + coerenti, in un certo senso...

    ciao
    by
    @lice

    RispondiElimina
  3. Carissima, ho letto la tua bellissima risposta per email, a proposito di V per vendetta.
    A parte che è davvero un gran bel film e vale la pena rivederlo più e più volte, a mio modesto avviso. Poi c'è da dire che presagisce un futuro dove non un V per Vendetta verrà a salvarci, ma una miriade di v per vendetta. Le sequenze finali annunciano infatti una riappropriazione della consapevolezza da parte del popolo ormai svegliato.
    Seconda considerazione in merito al film: la mia città pian piano sta diventando sempre più militarizzata. Quel futuro non è ppi così lontano. Mi sembra di essere a Cuba. Mi sembra di vivere in un coprofuoco.
    :-(
    La mia città è Napoli.
    Baci.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  4. Sul film "V per vendetta",
    si, è vero, nel film alla fine è l'intera popolazione che si ribella
    diventando V...però, la popolazione stessa, prima dell'intervento di V non
    osava ribellarsi...
    quindi nel film c'è comunque un uomo, V, che innesca questo risveglio delle
    masse..
    senza di lui probabilmente il regime sarebbe continuatop, forse solo un mese
    o forse x molti anni...
    Io penso che anche nella realtà la situazione sia simile, cioè per innescare
    un cambiamento servirà qualcuno capace di esporsi in prima persona con il
    fine di catalizzare il risveglio e di rendere "pensabile e quindi fattibile"
    il cambiamento!
    ....e chi sarà questo V?
    Tu?
    Io?
    qualcun'altro?
    ...o magari nessuno...non so...
    c'è solo da sperare che, quando sarà il momento, qualcuno abbia il coraggio
    di rinuncire a tutto per il bene dell'umanità...
    perchè, ricordiamo: V alla fine del film muore,
    anche se il suo sogno sopravvive e diviene realtà...

    Sulla militarizzazione delle cittò,
    non so se lo hai letto, ma mi pare sul sito di www.disinformazione.it c'è un
    interessante articolo in cui la NATO e il Pentagono invitano i governi
    europei a inserire gradualmente, nell'arco di 10 anni, l'esercito con
    funzioni di polizia e sicurezza pubblica, nelle strade delle grandi città;
    lo fanno perchè secondo le loro analisi nel 2020 vivremo in immense cità con
    sterminate periferie poverissime, uno stato sociale inesistente e migliaia
    di poveri che x disperazione tendono a fare frequenti manifestazioni che
    degenerano in guerriglia urbana; perciò secondo NATO e pentagono servirà
    l'esercito poichè la polizia non basterà + a sedare le rivolte...però nel
    documento si dice che è esserziale inserire piano piano i militari in città,
    poichè usarli tutti in una volta fra 10 anni quando serviranno farebbe
    capire alla popolazione che qualcosa non va..mentre inserendoli piano piano
    in un arco di 10 anni (e usando i media accortamente) si farà in modo che il
    cittadino medio veda i soldati in città come una cosa normale e che li
    associ mentalmente a un senso di sicurezza (x questo i media ci fanno vedere
    quanto i cittadini siano felici dei soldati in città e quanto si sentano +
    sicuri1)...
    quindi è in questo piano a lungo termine che sta la ragione dello
    schieramento di piccoli (x ora) gruppi di soldati in alcune città (si sa,
    berlusconi da bravo cagnolino degli USA vuole far vedere che lui non solo fa
    ciò che gli si dice, ma comincia con 2 anni di anticipo sul programma!)...
    ..poi la cosa che fa ancora + rabbia è che, almeno sti cavolo di soldati li
    usassero VERAMENTE x eliminare le varie mafie, ma non lo faranno MAI poichè
    (si arrestano qualche boss e moolti scagnozzi ma non distruggeranno mai il
    sistema) il sistema è non solo in strettissimi rapporti con la politica
    italiana e quella USA (la CIA è uno dei massimi narcotrafficanti solo x fare
    un esempio), ma è anche parte integrante dell'economia globale (difatti il
    mercato nero è la parte + neoloberista dell'economia globale e in realtà le
    2 economie non si possono dividere perchè sono una cosa sola) e quindi è
    indispensabile al meccanismo generale!
    Difatti i soldati se si guarda quel documento di cui ho parlatto prima, non
    servono per combattere le varie criminalità ecc, ma per "combattere i
    cittadini" e mantenere lo status quo, il resto è solo propaganda
    lobotomizzante!
    ..siamo nate proprio in un periodo storivco disgraziato...però allo stesso
    tempo forse coiò ci darà modo di fare qualcosa di rilevante x cambiare le
    cose (solo quando la popolazione starà abbastanza male sarà disposta a
    rischiare x cambiare, finchè avrà troppo da perdere preferirà chiudere il
    cervello e accendere la TV)...

    PS:..visto che sei di Napoli, secondo te la reale situazione napoletana è
    quella che descrive Saviano in Gomorra (anche se lui parla + dei piccoli
    paesi intorno a napoli che di napoli città, che è citata + che altro x il
    porto) o trovi che abbia esagerato(esagerato nel senso che la criminalità
    organizzata c'è ma non si vede, cioè non è così esasperatamente palese come
    si descrive nel libro)?
    ..scusa se ti faccio una domanda che magari ti è già stata fatta e a cui hai
    noia di rispondere (io sono di Genova, e qui dopo il delitto nei vicoli di
    Delfino mi veniva chiesto da molti se conoscevo i vari personaggi e di
    descrivere il "degrado dei vicoli" ecc..come se tutti a genova sconoscessero
    Delfino e i vicoli di notte, che poi non sono affatto come li descrivono)...

    ciao
    by
    @lice (oltre lo Specchio)

    RispondiElimina

...se vuoi puoi lasciare un commento su questo articolo!

Tutti i commenti devono passare dalla MODERAZIONE prima di essere pubblicati; mi riservo di rifiutare commenti offensivi, fuori luogo o provenienti da noti disinformatori e/o troll e i commenti di SPAM.

(i commenti vengono automaticamente spediti alla Mailing List "Teorici del Complotto" http://groups.google.com/group/teorici-del-complotto ).

Inoltre gli articoli del Blog sono presenti per essere discussi in modo più approfondito sulla ML "Teorici del Complotto", consultabile senza iscrizione alla pagina http://groups.google.com/group/teorici-del-complotto dove anche i non iscritti possono partecipare alla discussione mandando un Email a teorici-del-complotto@googlegroups.com (le mails dei non iscritti e dei nuovi iscritti verranno moderate per evitare lo Spam/disinformatori/troll).

by
@lice
___________________________
..segui il ConiglioBianco!
___________________________